Keystone
ZURIGO
24.12.20 - 10:520
Aggiornamento : 14:57

Iniziati i viaggi di rientro per turisti britannici bloccati dalla variante

Due aerei Swiss sono partiti stamattina da Zurigo alla volta di Londra

Fonte ATS
elaborata da Redazione

ZURIGO - Sono iniziati i viaggi di rientro per i britannici che si trovavano ancora in Svizzera a causa della sospensione, il 20 dicembre scorso, del traffico aereo tra i due Paesi a seguito della scoperta di una variante, giudicata più contagiosa, del coronavirus. Due aerei di Swiss sono decollati stamane dall'aeroporto di Zurigo-Kloten a destinazione dello scalo londinese di Heathrow.

Per evitare possibili contagi con altri passeggeri, i cittadini britannici sono transitati al check-in e imbarcati separatamente dagli altri viaggiatori. Il primo apparecchio è decollato già alle 07.00, un secondo alle 09.45, ha indicato Swiss all'agenzia Keystone-ATS.

Non è noto quante persone erano a bordo dei due aerei. Domani sono previsti altri due voli, uno da Zurigo e l'altro dallo scalo di Ginevra-Cointrin, a destinazione di Londra. Il 26 dicembre ne seguiranno altri due dall'aeroporto di Zurigo-Kloten in direzione del Regno Unito. In tutti i casi menzionati, si tratta di normali voli di linea e non di speciali voli di rimpatrio approntati dalla Confederazione.

Per quel che concerne i voli che fanno tragitto inverso, dato che sussiste il pericolo di importare in Svizzera la forma mutata del Covid-19 le compagnie devono richiedere all'Ufficio federale dell'aviazione civile le necessarie autorizzazioni speciali. Possono essere trasportati unicamente cittadini elvetici o del Liechtenstein, chi possiedono un titolo di soggiorno o un visto D rilasciato da Berna e i titolari di un "lasciapassare" fornito da una rappresentanza svizzera.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
SVIZZERA
32 min
Coronavirus ed esercizi pubblici: un controllo su cinque rileva un'infrazione
Sono 17'586 le violazioni registrate, soprattutto in locali notturni
SVIZZERA
1 ora
Al take-away con la gamella
Greenpeace esorta la popolazione a sostenere bar e ristoranti, ma prestando attenzione all'ecologia
SVIZZERA
2 ore
Ad aprile Swiss cancella 9'200 voli
Sono oltre 43'000 i passeggeri interessati dalla misura dovuta alla pandemia
Attualità
2 ore
«La Svizzera ha perso molto prestigio internazionale»
Lo dice l'ex presidente BNS Philipp Hildebrand, che invita la Confederazione a elaborare un piano d'azione
SVIZZERA
2 ore
Sarà un'estate di grandi eventi?
Il ministro della sanità Alain Berset intende autorizzarne lo svolgimento
SVIZZERA
2 ore
La Posta A continuerà a esistere
Il CEO della Posta: «Perché dovremmo tagliare un servizio apprezzato?»
SVIZZERA
3 ore
Per gli alberghi una stagione invernale da dimenticare
Il settore fa i conti con perdite milionarie. E al momento le prenotazioni per l'estate sono inferiori al 2019
FOTO
SAN GALLO
12 ore
«Mi hanno chiamato e mi hanno detto: “Ehi, la tua Ferrari sta bruciando”»
160mila franchi in fumo oggi sulla A13, il racconto del proprietario che... non era il conducente
ARGOVIA
15 ore
Arringa la folla di manifestanti anti restrizioni: docente cantonale licenziato in tronco
Per la direzione, non avrebbe dovuto presentarsi come insegnante. L'interessato: «Rifarei tutto».
FOTO
NEUCHÂTEL
16 ore
Manifestanti anti-misure in corteo a Neuchâtel
È già il secondo corteo quest'anno e c'erano circa 800 manifestanti
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile