Immobili
Veicoli
Keystone
SVIZZERA
04.05.20 - 12:240

Trasporti pubblici, fissata la data di riferimento per indennizzi

Anche chi acquista un nuovo abbonamento avrà diritto a uno sconto

BERNA - Il 10 maggio sarà la data di riferimento per definire quali sono i titolari di abbonamenti per il trasporto pubblico che hanno diritto a un risarcimento a causa della pandemia di coronavirus. Chi in quella data ha un abbonamento annuale, di percorso o un abbonamento annuale di comunità, di percorso o modulare riceverà in omaggio metà mese.

Questo "sconto" vale anche per i clienti che acquistano un nuovo abbonamento annuale entro questa data, afferma una nota odierna di Aliance Swiss Pass.

I titolari di un abbonamento generale riceveranno un credito sul loro conto clienti che verrà poi scalato dalla prossima fattura. Chi il 10 maggio è in possesso di un abbonamento di comunità, di percorso o modulare annuale vedrà prolungata automaticamente la validità del titolo di trasporto, mentre chi possedeva il 17 marzo un abbonamento di comunità, di percorso, modulare o una carta mensile per il metà-prezzo riceverà un buono o una carta giornaliera del valore di 15 franchi o pari al 15% del prezzo dell'abbonamento

Nella nota si precisa che chi ha diritto all'indennizzo sarà informato al più breve e che non è necessario recarsi allo sportello o telefonare al Contact Center.

L’8 aprile il settore dei trasporti pubblici aveva annunciato risarcimenti per un totale di oltre 100 milioni di franchi per il mancato uso degli abbonamenti durante la crisi. Il coronavirus ha avuto un enorme impatto sui trasporti pubblici: durante la «situazione straordinaria» la domanda è crollata di circa l’80% e le perdite ammontano a diverse centinaia di milioni di franchi ogni mese, aggiunge Alliance Swiss Pass precisando che gli indennizzi vengono fornite senza aiuti pubblici.
 
 

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
SONDAGGIO
ZURIGO
1 ora
La violenza contro il personale ospedaliero è in costante aumento
Gli ospedali di tutta la Svizzera segnalano aggressioni da parte dei pazienti
SOLETTA
9 ore
Minacce con pistola su Tiktok, 23enne in arresto
In un live streaming il giovane ha minacciato di sparare a se stesso o ad altri.
SVIZZERA/FRANCIA
14 ore
Svizzero muore di ipotermia nell'indifferenza dei passanti
Il fotografo René Robert è caduto a terra nel cuore di Parigi, ma nessuno, per nove ore, l'ha aiutato.
ZURIGO
16 ore
Processo Vincenz: chiesti 6 anni
Secondo la procura l'ex direttore di Raffeisen ha causato danni finanziari anche fatali per la società Aduno
SVIZZERA
17 ore
Condanna in appello per Illi e Blancho
Al primo sono stati inflitti 16 mesi per dei video di propaganda islamica. Il secondo dovrà pagare una multa.
BERNA
17 ore
Aumento dei premi in vista secondo Santésuisse
Ciò a causa della crescita delle spese, specie nel settore ambulatoriale medico e ospedaliero
SVIZZERA
17 ore
Demolito il record di ieri: oggi quasi 45mila casi in Svizzera
Si tratta di un nuovo picco assoluto dall'inizio della crisi sanitaria.
SAN GALLO
20 ore
Vendevano migliaia di Covid Pass illegali, arrestati
I certificati sarebbero stati creati attraverso gli account di alcuni dipendenti di vari centri test.
VALLESE
21 ore
Il Vallese toglie l'obbligo di mascherina a scuola
Si parte dalle elementari, seguiranno gli studenti delle medie. Altri annunci sono attesi «nelle prossime ore o giorni»
SVIZZERA
23 ore
Simboli nazisti: «La leggerezza si è diffusa»
I consiglieri nazionali del PS e del centro chiedono il divieto di simboli come la svastica e il saluto nazista.
Copyright ©2022 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile