Keystone (archivio)
SVIZZERA
16.07.19 - 12:490

Le emissioni di CO2 rimangono stabili

Nel 2018 è stato registrato lo stesso valore dell'anno precedente, ossia +3,3% rispetto al 1990

BERNA - In Svizzera nel 2018 le emissioni di CO2 generate dai carburanti (benzina e diesel) sono rimaste invariate rispetto all'anno precedente. È quanto emerge dalla statistica annuale pubblicata oggi dall'Ufficio federale dell'ambiente (UFAM).

A causa del volume crescente di traffico (più chilometri percorsi) e dell'aumento delle autovetture ad alta intensità di emissioni, le emissioni di CO2 prodotte dai carburanti permangono al livello dell'anno precedente, ossia +3,3% rispetto al 1990, si legge in un comunicato.

Il fatto che le emissioni non siano ulteriormente aumentate è dovuto principalmente al maggior impiego di biocarburanti (+36% al 3,5% del totale) e alla quota crescente della mobilità elettrica nel traffico stradale.

La statistica mostra che le emissioni di combustibili sono fortemente influenzate dalle condizioni meteorologiche. Questo significa che il settore degli edifici fa ancora ampiamente uso di olio o gas per riscaldare. Per raggiungere gli obiettivi dell'accordo di Parigi, sottolinea l'UFAM, è assolutamente necessario ridurre le energie fossili.

Commenti
 
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
ZURIGO
11 ore
Dirigenti delle aziende cantonali: no al tetto da 1 milione di franchi all'anno
Il Gran Consiglio ha bocciato la richiesta del PS
GRIGIONI
15 ore
Coronavirus: guardia alta in vista della maratona di sci
Le istituzioni grigionesi sono pronte ad adottare le opportune misure in caso di diffusione della malattia nel cantone
BERNA
17 ore
Si rompe un cornicione di neve, muore un 25enne
Il giovane e un accompagnatore si trovavano nella Regione del Susten e si stavano preparando a scendere
SVIZZERA
21 ore
Nuovo boom dei giochi da tavolo
I millennials sono il motore di questa rinascita, e il gioco più venduto probabilmente lo avete anche voi
ZURIGO
21 ore
BNS, gli averi a vista salgono ancora
Si tratta del sesto incremento consecutivo
ZURIGO
21 ore
Dopo la panne, Swisscom gli offre 1'000 franchi di danni
I recenti guasti si sono conclusi con un indennizzo per un imprenditore. L'operatore: «Solo un gesto di cortesia»
FOTO
VALLESE
1 gior
Cinquant'anni fa la valanga su Reckingen, morirono 30 persone
La neve spazzò case e accantonamenti militari nel piccolo villaggio dell'Alto Vallese
BERNA
1 gior
Doping, c'è anche un medico svizzero nello scandalo Aderlass
L'uomo avrebbe fornito una sostanza proibita tra il 2012 e il 2013
SVIZZERA
1 gior
Come proteggersi dal coronavirus
Un reminder sulle precauzioni da prendere per evitare il contagio
BERNA
1 gior
Il Coronavirus avanza, le autorità svizzere guardano
Da Berna nessuna ulteriore misura. Silenzio in Ticino. Il virologo: «Sbagliate le previsioni tranquillizzanti»
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile