Keystone
ZURIGO
07.09.20 - 14:550

Rispedito al mittente il ricorso sulle mascherine

Il Tribunale federale di Losanna conferma la decisione del Tram zurighese sull'obbligo di utilizzo nei negozi.

ZURIGO - Il Tribunale federale (TF) ha deciso di non accogliere il ricorso degli oppositori all'obbligo d'indossare la mascherina nei negozi di Zurigo. I ricorrenti volevano ottenere la sospensione della disposizione emessa dal governo cantonale, ma il Tribunale amministrativo zurighese, in una decisione provvisoria, si era rifiutato di accordarla.

Il Tribunale amministrativo aveva indicato di essere arrivato alla conclusione che il provvedimento, data la situazione, fosse idoneo a prevenire nuove infezioni. Per questo motivo, il tribunale aveva deciso di non accordare l'effetto sospensivo attraverso un cosiddetto provvedimento superprovvisionale.

Una ricorrente ha quindi portato la decisione provvisoria del Tribunale amministrativo davanti al TF, il quale non è nemmeno entrato nel merito, ha indicato lo stesso Tribunale federale nella sentenza di oggi. Questo perché esso annulla una decisione preliminare su misure cautelari - come la concessione o la revoca di un effetto sospensivo - solo se appare arbitraria. Inoltre, la ricorrente non ha spiegato in che misura la decisione provvisoria violi i suoi diritti costituzionali.

La donna è condannata alle spese processuali per un importo di 1000 franchi. Dal 27 agosto, in tutti i negozi di Zurigo vige l'obbligo d'indossare le mascherine. Il consiglio di Stato aveva deciso d'introdurlo dopo che il numero d'infezioni da coronavirus nel cantone era di nuovo aumentato in modo significativo. A partire da giovedì le autorità zurighese hanno previsto un'ulteriore stretta delle misure, rendendo obbligatorio l'utilizzo delle mascherine nell'amministrazione comunale, nelle scuole e nei musei.

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
spank77 8 mesi fa su tio
Povera Svizzera... Con tutto quello che succede nel mondo noi arriviamo a giustificare il non portare la mascherina perché va contro i diritti fondamentali dell uomo... Diventiamo cinico dinanzi alle morti perché al mondo si muore per altro ... Rifiutiamo di vedere che il virus e ancora li pronto per la stagione in arrivo e speranzoso nell abbandono delle misure.. . Rifiutiamo di accettare il fatto che i numeri aumentano lo saranno anche i ricoveri (dato che si conosce, 10?) perché i numeri adesso sono per magia? No per effetto misure Bassi
seo56 8 mesi fa su tio
Bene ed ora in Ticino
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
SVIZZERA
13 min
Il cocktail anti-Covid è arrivato in Svizzera (anche in Ticino)
Sono state consegnate le 3'000 dosi ordinate dalla Confederazione
SCIAFFUSA
1 ora
Sola sull'autobus a 4 anni, la polizia la riporta a casa
La bambina ha abbondato la propria scuola dell'infanzia senza attendere l'arrivo del papà.
GRIGIONI
4 ore
Brienz scivola sempre più giù
Il paesino si sta spostando verso il basso di 1,6 metri all'anno. Un ritmo mai registrato da inizio delle misurazioni.
BERNA
5 ore
Variante indiana: inglesi a rischio quarantena
Nel Regno Unito la revoca delle misure anti Covid è messa a repentaglio della nuova mutazione.
SVIZZERA
6 ore
In Svizzera altri 2650 casi nel weekend
Sono 8 i decessi confermati in laboratorio. I dati dell'UFSP
FOTO
ZURIGO
7 ore
Sgombero forzato, prima spara e poi si toglie la vita
Uno sfratto è finito in tragedia questa mattina nel settimo distretto della Città di Zurigo.
SVIZZERA
9 ore
Morta nel Reno per colpa di una mail
Accusa di omicidio colposo per l'organizzatore dell'immersione costata la vita a una sub 29enne
FOTO
TURGOVIA
9 ore
Stalla distrutta, ma i cavalli sono in salvo
Nell'incendio di questa notte ad Andwil nessuno è rimasto ferito e anche gli animali - una dozzina - sono stati salvati.
BERNA
10 ore
Covid, parte la campagna #iomifacciovaccinare
Il concetto che vuole passare con l'iniziativa dell'UFSP è che immunizzarsi aiutera a tornare alla normalità.
BERNA
11 ore
Un burger su sei è vegetale
Il commercio al dettaglio ha quasi raddoppiato la cifra d’affari relativa a preparati a base di soia e ad altri prodotti
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile