Tamedia
URI
14.04.21 - 16:140
Aggiornamento : 23:27

Inversione di marcia sull'A2 per entrare nel tunnel del San Gottardo (che però era chiuso)

Il conducente protagonista della manovra è stato fermato poche centinaia di metri dopo che era entrato dal portale nord

GÖSCHENEN - Si è immesso sulla carreggiata nord dell'autostrada A2, per poi fare inversione e percorrere alcune centinaia di metri in contromano per raggiungere la galleria del San Gottardo È successo la scorsa notte a Göschenen, poco dopo mezzanotte.

Il protagonista era un conducente di una vettura con targhe italiane, che è stato fermato da un addetto alla sicurezza che si trovava nella prima parte del tunnel autostradale.

Durante questa settimana la galleria del San Gottardo è chiusa dalle 22 alle 5 per lavori di manutenzione. A Göschenen la carreggiata sud non era pertanto accessibile, con tanto di segnaletica. È quindi verosimile - come ci conferma la polizia urana - che per questo motivo l'automobilista abbia scelto di dirigersi verso nord per poi fare inversione e accedere a tutti i costi al tunnel

Dopo essere stato multato, l'automobilista ha potuto proseguire il viaggio. Ma non verso sud, bensì verso nord.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
SVIZZERA
2 min
«Il Tribunale federale non è un casinò»
Un comitato partitico prende la parola contro l'Iniziativa sulla giustizia in votazione il prossimo 28 novembre
SVIZZERA
1 ora
La pandemia aggrava la situazione economica dei media
La pubblicità è in calo anche nell'online, per la prima volta dal 2014
SVIZZERA
1 ora
La luce in fondo al Covid? Ci sono cinque "se"
Il capo della Conferenza dei direttori sanitari Engelberger è ottimista. Ma restano dei punti di domanda
SVIZZERA
3 ore
Quattro aziende su cinque hanno lo stesso problema
In Svizzera la crisi delle materie prime è già "pandemica", secondo Economiesuisse. «I prezzi aumenteranno»
VALLESE
3 ore
Collisione fatale sul passo della Novena
Questo sabato un centauro 26enne ha perso la vita dopo che un'auto ha sconfinato nella sua carreggiata, colpendolo
SVIZZERA
5 ore
La manifestazione no-Pass di Berna, due giorni dopo
Tre cose degne di nota dalla moto di piazza di sabato, fra chi (e quanti) c'erano e una polemica che riguarda la polizia
SVIZZERA
15 ore
«Il contact tracing è nel caos»
Col calo delle temperature, i contagi tornano ad aumentare. Ora è fondamentale individuare i luoghi di contagio
GINEVRA
19 ore
Tagli all'aeroporto di Ginevra
Salta una ventina di posti di lavoro a causa delle difficoltà finanziarie dovute alla pandemia
SVIZZERA
20 ore
La pandemia fa salire i prezzi dei ristoranti
Prima i lockdown, poi il certificato Covid: in Svizzera il calo del fatturato si fa sentire sul costo di un pasto fuori
ZURIGO
21 ore
Irruzione al raduno di bolidi
La polizia ha controllato 160 auto di grossa cilindrata a Dübendorf questa notte, 12 persone denunciate
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile