keystone
SVIZZERA
10.07.20 - 08:590

I disoccupati svizzeri monteranno pannelli solari?

L'indagine della Fondazione svizzera dell'energia: il fotovoltaico può creare 14mila posti di lavoro

ZURIGO - Una "coraggiosa offensiva solare" potrebbe creare 14'000 impieghi. Ne è convinta la Fondazione svizzera dell'energia (SES), che propone questa soluzione per ridurre il tasso di disoccupazione, cresciuto a seguito della crisi del coronavirus.

Sull'argomento la SES ha commissionato uno studio alla Scuola universitaria professionale di scienze applicate di Zurigo (ZHAW). La ricerca, indica un comunicato odierno, si concentra sul numero di posti di lavoro che un'espansione del fotovoltaico in Svizzera comporterebbe.

Con la Strategia energetica 2050 il popolo ha deciso di puntare su una maggiore efficienza energetica e sulle fonti rinnovabili per l'approvvigionamento futuro. Parallelamente, negli ultimi mesi l'epidemia ha provocato «un significativo raffreddamento dell'economia», scrive la SES.

Investire nel solare può quindi giovare a entrambe le cose. Stando all'autore dello studio Jürg Rohrer, citato nel comunicato, se si dotassero le aree più facilmente sfruttabili con impianti ad energia solare «ci sarebbe bisogno di 14'000 posti di lavoro supplementari».

Il tutto si potrebbe mettere in moto rapidamente. Solo nella fase iniziale di montaggio verrebbero creati 12'000 nuovi impieghi. A questo stadio servirebbero conoscenze di base che si possono assimilare con un breve periodo di formazione, della durata di giorni o al massimo settimane.

Gli altri 2000 impieghi sarebbero occupati da progettisti specializzati. In questo caso, si legge nello studio dell'istituto zurighese, vi è da ipotizzare una formazione di circa sei mesi per i diretti interessati.

Il vantaggio, sottolinea il responsabile del dipartimento delle energie rinnovabili presso la SES Felix Nipkow, sarebbe addirittura triplice. «Investire nell'energia solare ora aiuta a raggiungere gli obiettivi climatici, crea posti di lavoro e rafforza la sicurezza dell'approvvigionamento nel settore elettrico», afferma l'esperto.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
SONDAGGIO TAMEDIA
59 min
Il prossimo 27 settembre si va alle urne: e voi come voterete?
Aerei da combattimento, immigrazione e congedo di paternità: qual è la vostra opinione? Partecipate al sondaggio Tamedia
FOCUS
8 ore
I 60 giorni più difficili di Daniel Koch
Per due mesi ha avuto i riflettori puntati addosso. È stata la voce più ascoltata durante il Covid.
LUCERNA
9 ore
Due persone annegate in un solo pomeriggio
Un 59enne è morto nel Lago dei Quattro Cantoni. L'altra vittima aveva solo 18 anni, scomparso al lido di Baldegg
SVIZZERA
10 ore
Hotel svendesi, causa Covid-19: «Fra i più colpiti Vallese e Ticino»
Sono decine gli hotel svizzeri in vendita e nei prossimi mesi saranno ancora di più, lo sostengono gli esperti
OBVALDO
12 ore
Perde l'equilibrio e precipita per 350 metri
La vittima è una 69enne, il cui corpo è stato recuperato da un elicottero
LIBANO / SVIZZERA
14 ore
Beirut, da Berna 4 milioni di franchi
L'annuncio del Dipartimento federale degli affari esteri. I mezzi saranno destinati a sanità e rifugi d'emergenza
VAUD
15 ore
Bex, ritrovata senza vita nei pressi di un rifugio
La vittima è una 30enne ungherese, residente a Ginevra. Gli inquirenti ipotizzano un incidente di montagna
BERNA
15 ore
Luogo del contagio "ignoto": «Il tracciamento dei contatti rimane poco efficiente»
Alle catene di trasmissione mancano anelli. Un membro della Task force Covid punta il dito contro i Cantoni.
SVIZZERA
16 ore
Coronavirus: per il presidente del CS servono ulteriori aiuti alle aziende
Quelli proposti finora «sono prestiti, non regali», lamenta Rohner. In mente, però, non ha un programma congiunturale.
ZURIGO
18 ore
Il bagno notturno nella Glatt finisce in tragedia
Un 48enne è deceduto dopo aver tentato di soccorrere un amico sorpreso dalle correnti
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile