Keystone
ZURIGO
12.03.21 - 08:080
Aggiornamento : 15.04.21 - 17:05

Tonfo da 69 milioni per l'aeroporto di Zurigo, ma poteva andare peggio

Pesanti perdite e un -73,5% di passeggeri nell'anno della pandemia. Gli analisti, però, erano più pessimisti.

ZURIGO - Anno nero, quello della pandemia, anche per il principale scalo aeroportuale della Svizzera. Il gestore dell'aeroporto di Zurigo, Flughafen Zürich, ha chiuso il 2020 con pesanti perdite.

A colpire duro sono state in particolare le restrizioni di viaggio e le misure sanitarie adottate per contenere la crisi del Covid-19, indica un comunicato diramato stamani. La società ha registrato una perdita netta di 69,1 milioni di franchi, contro un utile netto di 309,1 milioni nel 2019.

Il consiglio di amministrazione propone di rinunciare al pagamento di un dividendo. Nel complesso, tuttavia, queste cifre sono significativamente migliori di quelle previste dagli analisti interpellati dall'agenzia di stampa finanziaria AWP.

In fortissimo calo, evidentemente, i dati sui passeggeri. Nel 2020 lo scalo zurighese ne ha accolti solo 8,34 milioni: il 73,5% in meno rispetto all'anno precedente. Il declino ha interessato sia i passeggeri in partenza o in arrivo dalla città sulla Limmat (-71.7% a 6,3 milioni) sia quelli in transito (-78.2% a 2 milioni).

L'utile prima della deduzione di interessi, imposte, ammortamenti e ammortamento dell'avviamento (Ebitda) ha raggiunto 196,02 milioni di franchi, in calo del 69,4% rispetto all'anno precedente, mentre il fatturato si è contratto di quasi il 50% a 623,9 milioni.

Per l'esercizio 2021, la direzione di Flughafen Zürich fa stato di grandi incertezze.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
BERNA
3 ore
Keller-Sutter: «Il 2G è il prossimo possibile passo»
Un obbligo vaccinale, anche solo per determinate categorie, non viene invece preso in considerazione.
SVIZZERA
4 ore
Cosa abbiamo chiesto a Google nel 2021?
Il colosso del Web ha pubblicato le classifiche dei termini più ricercati dell'anno in Svizzera.
GINEVRA
6 ore
Il cane poliziotto salva un anziano nel bosco
L'uomo è stato rinvenuto in stato di ipotermia, ma cosciente.
ZURIGO 
7 ore
Il Presidente di Credit Suisse ha violato l'obbligo di quarantena
Doveva restare a casa, invece è volato con un jet privato nella penisola iberica.
BERNA
7 ore
Morto per aver usato il telefonino durante il volo
Il SISI ha chiarito le circostanze che hanno portato allo schianto un esperto pilota di alianti, nel 2016.
SVIZZERA
8 ore
Morto l'ex presidente di Novartis e UBS Alex Krauer
Era stato pure uno degli artefici della fusione tra Ciba-Geigy e Sandoz.
SVIZZERA
10 ore
Il ministro meno amato? «Preferisco restare fedele alle mie idee»
Dopo il discorso tenuto per l'elezione alla presidenza della Confederazione, Cassis ha incontrato i media.
ZURIGO
10 ore
Shopping da record a Natale, nonostante il Covid
Gli svizzeri spenderanno oltre 300 franchi a testa per i regali.
VAUD
10 ore
Si ubriaca con le allieve e ci dorme assieme. Addio insegnamento
Per l'Alta Corte il funzionario pubblico «non è più degno di rimanere in carica».
BERNA
11 ore
Secondo pilastro, primo sì alla riforma
Per la maggioranza del Consiglio nazionale l'abbassamento di 0,8 punti dell'aliquota di conversione è indispensabile
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile