Immobili
Veicoli
Archivio Keystone
SVIZZERA
08.07.20 - 19:460

Svizzera e Stati Uniti a braccetto nello sviluppo di droni

Si mira in particolare a migliorare la loro integrazione in sicurezza nello spazio aereo

BERNA - La Svizzera e gli Stati Uniti intendono rafforzare la loro collaborazione nella ricerca e nello sviluppo di droni. L'Ufficio federale dell'aviazione civile (UFAC) e l'Amministrazione federale dell'aviazione degli Stati Uniti (FAA) hanno sottoscritto una dichiarazione d'intenti il cui obiettivo è rendere più efficace il controllo dello spazio aereo.

Le due parti puntano sulla ricerca e lo sviluppo, nonché sullo scambio d'idee, di personale e informazioni. Vogliono così affrontare meglio le sfide attuali e future legate all'utilizzo degli aeromobili senza occupanti o droni (unmanned aircraft systems, UAS) e la loro integrazione in tutta sicurezza nello spazio aereo, ha comunicato oggi l'UFAC.

Una delle sfide è quella di far progredire e armonizzare gli standard di sicurezza nazionali e internazionali applicabili agli UAS. Cooperando, Svizzera e Stati Uniti potranno fare importanti progressi, ad esempio implementare l'identificazione a distanza, una funzione che permette agli UAS di fornire in volo informazioni relative alla loro identificazione ad altre parti in grado di riceverle.

Tale funzione contribuirà ad aumentare l'efficacia del controllo dello spazio aereo, della sorveglianza e dell'attuazione della legge, consentendo quindi di accrescere la sicurezza delle operazioni, precisa l'UFAC.

Nonostante le loro differenze, i due paesi affrontano sfide molto simili nel segmento che registra la crescita maggiore nel settore dell'aviazione civile. Entrambi sono caratterizzati da un panorama aeronautico altamente innovativo, i cui operatori chiedono di accedere allo spazio aereo secondo nuove modalità per effettuare operazioni finora sconosciute.

L'UFAC, attraverso la sua unità Innovazione e digitalizzazione, guida gli sforzi della Svizzera in materia di UAS ed è l’autorità incaricata di facilitare l'integrazione dei droni nello spazio aereo svizzero.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
SVIZZERA
47 min
Dalla Russia con astuzia
Le Dogane segnalano 18 sospette violazioni delle sanzioni contro Mosca, ai confini elvetici
SVIZZERA
2 ore
Chi gonfia i prezzi con la scusa dell'inflazione?
Secondo Mister prezzi Stefan Meierhans e l'economista Sergio Rossi i "furbetti" non mancano
FOTO
SAN GALLO
3 ore
Auto pirata travolge due giovani
La vita di una 17enne è in pericolo, in gravi condizioni anche una 19enne
FOTO
LUCERNA
4 ore
È svizzero il brindisi più lungo del mondo
Più di 1'600 persone si sono riunite sulle rive della Reuss per alzare insieme i bicchieri, stabilendo così un record
GRIGIONI
17 ore
Incidente mortale sul Bernina
Tre motociclisti hanno perso la vita in uno scontro. Strada e ferrovia del trenino sono rimaste chiuse per tre ore
BERNA
19 ore
Schianto di un elicottero, stavano prelevando una mucca
Le due persone rimaste ferite nell'incidente sono due uomini di 49 e 26 anni. Un terzo pilota è invece rimasto illeso
SVIZZERA
21 ore
Gas russo. Sarà un inverno difficile anche in Svizzera?
Mosca potrebbe stringere ulteriormente i rubinetti. Questo potrebbe avere conseguenze anche per il nostro Paese?
SVIZZERA
23 ore
Critiche al Governo, Cassis e Keller-Sutter con "l'estintore"
I due consiglieri federali, intervenuti all'assemblea dei delegati PLR, hanno smorzato le polemiche
SVIZZERA
1 gior
«Più cooperazione, anche con la NATO, per proteggere la Svizzera»
Il presidente del PLR Thierry Burkart favorevole anche all'acquisto di nuovi aerei da combattimento
GINEVRA
1 gior
Con l'auto tra le bancarelle del mercato, un ferito a Ginevra
Il conducente non era in condizioni tali da poter guidare. Si indaga per capire se aveva consumato alcol o droghe.
Copyright ©2022 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile