tipress
SVIZZERA-CINA
17.02.20 - 10:450

Gli svizzeri in Cina: «Abbandonati da Berna»

Il DFAE afferma di essere in contatto con i confederati che si trovano nel paese asiatico. Ma molti dicono di non essere mai stati contattati

BERNA/PECHINO - Restare o andarsene? Il DFAE ha affermato venerdì in una conferenza stampa di avere «preso contatto» con gli svizzeri in Cina per capire le loro intenzioni, e «offrire un supporto» nell'emergenza-coronavirus. Ma molti confederati che si trovano nel Celeste Impero affermano di sentirsi abbandonati a sé stessi. 

«Nessuno mi ha contattato, né il DFAE né l'Ufficio federale della sanità pubblica» afferma R.S. *, di Soletta, che si trova attualmente a Sanya. All'insorgere dell'epidemia avrebbe voluto lasciare il paese immediatamente, e ha già prenotato tre voli poi cancellati. «Fino a fine marzo ogni volo dalla Cina alla Svizzera è stato soppresso. Non so cosa fare» afferma. Al momento si sono registrati 162 casi di contagio e 4 morti nella regione di Sanya. 

In un gruppo WeChat, in cui circa 370 svizzeri all'estero comunicano tra loro, lo sdegno è grande: «Il 90 percento di noi non ha mai ricevuto un messaggio dalle autorità» afferma un utente. «O i media si sono inventati la dichiarazione, oppure il DFAE sta scherzando» incalza un altro membro del gruppo.

Uno svizzero che vive a Wuhan conferma che, in effetti, gli svizzeri residenti nella regione "epicentro" dell'epidemia vengono contattati «una volta alla settimana» da Berna. «Ma non vengono dati suggerimenti concreti. Ci chiedono solo se vogliamo andarcene o no. Piani precisi, quando, dove, non ce ne sono ancora».

Il DFAE non commenta la procedura. Si limita a ribadire che «le ambasciate svizzere e i consolati generali sono in costante contatto con i cittadini» ma non per forza telefonicamente. «Anche tramite e-mail e newsletter». I contatti sono più intensi con gli svizzeri «bisognosi». 

In ogni caso il DFAE si dice pronto a fornire assistenza ai confederati all'estero «solo se non sono in grado di provvedere a sé stessi» e questo - precisa un portavoce - non vale per coloro che si trovano a Pechino o Shanghai, ad esempio. Nelle regioni da cui non sono disponibili voli interni, invece, bisogna valutare trasporti locali alternativi all'aereo.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
SONDAGGIO
SVIZZERA
8 ore
La Svizzera come l'Irlanda: «Sigarette a quindici euro»
Le associazioni attive nella prevenzione suggeriscono di prendere spunto dall'esempio estero
SVIZZERA
9 ore
Manifestazioni in diverse città svizzere
Proteste contro i provvedimenti anti-Covid. Ma a Berna è sceso in piazza il fronte opposto
SVIZZERA
9 ore
La panne ha messo k.o. soprattutto i certificati esteri
Il guasto si è verificato durante alcuni lavori di manutenzione da parte dei tecnici dell'Ue
SVIZZERA
12 ore
I Verdi liberali puntano al Governo federale
Lo ha affermato il presidente Jürg Grossen nell'ambito dell'odierna assemblea dei delegati
SVIZZERA
13 ore
La Svizzera esclusa (in parte) dal turismo asiatico
Swiss non può volare a Singapore. Il motivo: non ci sono ancora abbastanza cittadini con due dosi di vaccino
SAN GALLO
13 ore
Completamente ubriaco, si addormenta in auto... in mezzo alla strada
È successo questa mattina alle cinque a San Gallo. La sua patente straniera è stata annullata
SVIZZERA
14 ore
Carrozze a prova di tifosi
Le FFS ne stanno preparando 35. Saranno usate per il trasporto dei tifosi diretti alle partite in trasferta
Glarona
15 ore
Omicidio a Netstal: trovata morta in un parcheggio una 30enne
Il presunto autore si è consegnato alla polizia in seguito all'atto
SVIZZERA
16 ore
I malati di Long-Covid in campo per convincere i non vaccinati
L’UFSP si prepara per la sua offensiva di vaccinazione e cerca persone ancora affette dagli strascichi della malattia.
SVIZZERA
16 ore
«Mille franchi in regalo a chi mi porta un cuoco per il mio ristorante»
La forte carenza di personale preoccupa il mondo della ristorazione.
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile