tipress (archivio)
BERNA
15.05.19 - 16:450

Rafforzare la manodopera residente e tutelare gli anziani

Il Consiglio federale ha disposto oggi una serie di misure, in particolare a favore degli anziani

BERNA - Le imprese elvetiche devono reclutare il più possibile in Svizzera i lavoratori di cui hanno bisogno. Perciò il Consiglio federale ha disposto oggi una serie di misure, in particolare a favore degli anziani, per promuovere il potenziale della manodopera già presente nella Confederazione.

Le proposte dell'esecutivo sono state illustrate in una conferenza stampa a Berna dai consiglieri federali Alain Berset e Karin Keller-Sutter. L'obiettivo dei provvedimenti è di migliorare la competitività dei lavoratori più in là con l'età, agevolare l'accesso al mercato del lavoro per chi fatica a trovare un impiego e perfezionare l'inserimento professionale degli stranieri residenti in Svizzera.

Inoltre, il governo intende assicurare prestazioni transitorie agli over 60 che hanno esaurito il diritto all'indennità e che, nonostante gli sforzi, non riescono più a trovare un impiego. Questo garantirebbe loro il fabbisogno vitale fino al raggiungimento del pensionamento ordinario.

Il volume degli investimenti per rafforzare il potenziale della forza lavoro residente ammonta a circa 300 milioni di franchi. Tra il 2020 e il 2022, 62,5 milioni saranno versati annualmente nel programma di incentivazione degli uffici regionali di collocamento a favore dei disoccupati più anziani. I costi per le prestazioni transitorie sono invece stimati, per l'anno dell'introduzione, a circa 95 milioni.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
VIDEO
GIORNATA DELLA BUONA AZIONE
1 ora

Oggi hai già raccolto punti Karma?

È facile aiutare gli altri: Sämi l’ha provato di persona per le strade di Zurigo, addolcendo la giornata di alcune persone. Fatti ispirare!

SVIZZERA
1 ora

«Chi non ha previsto nulla di importante scenda dal treno»

I passeggeri di un Intercity che nell'ora di punta collega Bienne a Zurigo sono stati pregati di scendere. Le FFS si scusano ma motivano l'annuncio con ragioni di sicurezza

VIDEO
BERNA
10 ore

Una rotonda bernese fa impazzire i social

Tante le fotografie e i video apparsi sui social network che ne celebrano l'idea. Richieste sono arrivate anche dal Canada

BERNA
10 ore

Abusa della baby sitter 15enne: «Pratiche disgustose»

Un padre di famiglia è stato condannato a 33 mesi. La ragazzina ha ottenuto 15mila franchi di risarcimento

SVIZZERA
15 ore

Congedo paternità, il Governo respinge anche le due settimane

Per il Consiglio federale anche il controprogetto indiretto all'iniziativa che chiede quattro settimane è da bocciare

Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report