foto lettore
BASILEA CITTÀ
11.08.20 - 09:410

Birra al pesce, anatra strozzata: il video fa arrabbiare gli animalisti

Animali maltrattati sui social: è polemica su un gruppo di giovani basilesi

BASILEA - Quando lo scherzo passa il limite. Un gruppo di ragazzi di Basilea è finito nella bufera per un video pubblicato su Instagram. Il filmato mostra un giovane che bacia un pesce barbo; lo porge a un amico, che gli versa in bocca della birra; poi è il turno di un'anatra, brandita in aria per il collo. 

Le immagini, comparse sul social network nel weekend, hanno fatto imbestialire la rete. Diversi i messaggi di sdegno giunti alla redazione di 20 Minuten a Basilea. Gli autori del video non sarebbero nuovi a simili "goliardate" su internet. «Ma questa volta hanno davvero passato il segno» polemizza una lettrice, che sta valutando una denuncia in polizia. 

Anche le associazioni animaliste non ci hanno trovato niente da ridere. «Baciare il pesce vuole essere forse, da parte di questi giovani, una prova di coraggio. In realtà è una prova di stupidità adolescenziale, totalmente idiota» commenta Samuel Furrer, zoologo e capo del dipartimento della fauna selvatica della Swiss Animal Protection.

Per legge - ricorda Furrer - chi provoca panico intenzionalmente a un animale è perseguibile penalmente. «Difficile dire dal video se l'animale fosse vivo» aggiunge lo zoologo. «Se così fosse, un simile trattamento potrebbe avergli provocato ferite mortali». 

Stesso discorso per l'anatra. Ma gli autori del video - raggiunti da 20 Minuten - cercano di sdrammatizzare: «Il pesce era già morto quando lo abbiamo trovato» assicurano. «L'anatra invece si è finta morta. L'abbiamo catturata e lasciata libera subito dopo». Quanto al video in sé «è stato un'idea stupida, ed è stato male interpretato» affermano. «Ci dispiace di avere urtato la sensibilità di molti».   

 

foto lettore
Ingrandisci l'immagine
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
VAUD
5 ore
«Una maratona in pieno Covid? Ma è uno scherzo?»
Mentre si prendono misure drastiche per frenare la diffusione del virus, la gara di Losanna non viene cancellata.
SVIZZERA
6 ore
"Coronavirus International" sopra i quattro milioni
Si è conclusa alle 23 la raccolta fondi della Giornata nazionale della solidarietà
BASILEA CITTÀ
7 ore
I numeri (rubati) di poliziotti e agenti di sicurezza su un sito di estrema sinistra
Nel mirino persone legate al centro di asilo federale Bässlergut
FRANCIA / SVIZZERA
7 ore
Ramadan indagato per stupro su una quinta donna
Già nel 2018 la procura di Parigi aveva chiesto la sua iscrizione nel registro degli indagati per questo caso
ZURIGO
9 ore
Swiss: il CEO non vede necessità di ulteriori crediti
Klühr ha dichiarato che entro fine anno avrà a disposizione ancora un miliardo di franchi.
SVIZZERA
10 ore
Gli esperti bocciano la distanza di 1,5 metri
Gli esperti chiedono all’UFSP d'inserire nella sua strategia di difesa anche le infezioni attraverso le goccioline
SVIZZERA
10 ore
Il 2020 di Valora dovrebbe essere positivo, nonostante tutto
C'è stata una ripresa dopo la perdita registrata - causa lockdown - nei primi sei mesi dell'anno
ZUGO
11 ore
Per una coccinella, scontro tra tre auto
Singolare la dinamica: lo scontro si è verificato per salvare la vita al piccolo insetto.
SVIZZERA
11 ore
«Un secondo lockdown va evitato a ogni costo»
È l'indicazione emersa dalla tavola rotonda promossa dal Dipartimento federale dell'economia
BERNA
11 ore
Svizzera arrestata in Bielorussia: sedici parlamentari ne chiedono il rilascio
La donna rischia fino a cinque anni di carcere per aver tolto il passamontagna a un poliziotto.
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile