Flughafen Zürich
ZURIGO
13.01.21 - 19:060
Aggiornamento : 21:21

Il Covid è una batosta per l'aeroporto di Zurigo

Nel 2020 il numero di viaggiatori è sceso del 73% a 8,3 milioni. Nel 2019 erano 31,5 milioni

KLOTEN - La pandemia di coronavirus ha inevitabilmente pesato come un macigno sul 2020 dell'aeroporto di Zurigo. Il numero di viaggiatori è sceso del 73,5% a 8,3 milioni, ha comunicato nel tardo pomeriggio odierno la società che gestisce lo scalo.

Le cifre sono impietose. Nel corso del 2019, i viaggiatori registrati a Kloten erano stati 31,5 milioni. Il numero di passeggeri locali è sceso del 71,7% a 6,3 milioni, quello di passeggeri in transito del 78,2% a 2,0 milioni. Prendendo in considerazione il solo dicembre, la diminuzione complessiva è stata addirittura dell'84,8% a 355'315 persone.

«Ci lasciamo alle spalle un anno molto impegnativo e turbolento. Il traffico internazionale a tratti è rimasto quasi completamente bloccato», ha affermato, citato nella nota, il CEO di Flughafen Zürich Stephan Widrig, ricordando anche la grande incertezza provocata dai continui cambiamenti delle disposizioni e delle norme relative alla quarantena.

«Ci aspettiamo una lenta e graduale ripresa dei viaggi internazionali a partire da metà 2021», ha detto Widrig. D'altronde, per turismo ed economia svizzera è fondamentale che si possa riprendere a pianificarli, ha sottolineato il dirigente.

Tornando al bilancio 2020, da incubo sono anche gli altri principali indicatori. Il numero medio di passeggeri per volo è passato da 129,6 a 103,0, quello di posti disponibili da e per Zurigo è calato del 66,2% e la percentuale di occupazione degli apparecchi è peggiorata di 17,1 punti percentuali (61,2%).

Per quanto riguarda le compagnie aeree, a dominare sono stati i voli di Swiss, che hanno rappresentato il 49,5% del traffico totale. Staccatissima la casa madre Lufthansa (4,4%), terza dietro l'altro vettore elvetico Edelweiss (8,0%). Quarto posto per Eurowings (3,3%). I movimenti di aeromobili sono stati 111'328 (-59,6%).

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
FOTO
GRIGIONI
26 min
Uno schianto in mezzo alla bufera
Uno scontro frontale sul Passo del Bernina ha provocato il ferimento di una donna ieri sera.
SVIZZERA
2 ore
Quel box di sterilizzazione dell'aria che provoca danni a occhi e pelle
Richiamati i prodotti della Yves Swiss. Il problema si presenta solo sui vecchi modelli
BASILEA CITTÀ
2 ore
Protesta contro le banche, prosciolti gli attivisti di UBS
A luglio 2019 occuparono l'ingresso della banca. Ma il mese scorso UBS ha ritirato le denunce penali
SVIZZERA
2 ore
Quasi 170'000 svizzeri sono già stati vaccinati
Ticino esempio virtuoso: siamo sopra la media nazionale con 2,92 vaccinati ogni 100 abitanti (10'275 persone in totale)
SVIZZERA
4 ore
Covid e mercato immobiliare, il rischio bolla si sgonfia
Nell'ultimo trimestre del 2020 l'indice RERI si è fissato a 3,5 punti
FRIBURGO
5 ore
Il minicircuito del piccolo astro del motocross deve essere raso al suolo
Il padre di Ryan Oppliger è infuriato. La pista allestita in casa non piace alle autorità.
SVIZZERA
6 ore
La Svizzera teme le donne col burqa
Il 63% dei cittadini intende accettare l'iniziativa che chiede il divieto di dissimulazione del volto
SVIZZERA
13 ore
«In una crisi, i ricchi non valgono di più»
Immunizzato nonostante non soddisfacesse i criteri: fa discutere il caso del miliardario Johann Rupert
VAUD
17 ore
Focolaio in un albergo vodese
È stato scoperto in una struttura di Villars-Gryon: tredici dipendenti sono risultati positivi al coronavirus
SVIZZERA
18 ore
Scuola reclute azzoppata dall'obbligo di telelavoro
I problemi riscontrati questa settimana sarebbero dovuti al sovraccarico del sistema informatico gestito da Ruag.
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile