Archivio Keystone
SVIZZERA
15.01.21 - 16:040

«Misure anti-coronavirus efficaci»

È il parere della task force scientifica in merito agli approcci cantonali durante l'autunno 2020

BERNA - Le misure svizzere contro il Covid-19 sono finora risultate efficaci, e più sono state severe più rapidamente è diminuito il numero di infezioni. Le nuove mutazioni del SARS-CoV-2, maggiormente infettive, lasciano però prevedere che occorrano interventi ancora più decisi.

Lo rileva un'analisi della task force scientifica della Confederazione sui diversi approcci cantonali nell'autunno 2020. Ad esempio, tra il 4 novembre e il 21 dicembre il numero di nuove infezioni da coronavirus nella Svizzera romanda è diminuito in maniera molto più netta che nei cantoni tedescofoni, scrive oggi la task force nel suo aggiornamento scientifico.

Lo studio sottolinea che «in linea di massima, tali analisi non consentono di trarre conclusioni definitive sulle relazioni causa-effetto», ma i risultati indicano comunque che le chiusure in Svizzera finora sono state efficaci.

Secondo l'analisi, già durante la prima ondata del nuovo coronavirus l'efficacia delle misure era alta, anche se erano meno o altrettanto severe rispetto ai paesi limitrofi. La combinazione di restrizioni moderate e buona efficacia indica che le misure sono state attuate molto bene in Svizzera. Una delle ragioni di ciò - scrive la task force - risiede nel sostegno finanziario semplice e rapido fornito ai singoli individui e alle aziende.

Il gruppo di esperti della Confederazione mette poi in guardia sulla diffusione della variante B.1.1.7 del Covid-19, più infettiva: i dati disponibili mostrato infatti che la combinazione di misure generali e l'interruzione delle catene di contatto applicata fino alla fine di dicembre non è stata sufficiente a fermare o a rallentare significativamente la diffusione della mutazione. Per ridurre il numero di infezioni, è quindi molto importante limitare ulteriormente i contatti e la mobilità, conclude la task force scientifica.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
SVIZZERA
2 ore
Quando l'apprendista cuoco diventa poliziotto (per forza)
Giovani costretti a trovare un lavoro di ripiego a causa della crisi del coronavirus
SONDAGGIO TAMEDIA
4 ore
Dal Covid al terrorismo: come voterai il prossimo 13 giugno?
Sono cinque gli oggetti che passeranno dalle urne. Partecipa al sondaggio di 20 minuti e Tamedia
SVIZZERA
9 ore
Il Covid «continua a pesare sullo stato d'animo delle persone»
La situazione economica si è stabilizzata ma la preoccupazione resta viva in un terzo della popolazione.
SONDAGGIO
GINEVRA
11 ore
«Test PCR gratuiti come i vaccini». Si scalda il dibattito
La proposta è del consigliere di Stato ginevrino Mauro Poggia che evoca una «disparità di trattamento».
SVIZZERA
13 ore
La paura di andarsi a vaccinare: «Non mi sono mai messa così in pericolo»
Sui social le lamentele di chi ha trovato palesi le carenze dei centri, troppo affollati e poco areati
FOTO
ZURIGO
15 ore
Un religioso cattolico ha benedetto alcune coppie queer
Il luogo prescelto è stato una panchina con i colori dell'arcobaleno sul Platzspitz
ZURIGO
17 ore
Reddito di base? A Zurigo si voterà un esperimento pilota
Al progetto dovrebbero partecipare poi almeno 500 persone, secondo l'iniziativa che ha raccolto oltre 4'000 firme
BERNA
18 ore
Questi sono gli allentamenti che potrebbero arrivare
Quarantena, ristorazione, smartworking: aumentano le pressioni sul Consiglio federale per un ritorno alla normalità
GRIGIONI
18 ore
Morto un motociclista di 51 anni
Nella località grigionese di Fläsch è finito contro la cinta muraria
BERNA
21 ore
Furto di oltre 150'000 franchi da distributori automatici di snack
Sono quattro le persone finite in manette nel Canton Berna. Avrebbero agito tra gennaio e settembre 2020
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile