Archivio Deposit
FRIBURGO
06.03.21 - 12:090

Mobbing nell'ente per la salute mentale, scatta l'indagine

L'indagine riguarda il settore della psichiatria e della psicoterapia per gli anziani

FRIBURGO - Il consiglio di amministrazione della Rete friburghese di salute mentale (RFSM) ha avviato un'inchiesta amministrativa su un sospetto di mobbing nella sede di Marsens (FR). L'indagine è stata affidata a un consulente esterno.

Il consiglio di amministrazione della RFSM ha preso la decisione sulla base di vari elementi venuti alla luce nelle ultime due settimane, ha spiegato Anne-Claude Demierre, presidente del Cda e direttrice cantonale della sanità, in un'intervista pubblicata oggi dal quotidiano friburghese "La Liberté". Non ci sono state richieste formali da parte dei dipendenti, testimonianze o prove, ma una serie di indizi che il Cda ha ritenuto sufficienti per avviare un'indagine, ha precisato.

Secondo una lettera inviata ai dipendenti giovedì, a disposizione del quotidiano friburghese, l'indagine riguarda il settore della psichiatria e della psicoterapia per gli anziani. E mira a far luce sulla direzione, «lo stato delle relazioni di lavoro» e «la conformità delle relazioni gerarchiche con i valori della RFSM e gli standard professionali».

Il sindacato del servizio pubblico (SSP) accoglie con favore l'apertura di questa indagine, che aveva già richiesto a metà febbraio in relazione al comportamento di un dirigente medico, ha detto il segretario regionale Gaétan Zurkinden.

L'SSP ha difeso per un anno una donna che era stata vittima di molestie sessuali. Il caso ha portato all'apertura di un'indagine formale, che è ancora in corso. Altre denunce contro l'uomo, che è membro dei quadri medici, sono state ricevute dal sindacato in lettere anonime. Le accuse riguardavano molestie sessuali contro altre donne. Includevano anche accuse di sessismo e disprezzo dei dipendenti.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
TURGOVIA
35 min
15enni su una moto rubata si scontrano con un'auto
I due adolescenti sono finiti in ospedale
FOTO
FRIBURGO
1 ora
Parcheggio sotterraneo distrutto da un incendio
Diversi veicoli sono stati distrutti nella notte
GRIGIONI
1 ora
Tragedia sul Piz Russein: due morti
Sono stati travolti da una valanga a lastroni, che li ha trascinati per quasi 1000 metri.
ZURIGO
12 ore
«Dai 10 anni devono poter decidere se vaccinarsi»
Il tema è di forte attualità. E l'UFSP ha aperto il dibattito anche sui social.
BERNA
16 ore
Quando l'arrivo dei ricchi rischia di farti perdere la casa
L'Oberland bernese attira milionari da tutto il mondo. Il valore delle case è così schizzato alle stelle.
SVIZZERA
17 ore
Coronavirus: in calo casi, ricoveri e decessi
Rispetto a quella precedente, la scorsa settimana tutti gli indicatori sull'andamento epidemiologico sono diminuiti.
SVIZZERA
19 ore
Il radar “sfasato” che la polizia svizzera continua a usare
Può segnare fino a 11 km/h in più e ha problemi con le superfici rifrangenti, l'allarme dal produttore
BERNA
20 ore
Covid: 2300 positivi e 42 vittime
Sull'arco di due settimane, il numero totale di infezioni scende a 18'893.
ZURIGO
21 ore
I ricercatori dell'ETH scoprono il tallone d'Achille del coronavirus
Lo studio potrebbe portare allo sviluppo di un medicinale per combattere il Covid-19.
SVIZZERA
22 ore
Disoccupazione e penuria di personale, il paradosso post Covid
Se da un lato le aziende licenziano dipendenti, dall'altro cercano nuovo personale diversamente qualificato.
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile