Archivio Keystone
SVIZZERA
19.05.20 - 18:220

Pigioni commerciali? Verso una riduzione del 60%

È quanto chiedono delle mozioni che il prossimo giugno saranno discusse dal Parlamento

BERNA - Ristoratori e gestori di altre attività che hanno dovuto sospendere il lavoro a causa del coronavirus dovrebbero pagare solo il 40% della pigione per tutto il periodo in cui è stata ordinata la chiusura da parte delle autorità. Per chi ha dovuto solo ridurre l'attività, questa soluzione si applicherebbe per due mesi al massimo. Eventuali accordi già conclusi tra le parti devono rimanere validi.

È quanto chiede una mozione adottata dalla Commissione dell'economia e dei tributi degli Stati (CET-S) per 8 voti a 4, analoga a un atto simile accolto dalla commissione omologa del Nazionale. La mozione, indica una nota odierna dei servizi parlamentari, si applica ai locatori il cui affitto non supera 20'000 franchi mensili e per oggetto. Per le pigioni comprese tra 15 e 20'000 franchi, le parti - affittuario e proprietario - possono decidere di non applicare il presente disciplinamento (clausola opt-out). Nel contempo il Consiglio federale è incaricato di costituire un fondo per casi di rigore destinato ai locatori dotato di un importo di 20 milioni.

Secondo la CET-S, benché questa soluzione non sia perfetta, è tuttavia essenziale che sia trovata una soluzione in tempi brevi. Per questo motivo la CET-S ha rinunciato alle sue proposte originarie e scelto di adeguarsi alla mozione della consorella del Nazionale.

Qualora gli atti parlamentari in questione venissero accolti dai rispettivi rami del parlamento in giugno, il Consiglio federale potrebbe mettersi subito al lavoro già quest'estate.

Una minoranza della CET-S respinge la mozione poiché contraria a ogni ingerenza nei contratti di diritto privato da parte dello Stato.

Le due mozioni dovrebbero consentire di trovare uno sbocco a un problema impellente che non è stato possibile risolvere durante la sessione straordinaria d'inizio maggio dedicata alla crisi del Covid-19.

Nel corso dei dibattiti in parlamento, l'UDC in particolare si è opposta a un intervento della Confederazione, così come anche il consigliere federale Guy Parmelin. Quest'ultimo ha sostenuto di preferire soluzioni amichevoli tra le parti e rinviato alla possibilità per i gestori di far capo a crediti agevolati per superare il momento difficile.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
ZURIGO
10 min
Una passeggiata durante la quarantena gli costa 2'750 franchi
L'uomo quest'estate è andato in Serbia. Al suo ritorno è stato pizzicato fuori casa e denunciato.
GRIGIONI
1 ora
«Era una persona molto umile, viveva per lo sport»
Comunità in lutto per la scomparsa del 25enne, che ha trovato la morte in baita
SVIZZERA
4 ore
Sommaruga all'ONU per la biodiversità: «Servono sforzi globali»
«I governi devono allineare i loro incentivi finanziari e sussidi ai metodi di produzione sostenibili»
BASILEA CITTÀ
5 ore
Condannato il politico UDC che tirò un pugno a uno straniero
Il Tribunale penale di Basilea Città ha inflitto all'uomo una pena pecuniaria (sospesa) per lesioni semplici.
BERNA
8 ore
Questa ciotola è tossica, contiene troppa melammina
Si tratta del piattino della serie griffata “Wildlife Turtle” prodotta dall'azienda Lässig
SVIZZERA
9 ore
Coop e Migros: cala il divario dei prezzi con Lidl, Aldi e Denner
L'ultimo confronto mostra che lo scarto tra Migros e Coop, e le altre aziende, è ora meno marcato
LUCERNA
9 ore
Una IPA fatta con l'intelligenza artificiale
L'idea di un micro-birrificio e della Scuola universitaria di Lucerna ha prodotto 500 bottiglie
BERNA
11 ore
In Svizzera 411 casi e un morto
Covid, il bollettino delle ultime 24 ore. I nuovi ricoveri sono invece 11
SVIZZERA / STATI UNITI
12 ore
Julius Bär a misura di clientela latino-americana
L'interrogativo riguarda il genere di operazione che l'istituto intende praticare
SONDAGGIO
BERNA
12 ore
Covid: tra entusiasmo e restrizioni tornano i grandi eventi
Le limitazioni imposte fanno storcere qualche naso. E ricevere il via libera non è poi così facile.
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile