Keystone (archivio)
SVIZZERA
16.07.19 - 12:490

Le emissioni di CO2 rimangono stabili

Nel 2018 è stato registrato lo stesso valore dell'anno precedente, ossia +3,3% rispetto al 1990

BERNA - In Svizzera nel 2018 le emissioni di CO2 generate dai carburanti (benzina e diesel) sono rimaste invariate rispetto all'anno precedente. È quanto emerge dalla statistica annuale pubblicata oggi dall'Ufficio federale dell'ambiente (UFAM).

A causa del volume crescente di traffico (più chilometri percorsi) e dell'aumento delle autovetture ad alta intensità di emissioni, le emissioni di CO2 prodotte dai carburanti permangono al livello dell'anno precedente, ossia +3,3% rispetto al 1990, si legge in un comunicato.

Il fatto che le emissioni non siano ulteriormente aumentate è dovuto principalmente al maggior impiego di biocarburanti (+36% al 3,5% del totale) e alla quota crescente della mobilità elettrica nel traffico stradale.

La statistica mostra che le emissioni di combustibili sono fortemente influenzate dalle condizioni meteorologiche. Questo significa che il settore degli edifici fa ancora ampiamente uso di olio o gas per riscaldare. Per raggiungere gli obiettivi dell'accordo di Parigi, sottolinea l'UFAM, è assolutamente necessario ridurre le energie fossili.

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
ZURIGO
20 min
Decolla per Johannesburg ma dopo due ore riatterra a Zurigo
Problemi tecnici ieri notte per un Airbus che ha volato in tondo sopra alla città prima di tornare sulla pista
SAN GALLO
29 min
Svolta, ma non vede un ragazzino sui pattini
È successo ieri sera a Grabs (SG), l'11enne è rimasto ferito ed è stato portato via in ambulanza
GRIGIONI
9 ore
Festeggiamenti senza distanze in una scuola grigionese
L'evento con 200-300 allievi ha avuto luogo venerdì mattina nell'aula magna di un istituto di Coira
SVIZZERA
10 ore
Cassis ha messo gli occhi sul vertice Biden-Putin
Il ministro vorrebbe organizzare in Svizzera il possibile incontro tra il presidente americano e quello russo
SVIZZERA
11 ore
Ecco perché all'improvviso il Canada è un paese a rischio
La decisione è stata comunicata dall'UFSP mezz'ora prima che entrasse in vigore
VALLESE
13 ore
Il Barry avrà il suo parco a tema
Uno spazio di 20'000 metri quadri che sarà un luogo per conoscere i cani San Bernardo
SVIZZERA
13 ore
I test fai da te potrebbero salvare gli eventi estivi
Nonostante i previsti allentamenti, il settore chiede una maggior sicurezza per pianificare il proprio futuro.
SVIZZERA
14 ore
Moderna conferma la “versione Lonza” di Berset
ll vicepresidente della società: «Vendiamo dosi di vaccino, non linee di produzione»
ZERMATT
15 ore
Precipita in montagna, muore un 17enne
Il giovane stava aggiustando gli attacchi dei suoi ramponi, quando ha perso l'equilibrio ed è caduto nel vuoto.
SONDAGGIO
SVIZZERA
15 ore
È ora di passare a un Consiglio federale con nove membri?
In questo modo sarebbe possibile includere adeguatamente nel Governo tutte le forze politiche
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile