keystone
+ 5
ZUGO
24.08.19 - 10:450

Festa di lotta svizzera: iniziati i giochi che contano

Il momento "clou" è atteso per domani pomeriggio con l'assegnazione del titolo di "re della lotta"

ZUGO - La Festa federale di lotta svizzera entra nel vivo: oggi alle 7.30 i 276 lottatori sono entrati nell'Arena di Zugo per la tradizionale marcia. Solo pochi minuti dopo le 8.00, al termine dei discorsi di apertura, i 7 anelli di segatura hanno accolto i primi incontri.

Il re nel pomeriggio - Iniziata ieri con cortei, esibizioni e concerti, la Festa federale di lotta svizzera e giochi alpestri continuerà per tutta la giornata di oggi, mentre il momento "clou" è atteso per domani pomeriggio con l'assegnazione del titolo di "re della lotta".

Alcool e abrasioni - La prima notte di festa si è svolta senza particolare problemi. Le autorità hanno indicato oggi che a prevalere è stata un'atmosfera di pace, anche se i servizi medici hanno avuto parecchio da fare. Tra ieri sera e questa mattina circa 80 persone sono state assistite per abrasioni e tagli, oltre alle persone curate per gli effetti dell'alcool. Sei persone sono state portate in ospedale.

Oltre 350mila persone - All'appuntamento triennale sono attese oltre 350'000 persone, mentre l'Arena - definita l'impianto temporaneo più grande al mondo - ospita 56'500 appassionati. Presente oggi anche il consigliere federale Ueli Maurer.

L'area dell'evento, attorno alla zona Herti, si estende su una superficie di 75 ettari. Inoltre sono stati istallati schermi giganti all'esterno per coloro che non sono riusciti ad accaparrarsi i biglietti d'ingresso.

La delegazione di lottatori più numerosa arriva dalla Svizzera centrale, con 85 "Bösen" ("cattivi"), come vengono chiamati oltre San Gottardo i praticanti di questa disciplina. Fra i partecipanti ci sono sei lottatori provenienti dall'estero.

La Festa federale designerà anche i migliori lanciatori della pietra di Unspunnen, del peso di 83,5 chilogrammi, suddivisi in tre categorie. Soltanto i cinque migliori lanciatori usciti dalle eliminatorie si affronteranno nella finale di domani pomeriggio.

Il premio principale della gara di lotta è il giovane toro Kolin. Il banco dei premi comprende inoltre cavalli, puledri, bovini, campane e campanacci, per un valore complessivo di un milione di franchi.

keystone
Guarda tutte le 9 immagini
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
SVIZZERA
2 ore
Lo screening costa troppo e la gente vi rinuncia
Altra vicenda controversa sul tema dei costi della salute. Per l’esame della clamidia qui vengono addebitati 95 franchi, contro i 26 francesi e i 18 austriaci
SVIZZERA
3 ore
Lotto svizzero: un fortunato vince 1 milione di franchi
Il prossimo montepremi ammonterà a 20,3 milioni di franchi
ARGOVIA
7 ore
Bambino di 7 anni investito da un'auto
Urtato in una zona 30 a Suhr, il piccolo ha riportato ferite di media gravità. Al 60enne conducente bosniaco è stata ritirata la patente
ZURIGO
8 ore
Donazione di cellule staminali: la battaglia di Edi e dei suoi genitori
Il bambino, 10 anni, soffre di una forma potenzialmente letale di anemia aplastica. Una donazione potrebbe salvarlo. L'invito, per tutti, è a farsi testare
SVIZZERA
8 ore
Ermotti: una concentrazione del settore bancario europeo è «inevitabile»
Gli istituti si trovano in una posizione di svantaggio competitivo rispetto ai loro concorrenti statunitensi
SVIZZERA
11 ore
AVS, tasso di contribuzione in aumento da gennaio
L'incremento permetterà di registrare annualmente entrate supplementari pari a 2 miliardi di franchi
ZURIGO
12 ore
Esce di strada e si ribalta: feriti una madre e i suoi tre figli
L'incidente è avvenuto ieri pomeriggio a Humlikon. Le quattro persone coinvolte, una 36enne e tre bimbi dai sette ai due anni, sono stati trasportati in ospedale da un'ambulanza
BASILEA CITTÀ
13 ore
La chiama un falso poliziotto, gli consegna 90'000 franchi
Le hanno detto i suoi soldi non erano al sicuro, troppi furti nel quartiere. Lei ha prelevato e ha depositato la borsa con i contanti sotto la tettoia di un parcheggio per biciclette
SVIZZERA
16 ore
Parmelin accusato di censura: «Piano con i dati sull’inquinamento»
Il consigliere federale avrebbe chiesto all’istituto svizzero sulla scienza e la tecnologia dell’acqua di “contenersi” nella pubblicazione dei dati sull’inquinamento provocato dalle attività agricole
SVIZZERA
16 ore
Cinquanta milioni di franchi di penale per Sunrise
Abbandonato definitivamente il progetto di acquisizione di UPC Svizzera, ma Liberty Global spera ancora di trovare un nuovo accordo per la sua filiale
Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile