Imago
SVIZZERA
23.03.21 - 10:000

Domenica si passa all'ora estiva

Il prossimo 28 marzo le lancette si spostano avanti di un'ora

BERNA - Domenica prossima si passerà ufficialmente all'ora estiva: alle due in Svizzera e nella maggior parte dei Paesi europei le lancette degli orologi dovranno essere spostate sulle tre.

Una possibile abolizione del cambio dell'ora stagionale è attualmente in discussione, in particolare nei paesi vicini, ricorda oggi l'Istituto federale di metrologia (Metas). Non sono però state ancora prese decisioni né a livello di Unione Europea (UE) né da parte dei singoli Stati.

Berna sta seguendo gli sviluppi ed esaminerà attentamente se un eventuale adeguamento della regolamentazione abbia senso e sia nell'interesse della Svizzera. Per il momento, si applicherà quella vigente, precisa l'Istituto. L'ora legale inizia ogni anno l'ultima domenica di marzo e termina l'ultima domenica di ottobre.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
SVIZZERA
1 ora
Predatori, inquilini, stranieri: le votazioni negli altri cantoni
In 10 cantoni i cittadini si sono espressi su oggetti locali. Ecco i risultati
SVIZZERA
1 ora
«L'odio e la rabbia non appartengono alla Svizzera»
Quello della Legge Covid «è il miglior risultato mai raggiunto da una legge posta sotto referendum», così Berset.
ZUGO
4 ore
L'albero di natale in macchina, la multa all'autista
L'appello della polizia: «Bisogna fare attenzione che il carico non ostruisca la visuale»
SVIZZERA
7 ore
Camici in aria, approvata l'iniziativa sulle cure infermieristiche
Il risultato è apparso chiaro sin dai primi risultati: è un trionfo dei favorevoli.
SVIZZERA
7 ore
Sorteggio per eleggere i giudici? Niente da fare
Il 68,1% dei cittadini svizzeri ha deciso di mantenere il sistema attuale
SVIZZERA
7 ore
Fine dei giochi, la Legge Covid trionfa con un netto sì
Il 62% degli svizzeri ha approvato il testo. Alto tasso di consensi anche in Ticino.
FOTO
SVIZZERA
7 ore
Palazzo federale blindato per il voto
Misure di protezione mai viste a Berna in vista del voto odierno sulla Legge Covid-19.
SVIZZERA
8 ore
«La nuova variante si diffonderà presto o tardi anche in Svizzera»
Al momento Tanja Stadler non si sbilancia su un'eventuale maggior pericolosità di Omicron.
SVIZZERA
10 ore
«Venga introdotta la regola del 2G»
Nel giorno della votazione sulla Legge Covid-19, sale la pressione sulle persone non vaccinate.
SVIZZERA
11 ore
Vaccino dai cinque anni in su: «Siamo in ritardo»
In Svizzera, contrariamente all'UE, i bambini sotto i 12 anni non possono ancora vaccinarsi.
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile