tipress
Un'apprendista di commercio in un supermercato in Ticino.
SVIZZERA
05.05.20 - 11:230

Salta la prova per 15mila apprendisti

Aspiranti commercianti, la Confederazione ha deciso. Niente esame pratico

BERNA - I 15'000 apprendisti di commercio che si diplomeranno quest'anno non dovranno sostenere un esame pratico a causa della crisi del coronavirus. È quanto è stato concordato da Confederazione, Cantoni e associazioni professionali. Saranno determinanti solo i voti di esperienza.

A causa delle misure di contenimento adottate per la crisi legata al coronavirus quest'anno si rinuncerà ad ulteriori esami in maggio e giugno, ha comunicato oggi l'associazione svizzera di commercio. Sia la parte scolastica sia quella aziendale della procedura di qualificazione si baseranno quindi sui voti dell'esperienza.

A metà aprile il Consiglio federale ha adottato un'ordinanza che stabilisce le modalità degli esami finali di apprendistato. Anche se si rinuncerà completamente all'esame scolastico, ci sono tre possibilità per il lavoro pratico: l'esame può essere sostenuto in azienda, in un centro d'esame o può essere dispensato.

I responsabili della formazione commerciale hanno ora scelto l'ultima opzione. Questo perché nella loro formazione di base ci sono voti di esperienza «completi e differenziati» sia per la scuola professionale che per l'azienda di formazione. Insieme agli esami già sostenuti, questi «rappresentano una base assolutamente valida e affidabile per la conclusione di quest'anno», è stato indicato.

Allo stesso tempo, l'associazione ha rivolto un appello alle aziende affinché continuino a impiegare i loro ex apprendisti, se necessario anche con contratti a tempo determinato. Questo perché il numero di annunci di lavoro è diminuito di circa un quarto. E l'esperienza dimostra che i giovani professionisti sono particolarmente colpiti dalle crisi economiche.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
VAUD
6 ore
Caso FIFA: Platini e Blatter indagati per truffa
Il procedimento penale riguarda un controverso pagamento da parte di Blatter.
GINEVRA
7 ore
Covid, Ginevra chiede aiuti per 10 miliardi
Il parlamento ginevrino chiede inoltre all'esecutivo federale di estendere gli aiuti a tutte le imprese in difficoltà.
SOLETTA
9 ore
Assalto al portavalori, malviventi in fuga senza bottino
La polizia solettese ha avviato un'importante operazione di ricerca.
BERNA
10 ore
A Berna i ristoranti dovranno chiudere prima
Il cantone ha deciso un ulteriore inasprimento delle misure di protezione contro il coronavirus.
SVIZZERA
11 ore
Sempre meno svizzeri disposti a vaccinarsi
Un sondaggio dell'Ufsp rivela che la percentuale dei favorevoli è crollata dal 60% di marzo al 49% di ottobre.
BERNA 
13 ore
«Evitiamo di annullare tutti i progressi fatti finora»
L'UFSP è consapevole che la gente si sta stancando delle misure restrittive e invita a tenere duro
SVIZZERA
13 ore
Blick bacchettato per violazione della privacy
Il quotidiano ha pubblicato dati privati di una donna, rendendola facilmente identificabile.
SVIZZERA
15 ore
Altri 4'312 casi, 209 ricoveri e 141 decessi
Nelle ultime ventiquattro ore sono stati effettuati 27'266 test, con un tasso di positività del 15,8%.
SVIZZERA
16 ore
Tutti in montagna per sfuggire al virus, è boom di interventi del soccorso alpino
Lo confermano i dati del Club Alpino Svizzero che ha pubblicato i dati dei primi nove mesi del 2021
SVIZZERA
17 ore
Verde metallizzato, ecco la nuova vignetta autostradale
Costerà come sempre 40 franchi e sarà valida dal primo dicembre al 31 gennaio 2022.
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile