keystone
BASILEA CAMPAGNA
07.07.19 - 10:290
Aggiornamento : 12:37

La Patrouille Suisse vola per esibirsi. Ma lo fa nel posto sbagliato

Avrebbe dovuto tenere un air show a Langenbruck. Ma a causa di "circostanze sfortunate" è finita a altrove

LIESTAL - La Patrouille Suisse avrebbe dovuto tenere uno spettacolo aereo, sabato, come parte della cerimonia di commemorazione per il centenario della morte di Oskar Bider, a Langenbruck (BL).

Il comune è il luogo di nascita del pioniere dell'aviazione svizzera. Lo spettacolo aereo avrebbe dovuto completare la festa e non sono pochi gli avventori giunti appositamente per godersi lo show.

Ma i fan della Patrouille Suisse sono rimasti delusi. Invece di Langenbruck, i jet hanno raggiunto Mümliswil-Ramiswil. Qui si svolge il 31° Festival Yodel della Svizzera nordoccidentale.

«Probabilmente hanno pensato che fosse quella la sede corretta», spiega a 20 Minuten un avventore della festa commemorativa. «Non abbiamo lasciato che l'atmosfera venisse rovinata da questa mancanza», assicura però il lettore.

«Circostanze sfortunate» - Un altro fan, che ha atteso invano lo spettacolo, ha aggiunto: «Questo è un po' imbarazzante per il team acrobatico dell'aviazione svizzera. Spero che in situazioni più importanti e in casi di emergenza l'Aeronautica svizzera sia in grado di centrare la destinazione corretta».

Il portavoce dell'esercito Daniel Reist conferma il piccolo incidente imputando la causa di quanto accaduto a «circostanze sfortunate». «Tra Mümliswil-Ramiswil e Langenbruck sono solo pochi chilometri in linea d'aria - spiega -. In volo è stata notata la grande area del festival con un tendone a Mümliswil e la pattuglia l'ha sorvolata pensando che fosse il posto giusto», afferma Reist.

In caso di emergenza, tale situazione non potrebbe mai accadere. «In quei casi non si vola a vista», conclude Reist.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
FOTO
SVIZZERA
13 min
1000 persone in marcia a Urnäsch
Il corteo era in programma a Zurigo ma all'ultimo momento è stato spostato nella località appenzellese.
NEUCHÂTEL 
56 min
Contagiato il 23% degli allievi di una scuola
Un secondo test di massa sarà effettuato martedì tra le persone in quarantena che sono risultate negative
ZURIGO
1 ora
Donna spinta sui binari, «Ho tenuto a terra il responsabile»
Arrestato un 27enne di origini eritree. Il testimone: «Lui si è comportato come se non fosse successo niente».
SVIZZERA
2 ore
«Niente più caramelle vicino alle casse dei supermercati»
La proposta è stata accolta con favore dal Consiglio federale
TURGOVIA
4 ore
15enni su una moto rubata si scontrano con un'auto
I due adolescenti sono finiti in ospedale
FOTO
FRIBURGO
5 ore
Parcheggio sotterraneo distrutto da un incendio
Diversi veicoli sono stati distrutti nella notte
GRIGIONI
5 ore
Tragedia sul Piz Russein: due morti
Sono stati travolti da una valanga a lastroni, che li ha trascinati per quasi 1000 metri.
ZURIGO
17 ore
«Dai 10 anni devono poter decidere se vaccinarsi»
Il tema è di forte attualità. E l'UFSP ha aperto il dibattito anche sui social.
BERNA
21 ore
Quando l'arrivo dei ricchi rischia di farti perdere la casa
L'Oberland bernese attira milionari da tutto il mondo. Il valore delle case è così schizzato alle stelle.
SVIZZERA
21 ore
Coronavirus: in calo casi, ricoveri e decessi
Rispetto a quella precedente, la scorsa settimana tutti gli indicatori sull'andamento epidemiologico sono diminuiti.
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile