+15
ZURIGO
21.10.19 - 09:490
Aggiornamento : 11:51

Ferrari unica al mondo in vendita su internet

Si tratta di un modello da collezione dedicato al pilota Kimi Räikkönen. Il suo valore? Oltre 1 milione di franchi. Sarà esposta dal 31 ottobre al 3 novembre al Salone dell'auto di Zurigo 2019

ZURIGO - Non è solo un'auto dei sogni, è anche rarissima e dalla potenza straordinaria. Da oggi, sul portale di compravendita AutoScout24, si può tentare di aggiudicarsi un veicolo unico da ben 720 cavalli: la Ferrari 488 Pista Piloti n. 7.

Questa super car in edizione ultra-limitata è un omaggio al campione del mondo di Formula 1 Kimi Räikkönen. Sarà esposta dal 31 ottobre al 3 novembre presso lo stand AutoScout24 al Salone dell'auto di Zurigo 2019, a Oerlikon.

Se si pensa al nome Ferrari, non possono che venire in mente le vittorie in Formula 1, ma anche le gare di endurance. E a piloti del calibro di Alessandro Pier Guidi e James Calado, che, proprio con una Ferrari 488 Pista si sono aggiudicati il World Endurance Championship (WEC).

In onore di questi eccezionali piloti, la Ferrari ha creato la gamma "Piloti Ferrari", una serie di modelli speciali lanciati lo scorso anno e derivati dalla super sportiva 488 Pista. Quello messo in vendita sul portale di auto è proprio uno di questi.

Un omaggio a Kimi Räikkönen - Ma in questo caso non si tratta di alcuno dei veicoli prodotti in questa edizione ultra-speciale, che solitamente portano il numero 51 sul loro telaio. Quello messo in vendita su AutoScout24 è un modello unico al mondo, il numero 7: un omaggio a Kimi Räikkönen, pilota finlandese di F1 diventato campione del mondo nel 2007.

Altri dettagli distinguono questo modello esclusivo dalla "solita" Ferrari 488 Pista: il tricolore italiano, che si estende dallo spoiler in carbonio al muso del'auto, o la corona di alloro, omaggio alla vittoria del campionato WEC.

Un'auto fatta per il circuito - Questa Ferrari riunisce i mondi dei veicoli da corsa e da città. Se la sua accelerazione è incredibile, i freni in carbonio sono fatti per controllarla.

In grado di raggiungere i 100 km/h in meno di 2,9 secondi, e di superare i 200 km/h dopo 7,6 secondi, quest'auto è in gradi di raggiungere una velocità di oltre 340 km/h.

Pezzo unico dal valore straordinario - Essendo pensata come auto da collezione, la rara Ferrari potrebbe raggiungere somme superiori alle sette cifre.

Guarda tutte le 19 immagini
Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Carolina Steidel 7 mesi fa su fb
Veli Vidic
sedelin 7 mesi fa su tio
da mettere sul comodino :-)
Estellina Rossi 7 mesi fa su fb
Patrick Cavagna
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
SVIZZERA
8 ore
«Non ci metteremo a contare le persone»
Da oggi sono consentiti gli assembramenti fino a trenta persone. Una nuova situazione per le autorità
ZURIGO
11 ore
Anche Zurigo protesta contro le misure anti-coronavirus
Gli agenti sono intervenuti, facendo leva sul dialogo, per evitare che si formasse un vero e proprio assembramento
SOLETTA / BASILEA CAMPAGNA
11 ore
Mandata dal padre nonostante i sospetti di abusi
Alle autorità di protezione la piccola, 8 anni, aveva detto che l'uomo le faceva «cose brutte». Invano.
ZURIGO
15 ore
Riferisce numerose irregolarità nell'ospedale, licenziato
Questa la sorte toccata a un "whistleblower", ossia un segnalatore di irregolarità sul posto di lavoro
SONDAGGIO
SVIZZERA
16 ore
A trenta all'ora anche sulle strade cantonali?
È quanto chiedono alcuni comuni basilesi per le vie di transito, dove attualmente si circola a 50 km/h
SVIZZERA
16 ore
Coronavirus: Credit Suisse ha concesso crediti per 2,8 miliardi
Anche la seconda banca elvetica è stata confrontata con dichiarazioni fraudolente.
BERNA
18 ore
Prestazioni mediche più care per recuperare le perdite del Covid-19
È la ricetta proposta da Alain Schnegg, direttore del Dipartimento della sanità bernese
SVIZZERA
18 ore
Coronavirus in Svizzera: 17 nuovi casi ma nessun decesso
Dall'inizio dell'emergenza, nel nostro paese 30'845 persone sono risultate positive al virus
BERNA
21 ore
Berna in aiuto agli apprendisti
Un nuovo regolamento intende contrastare le conseguenze del Covid-19. Si temono fino a 20mila posti in meno.
SVIZZERA / EUROPA
22 ore
Dove possiamo viaggiare? Il punto della situazione
Una panoramica generale dell'apertura delle frontiere europee
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile