Keystone
SVIZZERA
19.01.21 - 14:220
Aggiornamento : 17:15

In alcuni cantoni non si può prendere appuntamento per il vaccino

A causa di problemi tecnici non è possibile iscriversi online

SVITTO - A causa di problemi tecnici, l'iscrizione online per la vaccinazione contro il Covid-19 è stata interrotta in taluni cantoni che utilizzano la piattaforma informatica della Confederazione. Nel frattempo la panne è stata risolta, stando all'Ufficio federale della sanità pubblica (UFSP).

Nel canton Svitto, per esempio, più nessuno poteva iscriversi per fissare un appuntamento per la vaccinazione contro il coronavirus, hanno indicato poco prima di mezzogiorno in una nota il Dipartimento svittese dell'interno. Le autorità cantonali hanno allora sospeso le registrazioni per non irritare ulteriormente le persone interessate. Le iscrizioni sono riprese dopo che la Confederazione ha risolto i problemi tecnici della sua piattaforma.

Altri cantoni hanno segnalato la panne alle autorità federali, indica il Dipartimento dell'interno svittese. Concretamente la piattaforma online non consentiva più di attribuire le ore degli appuntamenti, ha precisato all'agenzia Keystone-ATS la farmacista cantonale.

Inoltre, il link inviato via SMS alle persone che auspicano di farsi vaccinare non funzionava più. Appuntamenti spostati sono già stati cancellati. Le ore attribuite dal canton Svitto per il vaccino rimangono tuttavia valide, si precisa ancora nella nota.

Anche nel canton Lucerna 9'300 persone iscritte sono state interessate dalla panne, ha scritto la Cancelleria cantonale. Stando alla società informatica che ha sviluppato la piattaforma della Confederazione, il guasto è stato risolto sabato.

Anche la responsabile della Sezione malattie infettive dell'UFSP, Virginie Masserey, ha confermato questo pomeriggio alla consueta conferenza stampa delle autorità sanitarie che i problemi tecnici erano stati appianati. All'origine della panne v'è un nuovo sistema informatico, ha spiegato.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
SVIZZERA
24 min
«Volevano mettere a tacere un testimone», due avvocati rischiano grosso
Pesanti accuse lanciate nei confronti di due avvocati attivi nel Canton Zurigo: il processo è in corso
ARGOVIA
2 ore
Bambina di sette anni trovata morta nella Reuss
Si trovava a bordo di un gommone con la famiglia, quando è scomparsa in acqua a seguito di un incidente
SVIZZERA
4 ore
Blocher preoccupato: «I segnali di una dittatura ci sono»
L'ex Consigliere federale considera «pericoloso» il comportamento delle autorità elvetiche
SVIZZERA
11 ore
L'avvertenza "segreta" che spaventa gli scettici
Rischio di miocardite dopo il vaccino mRNA. Un'informativa di Pfizer e Moderna è diventata popolare tra i No Vax
ZURIGO
12 ore
L'attivista No Vax multato al bar: «Non pagherò mai»
Nicolas Rimoldi cacciato dal Café Elena a Zurigo. Vuole dare battaglia al certificato «fino alla Corte di Strasburgo»
SOLETTA
18 ore
Vuole recuperare l'aeroplanino, muore folgorato
Un 61enne stava cercando di liberare parte del suo aeromodello da una linea elettrica con una barra di alluminio.
ZURIGO
19 ore
Quattro bambini investiti sulle strisce
L'incidente è avvenuto questa mattina a un passaggio pedonale sul Mythenquai.
SAN GALLO
21 ore
Dramma con la tuta alare: morto un australiano
Si tratta di un cinquantenne che si era lanciato dalla rampa “Fatal Attraction”, nel Canton San Gallo
SVIZZERA
21 ore
«All'ultima quarantena, è scoppiata a piangere»
Un insegnante è preoccupato per le continue quarantene in cui finiscono gli allievi, e chiede misure più miti
SVIZZERA
22 ore
Covid-19, 2'604 nuovi casi e undici decessi in Svizzera
Sono 77 le persone ospedalizzate nelle ultime 24 ore. Il bollettino dell'Ufsp.
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile