Immobili
Veicoli
Keystone
SVIZZERA
17.01.21 - 11:180
Aggiornamento : 15:27

Un imprenditore fa causa a Berna: chiede otto milioni di franchi

Urs Ledermann sostiene che la sua impresa di pulizia sia stata rovinata a seguito delle restrizioni anti-covid.

Tutto il capitale proprio dalla fiorente azienda è andato perso e il personale impiegato è stato dimezzato.

BERNA - Un imprenditore zurighese ha promosso una causa contro la Confederazione chiedendo un risarcimento di 8 milioni di franchi per i danni subiti dalla sua azienda in seguito alle restrizioni anti-coronavirus imposte dall'autorità.

L'uomo, Urs Ledermann, sostiene che la sua fiorente impresa di pulizia di tessili Cleaning Store Company sia stata rovinata, in termini di valore e di fatturato, dalle misure imposte dal Consiglio federale. Le otto filiali, che avevano 74 dipendenti prima dello scoppio della pandemia, ora impiegano solo 35 persone.

Nonostante gli interventi presi per far fronte alla situazione nel 2020 è andato perso praticamente tutto il capitale proprio, argomenta il 65enne. «Le misure statali promosse dal Consiglio federale hanno gradualmente distrutto la prospera impresa di pulizie».

L'esecutivo federale ha ora tre mesi di tempo per prendere posizione. Se non otterrà ragione Ledermann porterà il caso davanti al Tribunale federale.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
GINEVRA
8 ore
900 email da una cinquantina di indirizzi diversi: condannata una giovane stalker
La donna aveva preso di mira il suo ex e una sua insegnante nell'arco di diversi anni.
BERNA
10 ore
Un CovidPass valido tre mesi? La Svizzera è scettica
Il presidente di Swissnoso: «Ciò che serve è un allentamento delle misure e una riduzione delle quarantene»
ZURIGO
12 ore
Booster e impennata di decessi: «Nessun nesso»
Durante la campagna di richiamo, in Svizzera sono morte un numero di persone superiore alla media.
SVIZZERA
14 ore
Migros richiama gli zigoli dolci contaminati da salmonella
I clienti possono restituire i prodotti corrispondenti e saranno rimborsati del prezzo di acquisto
ARGOVIA
16 ore
Berset, presto eliminati gli obblighi di quarantena e telelavoro
Se lo sviluppo della pandemia continuerà a procedere in modo positivo verrà revocato anche il CovidPass
BERNA
17 ore
Formalmente riuscita l’iniziativa contro l'obbligo vaccinale
Occorrevano 100 mila firme. Ne sono state raccolte 126'089 di cui oltre 125 mila valide.
BERNA
18 ore
Quasi 40 mila nuovi contagi
Sono 14 i nuovi decessi segnalati e 176 le persone ricoverate in ospedale.
SVIZZERA
19 ore
Guadagni persi a causa del Covid, l'assicurazione non dovrà pagare
Il Tribunale federale ha accolto il ricorso di un assicuratore che non dovrà versare 40'000 franchi a un ristoratore.
NEUCHÂTEL
20 ore
A scuola senza mascherina, da lunedì anche a Neuchâtel
La misura, come in altri cantoni romandi, non sarà più obbligatoria nelle classi elementari
FOTO
ARGOVIA
1 gior
Strade ghiacciate, nella notte si sono verificati diversi incidenti
La Svizzera settentrionale è particolarmente toccata, anche stamattina la situazione è precaria. Si segnala un ferito
Copyright ©2022 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile