Keystone
SVIZZERA
03.07.20 - 12:280
Aggiornamento : 16:51

Altre 134 persone positive, quattro in ospedale

Negli ultimi tre giorni i nuovi contagi sono sempre stati più di 100: ieri 116, mercoledì 137.

Il numero dei casi registrati in Svizzera tocca quota 32'101. I decessi restano 1'686.

BERNA - Anche oggi non arrivano dati confortanti dal consueto bollettino emanato dall'Ufficio federale di sanità pubblica. I contagi hanno infatti nuovamente superato il muro dei cento, toccando quota 134. Ieri, ricordiamo, erano stati 116, mentre il giorno precedente se ne contavano 137 (dato più alto da inizio maggio).

Anche la situazione ticinese è peggiorata. Dopo un mese di giugno con soli quattordici contagi, nelle ultime ventiquattro ore sono stati registrati sette nuovi casi (il numero più alto in un solo giorno dallo scorso 21 maggio).

Per cercare di evitare una seconda ondata, mercoledì il Consiglio federale ha emanato varie misure per il contenimento del virus. Tra di esse vi è anche quella - da tempo richiesta da più parti - dell'obbligo d'indossare la mascherina per prendere i mezzi pubblici. Un'altra contromisura adottata è quella della quarantena per i viaggiatori che tornano da una regione a rischio. Questo per evitare i famigerati "contagi da rientro" che hanno già provocato diversi focolai nel Paese.

Numeri da inizio pandemia - Il numero delle infezioni da inizio pandemia è quindi salito a 32'101. Mentre i decessi totali rimangono 1'686. Per quel che concerne i test, ne sono finora stati effettuati ben 614'283, il 6,3% dei quali è risultato positivo.

Un'ospedalizzazione al giorno - Se si considerano gli ultimi sette giorni, sono state strisciate ben 65'133 persone, di queste l'1.0% aveva contratto la malattia. Sempre nell'ultima settimana, delle 576 persone che hanno avuto un test positivo, 16 hanno dovuto essere ospedalizzate. Il totale delle persone ricoverate da inizio pandemia sale quindi a 4'055 (quattro più di ieri).

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
SONDAGGIO TAMEDIA
2 ore
Il prossimo 27 settembre si va alle urne: e voi come voterete?
Aerei da combattimento, immigrazione e congedo di paternità: qual è la vostra opinione? Partecipate al sondaggio Tamedia
FOCUS
9 ore
I 60 giorni più difficili di Daniel Koch
Per due mesi ha avuto i riflettori puntati addosso. È stata la voce più ascoltata durante il Covid.
LUCERNA
11 ore
Due persone annegate in un solo pomeriggio
Un 59enne è morto nel Lago dei Quattro Cantoni. L'altra vittima aveva solo 18 anni, scomparso al lido di Baldegg
SVIZZERA
11 ore
Hotel svendesi, causa Covid-19: «Fra i più colpiti Vallese e Ticino»
Sono decine gli hotel svizzeri in vendita e nei prossimi mesi saranno ancora di più, lo sostengono gli esperti
OBVALDO
14 ore
Perde l'equilibrio e precipita per 350 metri
La vittima è una 69enne, il cui corpo è stato recuperato da un elicottero
LIBANO / SVIZZERA
15 ore
Beirut, da Berna 4 milioni di franchi
L'annuncio del Dipartimento federale degli affari esteri. I mezzi saranno destinati a sanità e rifugi d'emergenza
VAUD
16 ore
Bex, ritrovata senza vita nei pressi di un rifugio
La vittima è una 30enne ungherese, residente a Ginevra. Gli inquirenti ipotizzano un incidente di montagna
BERNA
17 ore
Luogo del contagio "ignoto": «Il tracciamento dei contatti rimane poco efficiente»
Alle catene di trasmissione mancano anelli. Un membro della Task force Covid punta il dito contro i Cantoni.
SVIZZERA
17 ore
Coronavirus: per il presidente del CS servono ulteriori aiuti alle aziende
Quelli proposti finora «sono prestiti, non regali», lamenta Rohner. In mente, però, non ha un programma congiunturale.
ZURIGO
19 ore
Il bagno notturno nella Glatt finisce in tragedia
Un 48enne è deceduto dopo aver tentato di soccorrere un amico sorpreso dalle correnti
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile