Nicola Pitaro/ETH Zürich
ZURIGO
12.05.20 - 14:170

Dal Poli un nuovo respiratore accessibile a tutti

L'apparecchio ha già superato un primo test tecnico. Negoziati sono in corso per una produzione industriale

ZURIGO - Un respiratore semplice, compatto, modulare e a buon mercato (meno di 5'000 franchi). È il progetto su cui sta lavorando il Politecnico federale di Zurigo (ETH). Il nuovo apparecchio è concepito per rispondere ai bisogni dei Paesi o dei sistemi di sanità che non hanno i mezzi di acquistare respiratori cari. L'obiettivo è anche quello di ovviare alla penuria mondiale causata dalla pandemia di Covid-19, ha comunicato oggi l'ETH.

Come funziona - L'elemento centrale del nuovo dispositivo è un pallone autoespandibile a valvola unidirezionale chiamato anche ambubag in medicina d'urgenza. Esso è fissato in un blocco motore. Il motore aziona due pale montate sul lato del pallone che lo comprimono a un ritmo predeterminato per pompare l'aria.

Formazione in 30 minuti - L'apparecchio sviluppato dalla professoressa Kristina Shea ha un pannello di comando semplice con pochi pulsanti e un display digitale. Il personale sanitario che farà funzionare la macchina dovrebbe poter essere formato per il suo utilizzo in mezz'ora. Il nuovo dispositivo «è destinato alle situazioni di emergenza quando non sono disponibili altre opzioni. Non sostituisce i ventilatori complessi esistenti nei reparti di terapia intensiva», sottolinea Shea. Questi apparecchi costano decine di migliaia di franchi.

Test tecnici - Malgrado il semi-confinamento, Shea e la sua équipe hanno terminato un secondo prototipo. Questo è stato sottoposto a test tecnici. I ricercatori sono attualmente in trattative con un partner in Ucraina che auspica di produrre il dispositivo a livello industriale. Il respiratore non può essere fabbricato all'ETH. «Se si possono trovare industriali interessati che desiderano produrre tali apparecchi faremo tutto il possibile per aiutarli», puntualizza Shea. I piani non rimarranno tuttavia in un cassetto.

Nicola Pitaro/ETH Zürich
Guarda le 2 immagini
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
SONDAGGIO
SVIZZERA
3 ore
La Svizzera come l'Irlanda: «Sigarette a quindici euro»
Le associazioni attive nella prevenzione suggeriscono di prendere spunto dall'esempio estero
SVIZZERA
3 ore
Manifestazioni in diverse città svizzere
Proteste contro i provvedimenti anti-Covid. Ma a Berna è sceso in piazza il fronte opposto
SVIZZERA
4 ore
La panne ha messo k.o. soprattutto i certificati esteri
Il guasto si è verificato durante alcuni lavori di manutenzione da parte dei tecnici dell'Ue
SVIZZERA
6 ore
I Verdi liberali puntano al Governo federale
Lo ha affermato il presidente Jürg Grossen nell'ambito dell'odierna assemblea dei delegati
SVIZZERA
7 ore
La Svizzera esclusa (in parte) dal turismo asiatico
Swiss non può volare a Singapore. Il motivo: non ci sono ancora abbastanza cittadini con due dosi di vaccino
SAN GALLO
7 ore
Completamente ubriaco, si addormenta in auto... in mezzo alla strada
È successo questa mattina alle cinque a San Gallo. La sua patente straniera è stata annullata
SVIZZERA
8 ore
Carrozze a prova di tifosi
Le FFS ne stanno preparando 35. Saranno usate per il trasporto dei tifosi diretti alle partite in trasferta
Glarona
10 ore
Omicidio a Netstal: trovata morta in un parcheggio una 30enne
Il presunto autore si è consegnato alla polizia in seguito all'atto
SVIZZERA
10 ore
I malati di Long-Covid in campo per convincere i non vaccinati
L’UFSP si prepara per la sua offensiva di vaccinazione e cerca persone ancora affette dagli strascichi della malattia.
SVIZZERA
10 ore
«Mille franchi in regalo a chi mi porta un cuoco per il mio ristorante»
La forte carenza di personale preoccupa il mondo della ristorazione.
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile