Archivio Keystone (immagine illustrativa)
SVIZZERA
26.08.20 - 13:560

Agenzie di viaggio, nessuna procedura esecutiva fino al 31 dicembre

Lo ha deciso oggi il Consiglio federale a fronte della situazione particolarmente difficile per il settore del turismo

BERNA - Vista la situazione più che tesa sul fronte del turismo a causa del coronavirus, il Consiglio federale ha deciso oggi di prorogare fino al 31 dicembre lo stop alle procedure esecutive nei confronti delle agenzie di viaggio.

Inizialmente prevista fino alla fine di settembre, la "moratoria" si è resa necessaria a causa della situazione sempre difficile per il settore del turismo e dei viaggi in generale.

Nonostante le misure di «portata storica» per attenuare le ripercussioni della crisi pandemica, tra cui figurano circa 70 miliardi di franchi destinati al mondo economico, vi sono settori che fanno fatica a riprendersi, come quello delle agenzie di viaggio, il cui fatturato si è notevolmente ridotto in seguito all'adozione di misure come la quarantena e la chiusura dei confini, precisa una nota odierna del Dipartimento federale dell'economia (DEFR).

Per questo, all'inizio di luglio il governo aveva incaricato il ministro competente, Guy Parmelin, di esaminare ulteriori provvedimenti di sostegno. Da uno studio esterno presentato oggi all'esecutivo emerge la necessità di agire per stabilizzare il settore dei viaggi.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
VAUD
5 ore
Caso FIFA: Platini e Blatter indagati per truffa
Il procedimento penale riguarda un controverso pagamento da parte di Blatter.
GINEVRA
6 ore
Covid, Ginevra chiede aiuti per 10 miliardi
Il parlamento ginevrino chiede inoltre all'esecutivo federale di estendere gli aiuti a tutte le imprese in difficoltà.
SOLETTA
8 ore
Assalto al portavalori, malviventi in fuga senza bottino
La polizia solettese ha avviato un'importante operazione di ricerca.
BERNA
9 ore
A Berna i ristoranti dovranno chiudere prima
Il cantone ha deciso un ulteriore inasprimento delle misure di protezione contro il coronavirus.
SVIZZERA
10 ore
Sempre meno svizzeri disposti a vaccinarsi
Un sondaggio dell'Ufsp rivela che la percentuale dei favorevoli è crollata dal 60% di marzo al 49% di ottobre.
BERNA 
12 ore
«Evitiamo di annullare tutti i progressi fatti finora»
L'UFSP è consapevole che la gente si sta stancando delle misure restrittive e invita a tenere duro
SVIZZERA
12 ore
Blick bacchettato per violazione della privacy
Il quotidiano ha pubblicato dati privati di una donna, rendendola facilmente identificabile.
SVIZZERA
14 ore
Altri 4'312 casi, 209 ricoveri e 141 decessi
Nelle ultime ventiquattro ore sono stati effettuati 27'266 test, con un tasso di positività del 15,8%.
SVIZZERA
15 ore
Tutti in montagna per sfuggire al virus, è boom di interventi del soccorso alpino
Lo confermano i dati del Club Alpino Svizzero che ha pubblicato i dati dei primi nove mesi del 2021
SVIZZERA
16 ore
Verde metallizzato, ecco la nuova vignetta autostradale
Costerà come sempre 40 franchi e sarà valida dal primo dicembre al 31 gennaio 2022.
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile