Keystone (archivio)
Attualità
14.04.21 - 14:310

La campagna vaccinale vodese cambia marcia

Nel cantone romando ora anche i 50enne potranno annunciarsi per un appuntamento.

Per velocizzare ulteriormente il ritmo delle immunizzazioni, apriranno pure due ulteriori centri: uno a Losanna, l'altro a Montreux.

LOSANNA - Anche nel canton Vaud si allarga il ventaglio di chi può accedere al vaccino contro il coronavirus. Ora anche i 50enni possono in effetti prendere appuntamento per immunizzarsi. Con l'obiettivo di accelerare il ritmo, due nuovi siti dedicati alle iniezioni apriranno prossimamente.

Dopo una prima fase in cui ci si è concentrati sugli anziani, in questo periodo molti cantoni stanno abbassando l'età minima per consentire ai cittadini di accaparrarsi un vaccino. Ad esempio, a Neuchâtel le dosi vengono distribuite pure ai 55enni, in quel di Ginevra ai 45enni.

Tornando a Vaud, l'iscrizione è stata aperta a chi è nato nel 1971 o prima. La possibilità di vaccinarsi è inoltre offerta ad altre categorie, come ai famigliari che vivono sotto lo stesso tetto della persona vulnerabile di cui si occupano e che assistono. Inizialmente, il cantone romando immunizzava gli over 75 e chi è affetto da malattie croniche, mentre in un secondo momento si è passati anche agli over 65 e al personale sanitario.

Due centri vedranno la luce per consentire questo cambio di marcia della campagna di vaccinazione. Uno, quello di Beaulieu-Losanna, spalancherà le proprie porte già da lunedì e permetterà di svolgere circa 12'000 iniezioni alla settimana. In seguito, ma dipenderà dalle forniture del siero anti-Covid, si dovrebbe poter salire a 16'000 punture ogni sette giorni, comunica oggi il cantone.

L'altra nuova struttura, ubicata nel Centro dei congressi di Montreux, entrerà invece in funzione il 26 aprile. La capacità sarà inferiore: 4000 vaccini alla settimana durante il primo mese, 8000 a partire dal secondo. Da lunedì prossimo inoltre alcune farmacie entreranno nella lista dei luoghi dove ci si potrà immunizzare contro il coronavirus.

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
SVIZZERA
10 ore
«È obbligatorio indossare la mascherina, tranne quando si nuota»
Nuotare in una sola direzione, mascherina obbligatoria fino alla piscina e nessuna rianimazione bocca a bocca
VAUD
14 ore
A passeggio con la famiglia, muore un 41enne
L'uomo è stato colpito alla testa da una pietra mentre si trovava nella gola di Chauderon
ZURIGO
14 ore
Ubriaco con fucile d'assalto inseguito e arrestato dalla polizia
La presenza dell'uomo - si trattava di un 21enne - è stata segnalata la scorsa notte a Winterthur
SVIZZERA
17 ore
Viaggi senza quarantena per i vaccinati?
La misura potrebbe rientrare nel pacchetto di allentamenti che il Governo federale discuterà il prossimo mercoledì
BERNA
18 ore
Abortì a Domodossola: tre guardie di confine condannate
Secondo il giudice hanno mancato di coraggio civile. Il loro dovere era quello di chiamare un'ambulanza
SAN GALLO
19 ore
A 227 chilometri orari sull'autostrada A1
Si tratta di un diciottenne che è incappato in un controllo radar della polizia sangallese
SVIZZERA
19 ore
Più minacce nei confronti dei docenti
Il fenomeno sarebbe dovuto all'uso più intensivo di mezzi di comunicazione digitale a causa della pandemia
SONDAGGIO
SVIZZERA
20 ore
«Il 5G per evitare il collasso della rete»
La crescente trasmissione di dati, richiede una tecnologia più performante. Lo mostra uno studio Sotomo
ZURIGO 
21 ore
Il capo della task force: «C'è margine per altri allentamenti»
Lo specialista esprime la sua sorpresa per lo sviluppo della situazione, anche nel confronto con altri Paesi
SVIZZERA
1 gior
Un funzionario ha falsificato per nove anni dei moduli per gli aiuti statali
Oltre 1 milione di franchi è finito in modo ingiustificato a delle imprese private
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile