Archivio Tipress
SVIZZERA
07.01.21 - 12:020

Ci vogliono più di otto mesi per (ri)trovare un lavoro

Si parla delle persone in cerca di un impiego dopo il licenziamento. Nel 2019 ci volevano “solo” 7,3 mesi

BERNA - Sulla scia della pandemia aumenta il tempo necessario per trovare un nuovo impiego dopo il licenziamento: lo segnala ACF Switzerland, associazione federativa che riunisce società attive nel sostegno alla carriera di lavoratori qualificati.

L'anno scorso le circa 5'000 persone sostenute dai membri dell'organismo hanno trovato lavoro in media entro 8,2 mesi, contro i 7,3 mesi del 2019, indica oggi ACF. «Si può ipotizzare che l'attuale difficile situazione economica derivante dalla crisi del coronavirus stia allungando i tempi necessari per il reinserimento sul mercato del lavoro», scrive l'associazione.

In aumento (+25%) è anche in generale il numero dei candidati che hanno dovuto cercare una nuova occupazione. ACF ha constatato che molti specialisti e manager stanno perdendo il posto a causa delle conseguenze del Covid-19. L'organizzazione prevede che la situazione continuerà a peggiorare e che praticamente nessun settore sarà risparmiato nel 2021: in particolare è attesa una seconda ondata di licenziamenti nel semestre invernale 2021/2022.

Vi sono però anche aspetti positivi, per esempio per quanto riguarda gli ultracinquantenni. In media costoro sono tornati a un impiego dopo otto mesi. «Ancora una volta non trova riscontro l'affermazione spesso ripetuta che gli over 50 non riescono praticamente più a trovare lavoro: la probabilità di arrivare a un posto entro otto mesi rimane invariata a un elevato 85%», sottolinea ACF.

Anche nel 2020 la propria rete di conoscenze è stata il canale più efficiente (45%) per ritornare attivi professionalmente. Al secondo posto figurano le inserzioni e internet (31%), al terzo le società di ricollocamento (9%). Il 10% si è fatto indipendente, la quota finora più alta registrata. Va infine notato che il 62% dei candidati accompagnati dai membri di ACF disponeva di una laurea o un diploma di una scuola universitaria professionale.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
SVIZZERA
1 ora
«Genero biglietti per il treno gratis, come e quando voglio»
Sfruttando una falla nel sistema informatico delle FFS, un 16enne è riuscito a ottenere diversi biglietti senza pagarli.
FOTOGALLERY
BASILEA CITTÀ
3 ore
King Roger ora ha anche un tram tutto suo
A Basilea è entrato in funzione un convoglio dedicato al campione della racchetta.
SVIZZERA
4 ore
Covid-19: altri 1288 casi e 36 ricoveri in Svizzera
Ieri erano stati registrati 1478 contagi e 13 ospedalizzazioni. Una settimana fa rispettivamente 952 e 22.
NEUCHÂTEL
7 ore
Focolaio Covid in casa anziani, nonostante il vaccino
Su 31 residenti, 22 sono stati contagiati. E questo nonostante una copertura vaccinale del 91% fra gli ospiti.
CANTONE/ SVIZZERA
8 ore
Più sicurezza nelle gallerie (non soltanto nel San Gottardo)
A seguito dell'incidente del 24 ottobre 2001, è scattato un programma da 1,6 miliardi per rendere più sicuri i tunnel
SVIZZERA
11 ore
Sì a legge Covid-19 e cure infermieristiche, più incertezza sulla giustizia
È quanto emerge dal sondaggio svolto a inizio mese dalla SSR sui tre temi in votazione il 28 novembre.
FOTO
SOLETTA
20 ore
«Il ciclista non ha avuto nessuna possibilità di evitare l'impatto»
Il giovane che a bordo di una McLaren aveva gravemente ferito un 38enne è stato condannato a 44 mesi di prigione.
FOTO
GIURA
21 ore
In dogana con armi, munizioni e pure una moto d'epoca (non dichiarata)
Un francese di 59 anni è stato fermato (e multato) domenica 17 ottobre presso il valico di Bure.
VALLESE
22 ore
Il ticket per famiglie che non vale per le famiglie arcobaleno
L'esperienza di due papà dai Paesi Bassi agli impianti di risalita dell'Aletsch Arena, in Vallese
GINEVRA
23 ore
Donna uccisa a colpi di pistola
Il corpo è stato trovato questa mattina in un'abitazione di Vandoeuvres, nel Canton Ginevra. Marito in manette
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile