Archivio Keystone
SVIZZERA
26.05.20 - 11:000

La gestione della pandemia sotto la lente del Parlamento

L'analisi vuole contribuire a rafforzare la responsabilità democratica del Governo e fornire insegnamenti per il futuro

BERNA - Le misure adottate dal Consiglio federale e dall’amministrazione per far fronte alla pandemia di coronavirus saranno oggetto di un esame approfondito da parte delle Commissioni della gestione (CdG) dei due rami del Parlamento. Risultati intermedi sono attesi prima della pausa estiva.

A tale scopo, indica una nota odierna dei servizi parlamentari, le CdG hanno incaricato le loro sottocommissioni di definire gli ambiti da approfondire e di eseguire gli accertamenti.

Procedendo in questo modo, le CdG credono di poter tenere «adeguatamente conto degli sviluppi della pandemia ancora in corso e dei suoi effetti, nonché dell’ampiezza della materia».

Insegnamenti per il futuro - Una simile analisi, precisa il comunicato, dovrebbe contribuire a rafforzare la responsabilità democratica del Governo e della sua amministrazione, consentendo anche di trarre insegnamenti per la gestione di crisi future.

La vigilanza parlamentare non esonera tuttavia sia l'Esecutivo che i suoi organi dalla rispettiva responsabilità di analizzare criticamente a posteriori le proprie misure e di farle valutare. Il 20 maggio scorso il Consiglio federale ha preso una decisione in tal senso. Le commissioni della gestione invitano il governo a tenerle al corrente di queste analisi interne.

Poiché la pandemia non è ancora stata superata la situazione straordinaria ai sensi della legge sulle epidemie è tutt'ora in vigore. A causa della situazione fluida e dell'estensione dell’oggetto da esaminare, le commissioni della gestione hanno deciso di delegare alle proprie sottocommissioni il compito di determinare degli aspetti centrali da tenere sott'occhio.

Alcune sottocommissioni effettueranno i primi accertamenti e riferiranno alle commissioni della gestione in parte prima della pausa estiva.

Nelle ultime settimane le commissioni della gestione hanno già ottenuto prime informazioni circa la gestione della pandemia, un tema affrontato in occasioni precedenti assieme a tutti i membri del Consiglio federale, al Cancelliere della Confederazione e al presidente del Tribunale federale.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
ZURIGO
3 ore
Ancora nessuna traccia dell'uomo fuggito dalla clinica psichiatrica
Non sussiste «nessun alto pericolo immediato», ma se non prende i farmaci le sue condizioni possono peggiorare
SVIZZERA
4 ore
Tutto quello che devi sapere prima di metterti in viaggio
Annullare un viaggio. Finire in quarantena. Rimborsi. Paura di ammalarsi. È meglio sapere tutto prima di partire
APPENZELLO INTERNO
6 ore
Lascia la pentola sul fornello, poi esce di casa
È successo in Appenzello Interno a un 80enne, a sventare l'incendio il provvido intervento dei vicini di casa
SVIZZERA
6 ore
Bonus Covid: «scioccante e umiliante» per i cassieri
Per i loro sforzi durante la pandemia, il personale di Aligro ha ricevuto buoni ristorante, a condizioni rigorose.
SVIZZERA
7 ore
Presenza di listerie nel formaggio alle erbe di Gstaad
L'allarme arriva dalla cooperativa casearia che lo produce, il consumo può rappresentare un rischio per la salute
SVIZZERA
9 ore
È boom di biciclette
Le persone le usano non solo per divertimento, ma anche per gli spostamenti di lavoro
GIURA / VAUD
9 ore
La mascherina diventa obbligatoria anche nei negozi
Giro di vite in due cantoni romandi per frenare i contagi. Nel resto della Svizzera locali notturni "osservati speciali"
SVIZZERA
10 ore
La priorità numero uno per le FFS? «La puntualità»
Vincent Ducrot non ritiene che l'obbligo di mascherina dissuada le persone dal prendere i treni
SVIZZERA
11 ore
«Senza mascherina si scende dal treno»
A Berna sono state spiegate le modifiche che entreranno in vigore da lunedì.
SVIZZERA
12 ore
Anche oggi più di 100 nuovi casi
Negli ultimi tre giorni i nuovi contagi sono sempre stati più di 100: ieri 116, mercoledì 137.
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile