Immobili
Veicoli
keystone
Michael Lauber con i suoi avvocati
SVIZZERA
25.06.20 - 13:220

Lauber dovrà pagarsi le spese legali

Il procuratore generale rimborserà quasi 40mila franchi alla Confederazione, per la procedura legata al caso Infantino

BERNA - Il Ministero pubblico della Confederazione (MPC) non si assumerà le spese legali del procuratore generale della Confederazione. Michael Lauber dovrà quindi rimborsare l'anticipo ricevuto per il procedimento disciplinare a suo carico, indica oggi la Delegazione delle finanze in una nota.

La Delegazione ha ascoltato Lauber e l'Autorità di vigilanza sul Ministero pubblico della Confederazione (AV-MPC) riguardo alla copertura di questi costi. Nella nota precisa di aver esaminato solo questa questione perché è l'unica che rientra nel suo settore di competenza.

All'inizio di giugno l'AV-MPC aveva indicato, in risposta ad alcune interrogazioni parlamentari, che la procura federale aveva già versato a Lauber 39'889 franchi per le spese legali. L'importo preciso della fattura sarebbe stato determinato solo dopo una decisione definitiva del Tribunale amministrativo federale (TAF), chiamato ad esprimersi in merito a una riduzione dello stipendio del procuratore. Secondo l'autorità di vigilanza, tuttavia, la questione della copertura delle spese legali del pubblico ministero non era chiara.

Il procuratore generale si trova attualmente confrontato con una procedura di revoca e rischia di essere sollevato dalla sua funzione in relazione ai suoi incontri segreti con il presidente della Federazione internazionale di calcio (FIFA) Gianni Infantino. Al termine di un'indagine disciplinare, l'autorità di vigilanza del MPC ha concluso a marzo che Lauber aveva commesso violazioni molto gravi prima ma anche durante il procedimento disciplinare nei suoi confronti.

Avrebbe tra l'altro fatto dichiarazioni contrarie alla verità, violato i doveri d'ufficio e ostacolato l'indagine disciplinare. Lauber contesta le accuse sulla forma e sul merito. Egli critica inoltre l'AV-MPC per aver commesso numerosi errori procedurali, per essere andata al di là delle sue competenze e per aver dato prova di parzialità.

L'autorità di vigilanza ha ordinato che lo stipendio del procuratore venga ridotto dell'8% per un anno. Lauber ha tuttavia presentato ricorso al Tribunale amministrativo federale, che non ha ancora preso una decisione.

Il procuratore è anche oggetto di diverse denunce penali da parte della procura del cantone Berna relative a incontri segreti con Infantino.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
SVIZZERA
4 min
Sessantacinquemila firme contro la Lex Netflix
La votazione è fissata per il prossimo 15 maggio. I referendisti: «La legge ignora completamente il consumatore»
SVIZZERA
39 min
In aumento i contagi, ma ricoveri e decessi sono in calo
È quanto emerge dal confronto settimanale dell'Ufficio federale della sanità pubblica
SVIZZERA
2 ore
In Svizzera quasi 40mila casi in un giorno
Continua a salire il numero dei contagi. Il bollettino dell'UFSP
GRIGIONI
3 ore
«Solo la variante Delta nelle terapie intensive grigionesi»
Il medico cantonale ha fatto il punto della situazione: «C'è una certa stabilizzazione dei contagi, ma ad alto livello».
GINEVRA
6 ore
Croce Rossa nel mirino degli hacker
Nell'ambito di un vasto cyberattacco sono stati rubati i dati di 515'000 persone
SVIZZERA
7 ore
Persone LGBTQI mobbizzate sul lavoro: «Un problema anche qui»
La questione è poco esplorata in Svizzera. Roman Heggli di Pink Cross: «Servono linee guida precise per le aziende»
SVIZZERA
8 ore
Il numero dei trapianti è tornato a quello pre-pandemia
Malgrado lo stress Covid il numero di donatori è aumentato, ma per chi aspetta un organo la situazione resta tesa
SVIZZERA
10 ore
L'acqua di rubinetto che diventa “termale” (e poco ecologica)
Un'inchiesta di Saldo fa luce sui consumi delle strutture wellness per scaldare l'acqua delle piscine
ZURIGO
17 ore
Fuga dalla pandemia, Tina Turner compra un "villaggio"
Una tenuta con dieci edifici e una villa sul lago di Zurigo. La star si è regalata un buen retiro da 70 milioni
SVIZZERA
17 ore
Gli aiuti per Skyguide potrebbero non bastare
Le perdite legate al crollo del traffico aereo sono stimate in 280 milioni di franchi per il 2020 e il 2021
Copyright ©2022 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile