Deposit
SVITTO
13.12.20 - 08:190

La polizia irrompe in un party: erano in 80

Tutti i partecipanti sono stati denunciati per violazione delle norme anti Covid, e sono scattati anche due arresti

UNTERIBURG - La polizia di Unteriberg, nel Canton Svitto, è dovuta intervenire ieri sera per mettere la parola fine a una festa privata con circa 80 partecipanti.

Nel corso dell'operazione, due persone sono state arrestate: una per violenza e minacce contro gli agenti, l'altra per riprendersi dalla sbornia. Lo ha annunciato oggi la polizia cantonale di Svitto.

Una pattuglia della polizia è venuta a conoscenza della festa intorno alle 22, nella zona industriale di Unteriberg. Tuttavia, all'arrivo degli agenti, circa la metà dei partecipanti non se n'è voluta andare.

A quel punto la polizia è dovuta intervenire, imponendo lo stop ai festeggiamenti e controllando tutte le persone presenti, che sono state segnalate per violazione delle misure atte a combattere la pandemia di coronavirus.

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
pillola rossa 10 mesi fa su tio
Datevi lo statuto di religione e fino a 50 non dirà nulla nessuno
seo56 10 mesi fa su tio
Non c’è limite al peggio!!
lollo68 10 mesi fa su tio
Questo dimostra che si possono avere mille regole, ma senza un controllo non servono a nulla. Chiudere i ristoranti alle 19:00 non serve! Sono luoghi dove si potevano rintracciare le persone in caso di positività del personale o dei clienti. Il "contact tracing" funziona per gli assembramenti in giro?
Tato50 10 mesi fa su tio
In pratica quasi tutto il Cantone ;-)
Jenaplynski 10 mesi fa su tio
Li chiudete dentro dove stavano facendo festa per 2/3 settimane con una bottiglietta d’acqua al giorno e un pezzo di pane e poi una bella multa dai mille franchi in su, appena i soldi arrivano nelle casse della polizia possono uscire e andare dal datore di lavoro per farsi dare la lettera di licenziamento...
Lore61 10 mesi fa su tio
@Jenaplynski Certo, poi li mantieni tu! Un altro che vorrebbe rinchiudere il 95% della popolazione a cui questa porcheria non fa niente... Paura? Frustrazione? Sul fatto che molti cercano di vivere normalmente?
Don Quijote 10 mesi fa su tio
Ecco lo stato che ti ruba la vita da giovane per ritornartela quando sarai chiuso in un ricovero!
LucaAstro 10 mesi fa su tio
@Don Quijote Tu sei vecchio dentro
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
SVIZZERA
1 ora
La pandemia aggrava la situazione economica dei media
La pubblicità è in calo anche nell'online, per la prima volta dal 2014
SVIZZERA
1 ora
La luce in fondo al Covid? Ci sono cinque "se"
Il capo della Conferenza dei direttori sanitari Engelberger è ottimista. Ma restano dei punti di domanda
SVIZZERA
3 ore
Quattro aziende su cinque hanno lo stesso problema
In Svizzera la crisi delle materie prime è già "pandemica", secondo Economiesuisse. «I prezzi aumenteranno»
VALLESE
3 ore
Collisione fatale sul passo della Novena
Questo sabato un centauro 26enne ha perso la vita dopo che un'auto ha sconfinato nella sua carreggiata, colpendolo
SVIZZERA
4 ore
La manifestazione no-Pass di Berna, due giorni dopo
Tre cose degne di nota dalla moto di piazza di sabato, fra chi (e quanti) c'erano e una polemica che riguarda la polizia
SVIZZERA
15 ore
«Il contact tracing è nel caos»
Col calo delle temperature, i contagi tornano ad aumentare. Ora è fondamentale individuare i luoghi di contagio
GINEVRA
19 ore
Tagli all'aeroporto di Ginevra
Salta una ventina di posti di lavoro a causa delle difficoltà finanziarie dovute alla pandemia
SVIZZERA
19 ore
La pandemia fa salire i prezzi dei ristoranti
Prima i lockdown, poi il certificato Covid: in Svizzera il calo del fatturato si fa sentire sul costo di un pasto fuori
ZURIGO
20 ore
Irruzione al raduno di bolidi
La polizia ha controllato 160 auto di grossa cilindrata a Dübendorf questa notte, 12 persone denunciate
ZURIGO
23 ore
Due accoltellamenti, fermati otto giovani
È il bilancio di due episodi avvenuti sabato sera nel Canton Zurigo
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile