Keystone
SVIZZERA
10.04.20 - 17:580
Aggiornamento : 18:24

In Svizzera «superati i 1'000 morti da Covid-19»

La cifra si basa sui conteggi comunicati dai singoli Cantoni.

A livello nazionale si contano complessivamente 24'308 casi dall'inizio dell'epidemia.

BERNA - Continua a salire il numero di nuovi casi di Covid-19 confermati in Svizzera: 734 in più in 24 ore, per un totale di 24'308 casi. Lo indica il bilancio quotidiano pubblicato dall'Ufficio federale della sanità pubblica (UFSP). Secondo i dati dell'UFSP i morti complessivi sono 805, mentre secondo i calcoli dell'agenzia Keystone-ATS - che si basa sulle comunicazioni dei singoli Cantoni - si è superata oggi la soglia psicologica dei mille decessi.

Negli ultimi due giorni, il numero di nuovi casi positivi si è stabilizzato sotto le 800 unità (ieri 785). Secondo l'UFSP, la Svizzera continua comunque ad avere uno dei più alti tassi di nuove infezioni in Europa, con un'incidenza di 283 casi per 100'000 abitanti. Finora circa 184'750 persone sono state sottoposte al test e il 15% sono risultate positive.

Ginevra supera il Ticino - A livello cantonale il Ticino continua ad essere tra i cantoni più colpiti, con 2776 casi e 227 decessi. Nelle ultime ventiquattro ore sono stati segnalati 62 nuovi casi e otto persone hanno perso la vita a causa del virus. Se si guarda però il numero di persone contagiate per 100'000 abitanti, Ginevra (786,6 casi) ha superato il Ticino (781,1), seguono Vaud (578,7) e Basilea Città (511,4).

Nei Grigioni non si registra alcun nuovo decesso nelle ultime 24 ore: il numero dei morti è rimasto fermo a 35. Sono invece 24 i nuovi contagi accertati, per un totale che passa da 680 a 704 unità.

I pazienti - Gli uomini mostrano una maggiore vulnerabilità al virus e rappresentano quasi due terzi (61%) dei decessi. L'età di coloro che sono morti variava dai 31 ai 101 anni, con un'età mediana di 84 anni. Delle 777 morti per le quali i dati sono completi, il 97% aveva almeno una patologia preesistente. Nella maggior parte dei casi l'ipertensione arteriosa (nel 64% dei decessi), in secondo luogo le malattie cardiovascolari (56%) e in terzo il diabete (28%).

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
SVIZZERA
50 min
Maurer contro le quote rosa
Lo scrive oggi Le Matin Dimanche, che ha avuto accesso a documenti riservati.
SVIZZERA
LIVE
Iniziativa per la limitazione verso la bocciatura
Urne chiuse a mezzogiorno in tutta la Svizzera. Ci sono già le prime proiezioni.
SVIZZERA
1 ora
Quattro medici "critici" sotto sorveglianza
Sono accusati di non applicare le misure volute da Berna per contenere il propagarsi della pandemia da Covid-19
SVIZZERA
3 ore
L'epidemiologo cambia rotta: «Ora la gestione Covid funziona»
Marcel Salathé ora è positivo: le cifre sono stabili, seppur elevate, e il contact tracing finalmente funziona
NIDVALDO
3 ore
Alla guida di un camion con l'1,4 per mille
Al camionista kirghiso è stato vietato il proseguimento del viaggio
GINEVRA
5 ore
Pioggia di votazioni cantonali a Ginevra e Uri
Molti quesiti per gli abitanti dei due cantoni, dal salario minimo alle ciclabili. Altri nove alle urne.
BERNA
5 ore
Svizzeri al voto su cinque temi federali
Una domenica di votazione così non si vedeva da quattro anni. Forte incertezza su almeno due quesiti.
SVIZZERA
14 ore
La rivista ritratta: «Riesamineremo lo studio sull'Echinaforce»
Perché se funziona in laboratorio non è detto che funzioni anche sull'uomo: «È sovrainterpretazione»
GINEVRA / ITALIA
17 ore
Quasi giunto a destinazione l'aereo torna indietro
Il volo, partito questa mattina da Ginevra, ha avuto un problema tecnico.
ZURIGO
20 ore
Condizioni di lavoro negli asili nido: a Zurigo si manifesta
Circa 500 persone sono scese in piazza per protestare contro la situazione di queste strutture.
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile