tipress
ZURIGO
18.02.21 - 18:250
Aggiornamento : 19.02.21 - 08:04

Sta per iniziare la grande battaglia degli sconti

Da marzo i negozi potranno riaprire dopo un blocco durato settimane.

In molti sono rimasti con grosse scorte di articoli stagionali. Seguirà quindi la grande svendita.

SONDAGGIO

Caricamento in corso ...
Questi sondaggi non hanno, ovviamente, un valore statistico. Si tratta di rilevazioni aperte a tutti, non basate su un campione elaborato scientificamente. Hanno quindi l'unico scopo di permettere ai lettori di esprimere la propria opinione sui temi di attualità.

ZURIGO - Per settimane tra le vetrine dei centri cittadini non si è mosso quasi nulla. Le giacche invernali sono rimaste appese alle grucce e così pure i pantaloni da sci. Lo stesso per mobili e giocattoli. Il blocco dei negozi volge però al termine: da marzo potranno riaprire anche coloro che forniscono beni non considerati di prima necessità. Sebbene molti rivenditori abbiano venduto i loro prodotti online, le scorte di articoli stagionali non mancato.

Ch si occupa di articoli sportivi - sottolinea il Blick - è molto probabile che proporrà ciò che serve per gli sport invernali a prezzi stracciati. Per alcuni rivenditori, d'altra parte, l'importante in questo momento è avere soldi in cassa per poter pagare le bollette.

Ma anche i negozi di mobili desiderano sbarazzarsi delle loro merci. Conforama fa pubblicità con sconti fino al 70 percento. Möbel Märki deve svuotare il magazzino dei letti e per questo promette uno sconto di circa il 30 percento al termine del lockdown.

Ogni settimana si perdono 800 milioni di franchi - Secondo l'associazione del commercio al dettaglio Swiss Retail, oltre 10.000 negozi sono attualmente chiusi dal governo federale. Ogni settimana, il lockdown ha generato un ammanco nel fatturato di 800 milioni di franchi. In alcuni segmenti, fino al 90% dei dipendenti si trova in regime di lavoro ridotto. Ma in molti casi gli aiuti non bastano: Alle filiali viene lasciato fino al 90% dei costi fissi.

 

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Thomseb 1 mese fa su tio
Dopo lo shopping.... cenetta in ristorante! A no non si può. Che miseraxxxi.
Volpino. 1 mese fa su tio
E chissenefrega
TOP NEWS Svizzera
BERNA
1 ora
Riaprono le terrazze, ma non solo
Da lunedì saranno di nuovo consentite manifestazioni in presenza di pubblico.
URI
2 ore
Inversione di marcia sull'A2 per entrare nel tunnel del San Gottardo (che però era chiuso)
Il conducente protagonista della manovra è stato fermato poche centinaia di metri dopo che era entrato dal portale nord
SVIZZERA
3 ore
Volare Swiss col Travel Pass per il test Covid
La compagnia introduce l'app sperimentale sul collegamento Zurigo-Heathrow
Attualità
3 ore
La campagna vaccinale vodese cambia marcia
Nel cantone romando ora anche i 50enne potranno annunciarsi per un appuntamento.
SVIZZERA
4 ore
In Svizzera 2'601 nuovi casi e 14 decessi
In discesa il tasso di positività, oggi al 7%. Si registrano inoltre altre 89 ospitalizzazioni.
ZUGO
5 ore
Fuori strada sulla A4, è grave
La donna alla guida, stando all'alcol test, era ubriaca
BERNA
6 ore
I politici spingono per gli allentamenti e il CoronaPass
I leader di partito chiedono di guardare al modello danese e creare rapidamente il passaporto vaccinale.
SAN GALLO
6 ore
Ferma l'auto per un controllo, doganiere trascinato per diversi metri
Il 57enne impiegato dell'AFD ha subito gravi ferite alla testa
SVIZZERA
9 ore
Berna riaprirà le terrazze?
L'UFSP ha detto che 4 criteri su 5 non sono ossequiati. Ma è una decisione «anche politica». Conferenza stampa alle 16.30
SVIZZERA
10 ore
«I bilaterali sono ancora attuali e hanno un futuro»
Il presidente dell'Unione sindacale svizzera dubita che l'Ue voglia innescare un'escalation in merito all'accordo quadro
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile