Archivio Keystone
SVIZZERA
26.11.20 - 14:570

Un'app impedisce ai minori di acquistare alcol

Si chiama Jack ID-Scan e permette di determinare velocemente l'età dell'acquirente

BERNA - La Croce Blu lancia un'applicazione che permette al personale di ristoranti e negozi di controllare facilmente l'età dei suoi giovani clienti che desiderano consumare alcolici. Dovrebbe permettere di ridurre il margine di errore durante i controlli.

La verifica dell'età è un problema ricorrente per gli esercizi che vendono alcolici, indica Croce Blu in un comunicato odierno. Errori vengono regolarmente commessi a causa dell'ambiente frenetico in cui lavora il personale addetto al controllo dell'identità. L'applicazione Jack ID-Scan, sviluppata in collaborazione con l'Amministrazione federale delle dogane, dovrebbe risolvere il problema, precisa.

Il suo funzionamento è semplice: il personale addetto alla vendita scansiona la carta d'identità del cliente. Il risultato viene poi visualizzato con un codice a colori. Se è rosso, il cliente ha meno di 16 anni e quindi non può acquistare bevande alcoliche. Un risultato arancione significa che il cliente ha un'età compresa tra i 16 e i 18 anni e può consumare bevande fermentate come la birra. Infine, se il codice è verde, il cliente ha più di 18 anni e quindi non è soggetto ad alcuna restrizione.

L'applicazione è gratuita e scaricabile tramite App Store e Google Play. La protezione dei dati è garantita, secondo i suoi creatori.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
ZURIGO
5 ore
La 31enne già vaccinata, ed è subito polemica
La donna ha esibito il certificato di vaccinazione sui social. Ma ci sono over 80 ancora in attesa.
GRIGIONI
6 ore
Nuova variante identificata a scuola: pronti i test a tappeto
L'istituto sarà chiuso fino al 6 febbraio, mascherina obbligatoria nel comune
SVIZZERA
6 ore
Ritardi anche per Moderna
Lo ha confermato l'UFSP, che non ha però specificato l'effetto dei ritardi sulle forniture elvetiche
SVIZZERA
9 ore
Il Governo raccoglie ampi consensi dopo gli adeguamenti odierni
Partiti e associazioni hanno accolto favorevolmente i provvedimenti.
SVIZZERA
9 ore
«Ecco cosa cambia per i test»
Il Consiglio federale e l'Ufsp hanno cambiato strategia per quanto riguarda l'esecuzione di tamponi.
LUCERNA
10 ore
Dal ritiro della patente all'arresto per una piantagione di canapa
La vicenda - avvenuta nel Canton Lucerna - era cominciata con un automobilista incappato in un controllo della polizia
SVIZZERA
11 ore
In Svizzera 2'222 casi, 58 decessi e 85 ricoveri
Nelle ultime 24 ore sono stati effettuati 27'204 tamponi. L'8,2% di questi è risultato positivo al Covid-19
BASILEA CITTA'
12 ore
Lonza vuole aumentare la produzione del vaccino di Moderna
Con 7,5 milioni di dosi ordinate, l'"antidoto" ha un ruolo centrale nel piano di vaccinazione svizzero.
SVIZZERA
13 ore
Altri miliardi per i casi di rigore e aiuti per i disoccupati
Il Consiglio federale ha deciso di portare da 2,5 a 5 i miliardi da destinare alle aziende in difficoltà.
SVIZZERA
13 ore
In Svizzera solo col test negativo (se si arriva da un paese a rischio)
Il Consiglio federale punta anche su un maggiore impiego dei test rapidi per individuare gli asintomatici
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile