keystone-sda.ch/ (JEAN-CHRISTOPHE BOTT)
La festa è iniziata lo scorso 18 luglio.
+ 17
VAUD
11.08.19 - 16:230
Aggiornamento : 18:46

Cala il sipario su una Fête des Vignerons da record

La grande festa a Vevey si chiude con oltre un milione di visitatori e 375mila spettatori per gli spettacoli di Finzi Pasca

VEVEY - Fra le dodici edizioni della Fête des Vignerons svoltesi a Vevey (VD) fin dal 1797 quella terminata oggi ha fatto registrare un record di partecipazione: la cittadina vodese ai bordi del Lemano ha accolto più di un milione di visitatori e le 20 esibizioni dello spettacolo creato dal regista ticinese Daniele Finzi Pasca hanno attirato circa 375'000 spettatori.

Lo spettacolo di Finzi Pasca messo in scena per l'apposita arena di 20'000 posti, è stato un successo fantastico. Il risultato artistico, la sua attualità, il messaggio poetico e sociale incentrato sul legame tra uomo e natura, la favola infantile e giocosa, la sua forza emotiva e le prodezze tecnologiche sono stati elogiati sia dai media svizzeri che dai giornalisti di tutto il mondo, sottolinea una nota degli organizzatori.

Dei venti spettacoli in programma nei 25 giorni di festa, diciotto si sono svolti il giorno e l'ora previsti. Solo due sono stati rinviati e due interrotti a causa delle condizioni meteorologiche. Sui 420'000 biglietti disponibili ne sono sono stati venduti 355'000, a cui si aggiungono 20'000 inviti durante le due prove generali. Inoltre, quasi 400'000 telespettatori in tutta la Svizzera hanno visto l'evento durante la sua trasmissione sugli schermi della SSR.

La maggior affluenza si è registrata il primo di agosto, Giornata della Confederazione, che ha attirato 100'000 persone. Altre giornate particolarmente frequentate sono state quella odierna (90'000 persone) dedicata al canton Vaud, il sabato 3 agosto (85'000 visitatori) col canton Soletta e quella del Canton Friburgo (60'000) il 20 luglio.

Gli organizzatori della festa, che si svolge solo ogni vent'anni circa, sottolineano poi che nel campo della mobilità la pianificazione e il sistema messo in atto hanno superato le aspettative: quasi 780'000 persone, almeno il 70% dell'affluenza, sono giunte alla Festa dei Vignaioli con i mezzi pubblici.

La presidente del Consiglio di Stato vodese Nuria Gorrite, arrivata stamane sul battello "Vaudoise" con i colleghi del governo, si è detta affascinata dall'entusiasmo e dalla passione dei partecipanti e del pubblico. La Festa dei Vignaioli - ha sottolineato - è un grande evento «unificante».

In queste settimane fuori dal comune a Vevey - ha aggiunto - Vaud ha mostrato di essere «un cantone aperto, moderno, integrativo e attaccato alla coesione». L'eccezionale evento ha anche permesso al governo vodese di incontrare i rappresentanti degli altri cantoni svizzeri: «una diplomazia soft e molto benefica».

La Fête des Vignerons era iniziata il 18 luglio con la cerimonia di apertura e l'incoronazione dei sei migliori operai vignaioli. Per la prima volta in assoluto tra di loro vi era anche una donna: la 56enne Corinne Buttet di Chardonne (VD). Il titolo di "re" della festa è andato a Jean-Daniel Berthet, anch'egli 56enne, di Epesses (VD). Oltre ai sei massimi riconoscimenti, sono state assegnate 19 medaglie d'argento e 49 di bronzo.

keystone-sda.ch/ (JEAN-CHRISTOPHE BOTT)
Guarda tutte le 20 immagini
Commenti
 
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
SVIZZERA
3 ore
Un accordo con Trump: cosa porterebbe alla Svizzera?
Nell’ambito del WEF Simonetta Sommaruga ha spiegato che la Confederazione è interessata al libero scambio con gli Stati Uniti
BERNA
4 ore
Offre mille franchi a chi gli ha rubato la targa, gliela riportano
Il trentunenne vittima del furto è legato sentimentalmente a quel numero, tanto da non voler denunciare il ladro
ZURIGO
5 ore
«Make Trump small again»
È il messaggio che un cittadino ha scritto a grandi lettere sul suo prato. Nel frattempo il presidente USA è ripartito
FOTO
ZURIGO
7 ore
Proteste contro il WEF: poliziotto ferito da un razzo
Diverse centinaia di persone sono scese in piazza per una manifestazione autorizzata organizzata da giovani socialisti e giovani verdi
BERNA
7 ore
Ruba 106'000 franchi per darli a un truffatore del web
L'impiegata di banca dell'Oberland ha sottratto la cospicua somma dal conto di un buon conoscente. È stata condannata a 24 mesi con la condizionale
URI
10 ore
Resta bloccato sulla funivia, lo salva la Rega
L'impianto di risalita si era fermato verso le 14.45 a causa di un difetto tecnico
SVIZZERA
10 ore
Nestlé riconosciuta responsabile per mobbing ai danni di una manager
La multinazionale non ha messo in atto misure adeguate per proteggere l'ex impiegata
FOTO
SVIZZERA
12 ore
La nebbia ferma Trump, a Kloten in macchina
Partita alle 13.30 da Davos, la carovana di auto ha raggiunto l'aeroporto attorno alle 15.40. L'Air Force One è decollato alle 16.25
ZURIGO
14 ore
Una truffa del falso poliziotto che ha dell'incredibile
Un'anziana si è fatta spillare 80mila franchi e, qualche ora dopo, stava cadendo nel medesimo raggiro
SVIZZERA
14 ore
Coronavirus, Berna seguirà le raccomandazioni dell'OMS
Per ora le autorità sanitarie federali e gli aeroporti svizzeri non hanno adottato misure specifiche in merito virus che ha infettato alcune centinaia di persone, soprattutto in Cina
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile