tipress
SVIZZERA
09.04.20 - 14:240

Tirocinio: gli esami si faranno

Gli apprendisti potranno ultimare la formazione normalmente. Raggiunto un accordo

BERNA - Gli esami finali di tirocinio 2020 avranno luogo normalmente nonostante l'epidemia di coronavirus. I Cantoni e i partner sociali hanno trovato un accordo per una soluzione da attuare in modo coordinato in tutta la Svizzera e che permetta, a chi sta ultimando la formazione, di conseguire il relativo titolo professionale.

Lo indica oggi in una nota il Dipartimento federale d'economia, della formazione, della ricerca (DEFR), in cui si precisa che l'intesa è stata trovata sotto l'egida del consigliere federale Guy Parmelin in un incontro nazionale straordinario svoltosi stamane.

In Svizzera, nell'estate 2020 circa 75'000 giovani concluderanno la formazione professionale di base. Se dispongono delle competenze richieste, l'accordo raggiunto dai partner della formazione professionale permetterà loro, nonostante il coronavirus, di ottenere un attestato federale di capacità o un certificato federale di formazione pratica riconosciuto dal mercato del lavoro, indica il DEFR.

La soluzione elaborata dai partner tiene conto delle particolarità della formazione professionale, fortemente orientata alle esigenze del mercato del lavoro. Inoltre, rispetta il principio della parità di trattamento e tiene conto degli oneri a carico delle aziende.

Per quanto gli esami di maturità (maturità liceale, maturità specializzata, maturità professionale, passerelle) la Confederazione e i Cantoni perseguono l'obiettivo di garantire a tutti gli studenti dell'ultimo anno l'ottenimento del titolo in tempo utile per iscriversi agli istituti del livello terziario. Le modalità da adottare nell'attuale situazione verranno decise entro inizio maggio, precisa ancora il comunicato.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
SVIZZERA
21 min
Non è stata una giornata di sole votazioni federali
In Canton Uri, San Gallo e Basilea Campagna i cittadini si sono espressi su temi legati all'emergenza coronavirus.
SVIZZERA
1 ora
La maggioranza dei Cantoni? «Va abolita»
È quanto pensano gli elettori della sinistra, secondo un sondaggio di 20 minuti e Tamedia
VAUD
3 ore
Schianto sull'A9, morta una donna
La 44enne, che era al volante, è stata sbalzata fuori dal veicolo.
FOTO
ZUGO
5 ore
Senza patente in fuga dalla polizia
Un inseguimento è andato in scena venerdì a Cham. Al volante del mezzo c'era un diciottenne
SVIZZERA
6 ore
Imprese responsabili e materiale bellico: iniziative bocciate dalla maggioranza dei cantoni
In Ticino è stata approvata quella sulle imprese responsabili, mentre è stata bocciata quella sul materiale bellico
SVITTO
6 ore
Si schianta con 13 persone a bordo, due feriti
All'automobilista, in stato alterato dovuto al probabile uso di alcol o droghe, è stata tolta la patente.
SVIZZERA
9 ore
Oltre la metà dei parlamentari ha subito minacce
Il sondaggio del "SonntagsBlick" mostra che il fenomeno riguarda più le donne che gli uomini
FOTO
APPENZELLO ESTERNO
9 ore
L'auto finisce nel bosco e si ribalta più volte
Incidente ieri a Schwellbrunn, i due occupanti sono miracolosamente illesi
SVIZZERA
9 ore
Coronavirus, Sommaruga preoccupata per l'elevato numero dei morti
Il Consiglio federale ha reagito tardivamente? Confederazione e Cantoni hanno sempre agito in coordinazione, ha spiegato
SVIZZERA
10 ore
Oggi si vota su due temi federali
Il risultato di almeno una delle due iniziative è tutt'altro che scontato
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile