Keystone (archivio)
ZURIGO
24.06.19 - 10:170
Aggiornamento : 13:06

Ordigno inesploso rinvenuto a Zurigo-Kloten

Una pista dell'aeroporto zurighese era stata chiusa per permetterne la rimozione. Una portavoce: «Non è la prima volta. Lo scalo si trova là dove una volta sorgeva una vecchia base militare»

ZURIGO - Dei lavori attualmente in corso all'aeroporto di Zurigo-Kloten hanno portato alla luce un ordigno inesploso.

La scoperta è stata compiuta nella notte tra domenica e lunedì, da alcuni lavoratori che stavano scavando nei pressi della pista numero 28, come confermato dalla portavoce dello scalo zurighese Sonja Zöchlin a 20 Minuten. Ma non sarebbe la prima volta: l'aeroporto si trova infatti si trova là dove una volta sorgeva una vecchia base militare.

Come misura precauzionale, la pista in questione è rimasta chiusa fino alle 7.25 di questa mattina per permettere l'evacuazione dell'ordigno. Il traffico aereo - come confidato da Zöchlin al Blick - non ha subito grosse perturbazioni.  

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile