Immobili
Veicoli
Keystone (archivio)
ZURIGO
14.10.20 - 14:510

«Siete più di trenta? Dovrete mettere la mascherina»

Il Canton Zurigo ha dato un giro di vite alle restrizioni per combattere il coronavirus.

Finora il limite legato agli eventi era di cento partecipanti.

ZURIGO - Nel canton Zurigo da domani le mascherine sono obbligatorie per eventi con oltre 30 persone. Finora il limite era di 100 partecipanti. Inoltre, anche il personale di servizio dovrà indossarle.

Il Consiglio di Stato ha deciso d'inasprire le misure contro la diffusione del coronavirus, ha annunciato oggi. La mascherina sarà obbligatoria anche in club, discoteche e sale da ballo al coperto.

Lo stesso vale per i ristoranti e i bar dove non si consuma esclusivamente seduti. Queste disposizioni saranno in vigore fino al 31 ottobre.

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
pillola rossa 1 anno fa su tio
Non è la mascherina a limitare la libertà bensì, lo è, il clima di immorale terrore e devastante decontestualizzazione.
seo56 1 anno fa su tio
Bene!
Mag 1 anno fa su tio
Le mascherine non servono nei raduni. Basta che un contagiato asintomatico tocchi la sua mascherina o l'abbassi per qualche secondo e il virus si propaga nell'aria e contagia le persone vicine attraverso gli occhi. Inoltre NESSUNO INDOSSA LE MASCHERINE NEL MODO CORRETTO, rendendola dunque totalmente inefficace. La indossano correttamente solo i chirurghi o le infermiere in momenti sotto la ferrea disciplina dovuta al loro tipo di lavoro.
fapio 1 anno fa su tio
ma
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
STATI UNITI/CINA
25 min
«Se Taiwan viene invasa interverremo militarmente»
Il presidente americano Biden ha lanciato un messaggio a Pechino. Che risponde per le rime
SAN GALLO
4 ore
Cerca di sfuggire al ricovero, cade dal tetto e muore
Un 35enne con problemi psichici ha perso la vita questo pomeriggio ad Altstätten.
LOSANNA
4 ore
Il dottorato svizzero di Mussolini fa discutere
Venne conferito nel 1937 al Duce. Oggi una petizione chiede di revocarlo
SVIZZERA
5 ore
Cassis a Davos con la mente rivolta a Lugano
Il presidente della Confederazione ha aperto ufficialmente il WEF parlando della situazione geopolitica mondiale.
SVIZZERA
8 ore
Ricola «inganna i consumatori» secondo una consumatrice
Una donna dell'Illinois ha chiesto un risarcimento milionario accusando l'azienda di pubblicità ingannevole
SVIZZERA
9 ore
La quarta dose presto realtà
Da oggi la Confederazione consiglia una nuova vaccinazione «alle persone con un sistema immunitario indebolito».
SVIZZERA
11 ore
Commercio sostenibile: l'industria della moda sotto la lente
Public Eye ha compiuto un'analisi dei più noti rivenditori di moda in Svizzera. Zalando, Wish e Amazon nel mirino.
SVIZZERA
12 ore
Peggioramento delle disuguaglianze di genere durante la pandemia
Uno studio ha analizzato le conseguenze delle misure restrittive sull'occupazione di uomini e donne.
ARGOVIA
13 ore
Cade da una parete rocciosa, 14enne perde la vita
Il giovane stava effettuando una passeggiata assieme a un amico. Inutili i tentativi di soccorso.
SVIZZERA
15 ore
Vaiolo delle scimmie: Berna pensa all'acquisto di un vaccino
«Per il momento, non c'è motivo di preoccuparsi» rassicura la vicedirettrice dell'UFSP Linda Nartey
Copyright ©2022 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile