Keystone
SVIZZERA
04.12.20 - 12:390
Aggiornamento : 18:03

Tre regioni italiane saranno zone rosse

Sono Veneto, Emilia Romagna e Friuli Venezia Giulia. Zaia: «La Svizzera non riconosce l'unità d'Italia»

Oltre ad alcune regioni degli Stati limitrofi, in tutto saranno 15 i Paesi soggetti all'obbligo di quarantena. Fra questi, Stati Uniti, Portogallo e Croazia

BERNA - La Svizzera ha nuovamente ampliato la sua lista di Stati e regioni a rischio. Da metà dicembre, le persone provenienti da 15 paesi dovranno rimanere in quarantena quando entreranno in Svizzera, ha annunciato oggi l'UFSP.

Dell'elenco fanno parte anche alcune regioni dei paesi limitrofi: Emilia Romagna, Friuli Venezia Giulia e Veneto (Italia), nonché Carinzia e Stiria (Austria). Per i viaggiatori provenienti dall'Alta Austria e dalla regione di Salisburgo esisteva già un obbligo di quarantena.

L'Ufficio federale della sanità pubblica ha inoltre aggiunto Stati Uniti, Portogallo, Polonia, Ungheria, Georgia, nonché i paesi balcanici Serbia, Croazia, Slovenia e Macedonia del Nord e Giordania in Medio Oriente. Finora, oltre alle due regioni austriache già menzionate, solo Lussemburgo, Montenegro, Andorra e Polinesia francese erano soggette all'obbligo di quarantena.

Non figurerà invece più la Cechia. Anche le regioni di confine con la Svizzera possono essere escluse dall'elenco nonostante la loro incidenza soddisfi i criteri di inclusione, poiché esiste uno stretto scambio economico, sociale e culturale.

Il nuovo elenco entrerà in vigore il 14 dicembre a mezzanotte. L'UFSP ricorda che un risultato negativo del test non esenta dall'obbligo di quarantena e non ne riduce la durata. Ci sono invece deroghe per chi è in viaggio d'affari per un motivo importante improrogabile, per motivi medici e per i passeggeri in transito che hanno soggiornato in una zona a rischio elevato di contagio per meno di 24 ore.

«La Svizzera non riconosce unità nazionale Italia» - «Davanti ad uno Stato che si sceglie le comunità di un'altra nazione da mettere in quarantena, io, se fossi l'Italia chiederei con quale criterio è stata fatta questa scelta, decidendo, tra l'altro, quali Regioni sì e quali no, e implicitamente affermando di non riconoscere più un'unità nazionale. Lo dice, uno che vuole l' autonomia». Così il presidente del Veneto, Luca Zaia (Lega), sull'indicazione della Confederazione di prevedere la quarantena per quanti entrano nel suo territorio da alcune regioni italiane, tra cui il Veneto.

«Mi sembra che la Svizzera non abbia più posti nelle terapie intensive. Se fossi il ministro degli esteri, su una vicenda così interverrei», osserva Zaia.

TOP NEWS Svizzera
SVIZZERA
13 min
«42 reazioni avverse al vaccino»
Il dato è stato comunicato da Swissmedic: in Svizzera per ora sono state vaccinate quasi 170'000 persone.
SVIZZERA
47 min
Altro calo dei contagi in Svizzera
Nelle ultime 24 ore sono pure state ospedalizzate 92 persone.
FOTO
GRIGIONI
1 ora
Uno schianto in mezzo alla bufera
Uno scontro frontale sul Passo del Bernina ha provocato il ferimento di una donna ieri sera.
SVIZZERA
3 ore
Quel box di sterilizzazione dell'aria che provoca danni a occhi e pelle
Richiamati i prodotti della Yves Swiss. Il problema si presenta solo sui vecchi modelli
BASILEA CITTÀ
3 ore
Protesta contro le banche, prosciolti gli attivisti di UBS
A luglio 2019 occuparono l'ingresso della banca. Ma il mese scorso UBS ha ritirato le denunce penali
SVIZZERA
3 ore
Quasi 170'000 svizzeri sono già stati vaccinati
Ticino esempio virtuoso: siamo sopra la media nazionale con 2,92 vaccinati ogni 100 abitanti (10'275 persone in totale)
SVIZZERA
5 ore
Covid e mercato immobiliare, il rischio bolla si sgonfia
Nell'ultimo trimestre del 2020 l'indice RERI si è fissato a 3,5 punti
FRIBURGO
7 ore
Il minicircuito del piccolo astro del motocross deve essere raso al suolo
Il padre di Ryan Oppliger è infuriato. La pista allestita in casa non piace alle autorità.
SVIZZERA
7 ore
La Svizzera teme le donne col burqa
Il 63% dei cittadini intende accettare l'iniziativa che chiede il divieto di dissimulazione del volto
SVIZZERA
14 ore
«In una crisi, i ricchi non valgono di più»
Immunizzato nonostante non soddisfacesse i criteri: fa discutere il caso del miliardario Johann Rupert
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile