Immobili
Veicoli
foto 20 Minuten
La scientifica sul luogo del delitto
BASILEA
10.02.21 - 23:310
Aggiornamento : 11.02.21 - 06:52

Il cadavere nel giardino dei vicini

Una donna è stata trovata morta a Basilea. Arrestato il fidanzato, un "re della movida" di 49 anni

La coppia viveva all'ultimo piano dell'abitazione di fianco a quella in cui è stato ritrovato il corpo. Ancora da accertare la dinamica dell'accaduto

BASILEA - Il corpo di una donna è stato trovato lunedì nel giardino di un'abitazione nel quartiere Gundeldingen, a Basilea. Riverso sopra una piscina gonfiabile. Non è chiaro come ci sia finito: la donna abitava infatti nella casa di fianco, all'ultimo piano.

La polizia basilese è subito intervenuta, chiamata dai vicini - nonché proprietari del giardino - e ha passato al setaccio la scena di quello che ha tutta l'aria di un crimine passionale.

La vittima - stando al Blick - viveva con il fidanzato, un 49enne tedesco, gestore di discoteche e organizzatore di eventi. I sospetti degli inquirenti si sono da subito concentrati sull'uomo, che al momento si trova in stato di fermo. Trasferitosi a Basilea "per amore" da Berlino - dove gestisce due famosi locali - il 49enne pare fosse in difficoltà economiche a causa del Covid.

Sulla dinamica dell'accaduto la Procura non ha fornito dettagli. E nemmeno su come il cadavere sia finito nel giardino dei vicini, diviso da quello della coppia da un'alta staccionata. Una possibilità: che sia caduto dall'alto, ossia dal balcone dell'appartamento della coppia. Ad accertarlo saranno gli esami della Polizia scientifica, che sta conducendo gli accertamenti del caso. 

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
SVIZZERA / RUSSIA
2 ore
Il conflitto russo-ucraino, un rischio anche per la Svizzera
L'Europa (e anche il nostro paese) potrebbero restare senza il gas proveniente dalla Russia. Ecco gli scenari
SVIZZERA
3 ore
Liberi tutti già il mese prossimo?
Associazioni di categoria e alcuni politici chiederanno la revoca delle restrizioni in vigore già il prossimo mese.
SVIZZERA
13 ore
Boom di suicidi giovanili: «Abbiamo uno stato di emergenza»
Più 50%, rispetto al 2020, alla Clinica universitaria di psichiatria infantile e adolescenziale di Berna.
SVIZZERA
15 ore
Pierin Vincenz alla sbarra
Si aprirà martedì il processo all'ex Ceo di Raiffeisen
SVIZZERA
15 ore
SUV sulle nostre strade? Sempre più pericolosi
In caso di incidente incrementano il rischio di morte nell'auto più leggera del 50%.
SVIZZERA
16 ore
Con l'estate le restrizioni statali non serviranno più
L'ex membro della Task force Marcel Tanner spiega che sarà fondamentale puntare sulla responsabilità individuale
ZURIGO
16 ore
La polizia interrompe un raduno di auto modificate
Sette appassionati sono stati denunciati: le loro vetture presentavano modifiche non autorizzate
BERNA
1 gior
Morto schiacciato da un albero
L'uomo stava tagliando del legname in una zona boschiva.
SVIZZERA
1 gior
«Quasi nessun Omicron-contagiato in cure intense»
È ancora Delta, secondo quanto riportato da alcuni ospedali svizzeri, a causare i decorsi più gravi.
FOTO
BERNA
1 gior
"Libertà!" e bandiere svizzere nella capitale
La manifestazione, non autorizzata, è stata sorvegliata da vicino delle forze dell'ordine.
Copyright ©2022 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile