Keystone (archivio)
SVIZZERA
30.11.20 - 11:580
Aggiornamento : 14:14

8'782 casi nel weekend, il 16% dei test ha dato esito positivo

Da venerdì si registrano anche 399 nuovi ricoveri e 195 decessi

In Svizzera, da inizio pandemia sono 327'072 i casi di coronavirus confermati in laboratorio.

BERNA - 8.782 nuovi casi di coronavirus in Svizzera. Il dato diffuso questa mattina dall'Ufficio federale della sanità pubblica si riferisce alle ultime 72 ore. Come di consueto, infatti, Berna non riferisce i numeri del contagio nel weekend. Di media, sono 2'927 i nuovi casi giornalieri del fine settimana. I test effettuati (PCR e antigenici) sono stati 54'817: il 16% è risultato positivo. Gli ospedali svizzeri, da venerdì mattina, hanno accolto altri 399 pazienti affetti da Covid-19 e bisognosi di cure (133 di media al giorno). Mentre, purtroppo, si registrano anche 195 decessi (65 in media).


Tio.ch/20 minuti

L'evoluzione della pandemia in Svizzera - è stato più volte detto anche negli incontri con la stampa da Berna - sta registrando nelle ultime settimana un leggero rallentamento (come si può notare anche dal grafico qui sopra). Che però non deve far abbassare la guardia, in particolar modo perché la pressione sugli ospedali non diminuisce. 

Ticino e Grigioni - In Ticino, nelle ultime 24 ore, 128 persone sono risultate positive al virus, per un totale di 15'795 dall'inizio della pandemia. Si deplorano anche quattro decessi supplementari, il che porta il totale delle vittime a 542. Nei Grigioni, le autorità sanitarie indicano 57 nuove infezioni da ieri (5'098 in totale). Il bilancio delle vittime è rimasto immutato a 97.

Quasi 56'000 casi in due settimane - Osservando i dati delle ultime due settimane i contagi sono stati quasi 56'000 (media 4'000 al giorno), le ospedalizzazioni 1'699 (121 ogni 24 ore) e i decessi 1'023 (71 al giorno).

Anche giovanissimi in ospedale - La maggior parte dei ricoveri nell'arco temporale tra il 16 e il 29 novembre concerne persone sopra gli 80 anni (567). Ma non sono solo gli anziani a finire in ospedale. Dal grafico riportato dall'Ufsp risultano anche una novantina di ospedalizzati nella fascia d'età che va dai 40 ai 49 anni e trentadue in quella tra i 30 e i 39. La statistica mostra che anche per alcuni giovanissimi si è reso necessario un ricovero ospedaliero: quattro tra i 10 e i 19 anni e 23 tra gli 0 e i 9.


Ufsp

I dati da inizio crisi - Dall'inizio dell'epidemia ad aver contratto il virus sono 327'072 persone. I ricoveri sono stati 13'192 e i decessi 4'445. I test svolti per rilevare il SARS-CoV-2 sono 2'734'165 di cui l'15.7% è risultato positivo. L'incidenza della malattia ha raggiunto i 152,60 casi ogni 100'000 abitanti.

Isolamento e quarantene - Le persone in isolamento sono 32'902: altre 38'305 entrate in contatto con loro sono in quarantena, una situazione nel quale si trovano anche 296 individui rientrati in Svizzera da un Paese considerato a rischio.

Ufsp
Guarda le 2 immagini
Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
pillola rossa 1 mese fa su tio
Ci sono persone che hanno fatto 4 test in 4 sedi diverse in un giorno. Il primo era positivo, il secondo negativo, il terzo positivo e il quarto negativo. Non è meraviglioso?
Jack Jimi Rox 1 mese fa su fb
Guariti ne abbiamo? Quanti?
Gnall 1 mese fa su tio
Il 16% contro l 11 dell impestata Italia
Volpino. 1 mese fa su tio
Hmm, chissà perché non se ne parla più da settimane dell'indice RT, ossia quello che determina se chiudere o no.
Veveve 1 mese fa su tio
Ma smettetela di lamentarvi! Vuol dire meno di 3000 al giorno...confrontati con due/tre settimane fa va bene... non si può pretendere di passare da 8000 casi a 100 in due settimane!!! State a casa se non vi va bene!
seo56 1 mese fa su tio
E la politica che da???? Bla, bla.. bla
Gnall 1 mese fa su tio
Tenete tutto aperto,poi arrivano le sorprese
#Cleo 1 mese fa su tio
Bene, ma tranquilli è tutto sotto Controllo.
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
GINEVRA 
35 min
Oms: finita la quarantena gli esperti inizieranno i lavori a Wuhan
«Tra poco cambieremo scenario... se tutto va bene», ha scritto su Twitter una scienziata della squadra.
SVIZZERA
1 ora
Picnic su treni e bus, si valutano regole (e multe)
L'UFSP è in contatto con FFS e AutoPostale per trovare soluzioni a una questione che suscita malumori.
SVIZZERA
1 ora
«È inevitabile: il virus mutato sarà presto quello principale»
È in corso a Berna il consueto appuntamento informativo a tutto tondo sulla pandemia
SVIZZERA
1 ora
Meno di 2'000 contagi in 24 ore: sono 1'884
Era da inizio ottobre (weekend e festivi esclusi) che non si registravano così pochi casi in un giorno.
CANTONE / SVIZZERA
3 ore
In Svizzera quasi 200'000 persone vaccinate
Nel nostro cantone le dosi sono state sinora somministrate a 11'815 persone
SVIZZERA
4 ore
Il turismo contro il divieto: «Sarebbe dannoso»
L'industria svizzera del turismo è preoccupata di un'eventuale approvazione dell'iniziativa il prossimo 7 marzo.
SVIZZERA
5 ore
L'approccio di Raiffeisen sugli interessi negativi sta cambiando
Sì a chi vuole depositare in tempi brevi grandi quantità di denaro, no ai clienti di lungo corso
SVIZZERA
5 ore
UBS, Hamers è convinto: l'indagine nei Paesi Bassi «finirà bene»
«Ho sempre agito in buona fede» ha dichiarato il presidente della direzione del colosso bancario
SVIZZERA
6 ore
Dopo la neve arriva il pericolo d'inondazioni
Un fronte caldo potrebbe contribuire allo scioglimento delle nevi e all'ingrossamento dei corsi d'acqua.
BASILEA
6 ore
Il Ceo di Novartis riceve un aumento di stipendio di due milioni di franchi
Quasi tredici i milioni di franchi ricevuti nell'anno della pandemia
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile