Keystone
Isabelle Eckerle, virologa ginevrina.
SVIZZERA
14.10.20 - 09:170

Riempita di minacce e ingiurie online: lo sfogo della virologa

Isabella Eckerle è intervenuta pubblicamente per mettere uno stop alla valanga di insulti e minacce

L'esperta è stata bersagliata dopo un'apparizione al talk show tedesco "Maybrit Illner"

GINEVRA - La virologa ginevrina Isabella Eckerle è diventata il bersaglio di scettici e negazionisti del coronavirus, che l'hanno riempita di insulti, ingiurie e minacce.

L'esperta non ne può più, e ha esternato pubblicamente la propria volontà di agire contro gli autori dei messaggi d'odio.

Il tutto ha avuto il via dopo un'apparizione al talk show tedesco della ZDF "Maybrit Illner", in seguito al quale la virologa è stata coperta di minacce e insulti su internet.

Eckerle si è sfogata, a riguardo, su Twitter: «Vorrei informare tutti coloro che mi hanno inviato e-mail contenenti ingiurie e minacce che questo è un reato punibile sia in Germania che in Svizzera». Eckerle ha poi proseguito: «Ogni attacco sarà documentato e trasmesso al nostro ufficio legale, e gli autori dovranno fare i conti con le conseguenze che ne risultano»

Eckerle non ha voluto raccontare le minacce ricevute. Tuttavia, ha dichiarato che dopo quest'episodio ha deciso di ridurre al minimo la sua presenza mediatica e di concentrarsi sul lavoro di laboratorio.

È dal 2018 che l'esperta dirige il reparto malattie infettive degli ospedali universitari di Ginevra, ed è considerata una virologa rinomata ed esperta in ambito di coronavirus.

Come scrive il quotidiano elvetico "Nau", anche Martin Ackermann, capo della task force scientifica Covid-19 della Confederazione, è consapevole (e bersaglio) di minacce simili. «Molti membri della task force scientifica ricevono regolarmente lettere con insulti, ingiurie o minacce» conferma Ackerman, che lo definisce un problema «inaccettabile», tanto più visto che i membri della task force si mettono a disposizione volontariamente e senza alcuna retribuzione.

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
pillola rossa 1 mese fa su tio
Per par condicio pubblicate anche il suo intervento... Pietro Vernazza, Chefarzt Infektiologie des Kantonsspitals SG (AG Zeitung)
pillola rossa 1 mese fa su tio
"Eckerle non ha voluto raccontare le minacce ricevute. Tuttavia, ha dichiarato che dopo quest'episodio ha deciso di ridurre al minimo la sua presenza mediatica e di concentrarsi sul lavoro di laboratorio." Ottimo!
Sole DeLonghi 1 mese fa su fb
😂😂😂 ridicola
Mario Boostin 1 mese fa su fb
Chiè sta scema
Ivana Kohlbrenner 1 mese fa su fb
Cosa ha fatto ?
Elisabetta Farolfi 1 mese fa su fb
Ivana Kohlbrenner che cosa ha subito. Aveva espresso delle opinioni ed è stata coperta di insulti della peggior specie.
Maria Maria 1 mese fa su fb
Vedi registrare anche nascosto alla pretura devono accettare, legge mia legge chi parla e minaccia in qualsiasi circostanze devi essere acetati...
Gildo Gienola 1 mese fa su fb
Taac
Marco Edoardo Dozio 1 mese fa su fb
Ah.... il problema di una virologa che diventa Virale....
Elisabetta Farolfi 1 mese fa su fb
Penso che nell’esprimerci sui social dovremmo tenere conto di 2 semplici regole. La prima è “mai attaccare la persona”. Si prendano a pugni le idee, i concetti, mai chi li esprime. La seconda è: “la cosa che sto scrivendo, la direi al mio “avversario” se lo avessi davanti a me e lo guardassi negli occhi? Se la risposta è no, ci si astenga. Se tutti ci attenessimo a queste regole, ci sbarazzeremmo di tanta spazzatura, e il dialogo qui sarebbe più costruttivo e gradevole.
D'arko Khiave 1 mese fa su fb
https://youtu.be/Wlg7CYVJ9hg
Vincenzo Gallo 1 mese fa su fb
Ognuno può dire la sua è su questo non ho niente da ridire al massimo siamo d’accordo o meno ..però minacce è insulti non dovrebbero essere tollerati ..e giusto che siano denunciati ..pieno sostegno per la dottoressa
Rob Runo 1 mese fa su fb
Fa bene, anzi benone!!!
Konrad Galimberti 1 mese fa su fb
E frigna pure la criminale rappresentante della dittatura sanitaria! Stai accasa a fare la calza, delinquente!
Elisabetta Farolfi 1 mese fa su fb
Konrad Galimberti misoginia e delirio in una sola Frase. È proprio esternazioni come la sua che dovrebbero essere escluse da un dialogo civile, costruttivo e educato.
Konrad Galimberti 1 mese fa su fb
Elisabetta Farolfi mi raccomando, faccia riattivare i Gulag in cui mettere gli oppositori.
Elisabetta Farolfi 1 mese fa su fb
Konrad Galimberti siamo fortunati. Oggi gli oppositori possono tutti dire ciò che vogliono. Ma siamo ancora più fortunati per il fatto che calunnie, individuazioni e ingiurie sono sanzionate dalla legge, perché ledono la dignità della persona.
Konrad Galimberti 1 mese fa su fb
Elisabetta Farolfi certo, infatti lei è così coerente da definire le opinioni degli altri deliro. Quelli degli altri sono insulti, i suoi sono perle di civiltà. E siamo così fortunati da avere virologi che mettono a tacere altri virologi, solo perché non allineati con la narrativa ufficiale.
Elisabetta Farolfi 1 mese fa su fb
Konrad Galimberti affermare che la dottoressa è una criminale è un insulto e affermare che noi stiamo vivendo in una dittatura è delirio. È criminale chi ha commesso crimine. Quale crimine ha commesso questa persona?
Konrad Galimberti 1 mese fa su fb
Elisabetta Farolfi Lei persiste nei suoi insulti, definendo delirio la mia opinione. Quindi la finisca di fare la verginella offesa, trincerandosi dietro sofismi semantici. Quando un governo prende provvedimenti draconiani e lesivi delle libertà personali per un banale virus, mentre non adotta alcun provvedimento per frenare, ad esempio, i 4000 morti che avvengo, ogni anno, in Svizzera, a causa delle infezioni contratte negli ospedali ( e l’elenco delle vere emergenze sanitarie è lunghissimo, ma di quelle non parla nessuno ) non è più un governo, ma un regime. La virologa di cui sopra è una criminale, in quanto attore attivo di un crimine, che è quello di terrorizzare la gente, ormai parte di un esperimento sociale. Le nostre posizioni sono inconciliabili, e finiamola qui, ma non mi venga a dire che definire criminale una persona è un‘offesa da censurare, mentre bollare con epiteti come folle, e delirio le opinioni degli altri, un dovere civico.
Rita Molina 1 mese fa su fb
Questo perchè non si insegna l arte della retorica nelle scuole...le persone hanno modi sbagliati di dire la propria opinione, cercano solo di avvalorare la loro tesi e cercano consensi.
Rita Molina 1 mese fa su fb
Dire la propria opinione non significa minacciare o insultare. La gente sta fuori di testa.
Ileana Solca 1 mese fa su fb
Rispetto x il lavoro della dottoressa, ma i leoni da tastiera a quanto pare sono diventati tutti specialisti in virologia, assurdo giusto denunciare!
Carlo Feruglio 1 mese fa su fb
Solidarietà alla dottoressa. Mi auguro che la giustizia faccia il suo corso, e chi l'ha minacciata paghi.
pillola rossa 1 mese fa su tio
Spiegassero almeno perché... quali sono state le sue esternazioni? Come hanno reagito le persone? Questo articolo non spiega nulla
Florian Flo 1 mese fa su fb
Che bella donna tra l altro
Rita Turrin 1 mese fa su fb
Florian Flo che c'entra?
Florian Flo 1 mese fa su fb
Rita Turrin deve per forza?
Rita Turrin 1 mese fa su fb
Florian Flo che c'entra se è bella o meno?
Françoise Bertolino 1 mese fa su fb
Mi dispiace per la dottoressa, ognuno può avere le proprie idee, ma non per questo bisogna minacciare e insultare. Forza dottoressa e buon lavoro.
Saby Brazz 1 mese fa su fb
Françoise Bertolino purtroppo i social sono pieni di gente frustrata che non sa esprimere le proprie opinioni in modo accettabile e corretto
don lurio 1 mese fa su tio
Signora Isabella , non ci faccia caso , chi dice insulti e minacce semina vento e raccoglie tempesta. Sono tutti quelli che non hanno pagato la cassa malati, e quelli che l'hanno pagata ed insulta sta per ammalarsi del coronavirus.
Miriana Juras 1 mese fa su fb
Ridurre il terrorismo mediatico, anche noi cittadini ci sentiamo minacciati di morte ogni giorno se non rispettiamo le regole anti Covid. Tutta l'Europa sembra un enorme campo di concentramento, con questa Germania che si è impossessata di nuovo dell'Europa, e il loro 4. Reich fallito. La gente è terrorizzata, e la paura regna ovunque!
Massimo Monzani 1 mese fa su fb
Miriana Juras ma lei sta male ....
Elisabetta Farolfi 1 mese fa su fb
Miriana Juras qualunque cosa si pensi, nulla giustifica maleducazione, arroganza, minacce e insulti. E questo deve valere per tutti.
Miriana Juras 1 mese fa su fb
Massimo Monzani , certo che sto male, ho gli attacchi d'ansia da quando esiste 4.Reich e tutte le loro minacce che ci arrivano da Berlino e Bruxelles. Poi essendo io la figlia e nipote dai Partigani, mi ricordo bene cosa mi hanno raccontato i miei poveri nonni che hanno liberato l'Europa, assieme ai suoi alleati, gli Stati Uniti e la Gran Bretagna dalla Germania nazista, ed ora ci troviamo di nuovo sotto il loro dominio in Europa. Tutto questo che cuccede al mondo, a me ricorda solo questo! Perdonami, è piu' forte di me, io la vivo cosi!
Massimo Monzani 1 mese fa su fb
Miriana Juras e cosa centra con il post?
Miriana Juras 1 mese fa su fb
Centra, perchè questo Covid assomiglia molto al regime degli anni '40 in Europa. A te no?
Matteo Marazzi 1 mese fa su fb
Miriana Juras lei è irrispettosa verso chi la dittatura l'ha vissuta sul serio e verso chi questa situazione l'ha pagata con la vita. Si vergogni!!!
Massimo Monzani 1 mese fa su fb
Miriana Juras no
Bianca Fra 1 mese fa su fb
Io non so davvero su che cavolo di mondo il fatto di difendere i più deboli e non sovraccaricare le strutture sanitarie si può definire una dittatura.
Anna Rota-Biadici 1 mese fa su fb
Miriana Juras “la gente è terrorizzata, paura regna ovunque”?!? Ma dove?
Miriana Juras 1 mese fa su fb
Elisabetta Farolfi , io non giustifico niente e nessuno, io parlo per me, per come mi sento io, e come la vivo io questa situazione. Punto.
Massimo Monzani 1 mese fa su fb
Miriana Juras la sua angoscia la trasmette benissimo , ma non crede che Facebook e soprattutto il Tio non siano il luogo adatto per aprirsi ?
Miriana Juras 1 mese fa su fb
Matteo Marazzi , la dittatura nel nostro Paese l'abbiamo vissuta nelle due Guerre mondiali sotto la dominazione Austro/Ungarica e sotto il nazi/fascismo in Europa, ora ne abbiamo una terza sotto il regime dell'Unione Europea fallita, vergognati tu!
Matteo Marazzi 1 mese fa su fb
Miriana Juras sisi immagino le abbia vissute entrambe!
Miriana Juras 1 mese fa su fb
Anna Rota-Biadici , cara mia Unione Europe è fallita, 4.Reich è fallito. Questa gentaglia ha distrutto tutti i Paesi sovrani creati nelle guerre mondiali in Europa, hanno saccheggiato tutte le banche e le aziende statali alla gente. La sinistra non esiste piu' in Europa, e quando non hai piu' gli stati sovrani, la democrazia e la sinistra, ti rimane solo la destra, e questo si chiama il nazi/fascismo!
Miriana Juras 1 mese fa su fb
Massimo Monzani è importante che se ne parla e non fare finta di nulla. :)
Massimo Monzani 1 mese fa su fb
Miriana Juras no, l’importante è parlarne nel posto nel momento e con la persona giusta . Qui non possiamo aiutarti
Jacqueline Soldati 1 mese fa su fb
Miriana Juras non ho parole!! Spero che lei non abbia MAI bisogno di cure per questo male!!!
Miriana Juras 1 mese fa su fb
Tu non devi aiutare a me, devi aiutare a te stesso, al tuo Popolo e al tuo Paese, hai mezzo Cantone in disoccupazione/assistenza a causa della politica fascista dell'EU fallita. E non chiedermi cosa c'entra. Grazie!
Miriana Juras 1 mese fa su fb
Jacqueline Soldati se devo morire, Amen. :) A me non preoccupa il Covid, mi preoccupa la disoccupazione e i posti lavoro, i nostri Paesi liberi e sovrani che dobbiamo difendere dal nazi/fascismo sfrenato che regna in Europa.
Jacqueline Soldati 1 mese fa su fb
Miriana Juras ossignur🙈 ripeto...no comment!
Edi Dina 1 mese fa su fb
Che ci sia un perché?????
Nadine Ferrari 1 mese fa su fb
Certo che c'è: trattasi di un mix di profonda ignoranza e arrogante presunzione da social. In una parola: webetismo.
Elisabetta Farolfi 1 mese fa su fb
Nadine Ferrari wow. Mai sentito. Mi piace. Invenzione tua o l’hai letto?
Nadine Ferrari 1 mese fa su fb
Elisabetta Farolfi Scusa? 😳
Elisabetta Farolfi 1 mese fa su fb
Nadine Ferrari la domanda era su “Webetismo”. Mai sentito ma mi piace. Chiedevo da dove viene. 😄
Nadine Ferrari 1 mese fa su fb
Elisabetta Farolfi Ah, ok, non avevo capito... :D Viene da "webete", termine reso famoso da Enrico Mentana circa 4 anni fa ma che esiste da almeno una ventina. Non mi dilungo, ma ti passo un link che lo spiega molto bene. ;) https://unaparolaalgiorno.it/significato/webete
Elisabetta Farolfi 1 mese fa su fb
Nadine Ferrari grazie. Non lo sapevo. 😄
Cinzia Cristina Cassan 1 mese fa su fb
Fanno bene , pensano che scrivendo qui uno possa dire tutto cio' che vuole .
Salvatore Calogero 1 mese fa su fb
Pieno sostegno alla dottoressa. Ormai internet è un covo di leoni da tastiera che pensano di poter dire quello che gli pare.
Emanuele Di Pasquale 1 mese fa su fb
I roghi inquisitori, versione Medioevo 2.0.
Elisabetta Farolfi 1 mese fa su fb
Emanuele Di Pasquale perché invece insultare, denigrare, minacciare è segno di modernità? Dovrebbe essere tollerato?
Emanuele Di Pasquale 1 mese fa su fb
Elisabetta Farolfi mi riferisco proprio a quelli.
Elisabetta Farolfi 1 mese fa su fb
Emanuele Di Pasquale capito. Sorry.
Emanuele Di Pasquale 1 mese fa su fb
Elisabetta Farolfi l’isteria di massa: https://it.m.wikipedia.org/wiki/Caccia_alle_streghe
Elisabetta Farolfi 1 mese fa su fb
Emanuele Di Pasquale grazie. C’è un bellissimo romanzo di Sebastiano Vassalli, “la Chimera” che tratta l’argomento.
Salvatore Calogero 1 mese fa su fb
In effetti dal tuo commento pensavo che l'avessi anche tu con lei ahah
Emanuele Di Pasquale 1 mese fa su fb
Elisabetta Farolfi grazie del consiglio, andrò a spulciarlo! È sconcertante quanto siano d’attualità questi temi.
Sardus Tom 1 mese fa su fb
Emanuele Di Pasquale i roghi inquisitori venivano fatti dalle istituzioni della chiesa che prima processavano e poi portavano ad esecuzione la sentenza. Quindi: il tuo esempio è esattamente il contrario di ciò che volevi dimostrare.
Emanuele Di Pasquale 1 mese fa su fb
Salvatore Calogero tutt’altro, sul rogo hanno messo lei!
Emanuele Di Pasquale 1 mese fa su fb
Sardus Tom Leggi il link che ho pubblicato e capirai che il mio esempio è calzante 😉
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
SVIZZERA
8 min
Le stazioni sciistiche tirano un sospiro di sollievo
Il fatto che le nuove misure non prevedano limitazioni di capacità soddisfa i comprensori.
SVIZZERA
21 min
In Romandia cinema e teatri riapriranno
Dal 19 dicembre il mondo della cultura potrà tirare un sospiro di sollievo.
ZUGO
32 min
Glencore, obietto emissioni zero nel 2050
Il Ceo Ivan Glasenberg l'anno prossimo lascerà il timone a Gary Nagle
BERNA
2 ore
Berset: «La situazione è preoccupante»
Decise in particolare nuove restrizioni per i negozi. Lo sci sarà consentito, ma a severe condizioni.
BERNA
3 ore
Crimini, dal DNA più informazioni per gli inquirenti
Questo metodo forense sarà sfruttato per incrementare la sicurezza della popolazione.
SVIZZERA
5 ore
Tre regioni italiane saranno zone rosse
Sono Veneto, Emilia Romagna e Friuli Venezia Giulia. Zaia: «La Svizzera non riconosce l'unità d'Italia»
GRIGIONI
5 ore
Il progetto pilota dei Grigioni: test a tappeto
Oltre alle restrizioni, per lottare contro la diffusione del virus verranno predisposti dei test territoriali.
SVIZZERA
6 ore
4'382 contagi e 199 ricoveri in 24 ore
In Svizzera sono stati effettuati 27'425 tamponi, il 16% ha dato esito positivo.
GRIGIONI
8 ore
Fermato senza patente domenica. Lo ritrovano al volante giovedì
Il 51enne è incappato in un controllo radar sulla strada del Maloja
SVIZZERA
9 ore
Sabine Keller-Busse nuova responsabile di UBS Svizzera
Prima di entrare in UBS nel 2010 ha guidato la divisione clientela privata di Credit Suisse per Zurigo.
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile