Keystone (archivio)
«Venti franchi è troppo».
GRIGIONI
14.05.19 - 12:340

Mister Prezzi tira le orecchie a Coira: «Quella tassa è eccessiva»

Una donna che ha erroneamente pagato due volte una multa si è vista riconsegnare i soldi versati in eccesso decurtati di 20 franchi «per il trattamento del dossier»

COIRA - Mister Prezzi punta il dito contro la città di Coira: applicare una tassa amministrativa di 20 franchi per il rimborso di una multa erroneamente pagata due volte è eccessivo.

La vicenda - racconta il Sorvegliante federale dei prezzi Stefan Meierhans in un contributo pubblicato dal portale online del Blick - si riferisce a una donna che si è vista infliggere una sanzione di 40 franchi dalla polizia per una infrazione di parcheggio. L'interessata ha pagato, ma per sbaglio lo ha fatto due volte. Ha richiesto i soldi versati in eccesso, che le sono però stati decurtati di 20 franchi quale tassa di trattamento del dossier.

Meierhans ha analizzato anche la prassi del canton Grigioni: questa prevede che importi fino a 50 franchi erroneamente versatigli non siano rimborsati a meno che non vengano esplicitamente richiesti.

«Questa è grossa!», scrive Mister Prezzi. A suo avviso tali notizie generano il sospetto che per comuni e cantoni le tasse rappresentino una sorta di introito self service, che può essere aumentato - al contrario delle imposte - senza passare davanti al popolo.

«Ma non è vero che non ci sono regole», sottolinea Meierhans. «Le tasse amministrative devono soddisfare due criteri. In primo luogo, il totale delle entrate derivanti non deve superare i costi totali del ramo dell'amministrazione pertinente e, in secondo luogo, nel singolo caso l'importo della tassa deve essere proporzionato rispetto al valore che il servizio statale ha per il contribuente».

Resta da vedere se nel canton Grigioni questi principi siano stati effettivamente rispettati o violati. Il problema è che per stabilirlo si deve passare da un'autorità amministrativa o da un tribunale. «Ma chi si assume il rischio di una procedura legale lunga e costosa con un esito incerto a causa dei 40 franchi?», si chiede Mister Prezzi.

«Il mio appello ai rappresentanti del popolo: vi preghiamo di fare in modo che le regole vigenti non siano scritte solo sulla carta, ma - come possono aspettarsi i cittadini in uno Stato di diritto - siano applicate senza lacune», conclude Meierhans.

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
SVIZZERA
49 min
Travail.Suisse chiede un indennizzo più alto per il lavoro ridotto
Il sindacato ha avuto uno scambio di battute con il Ministro dell'economia Guy Parmelin
VALLESE
2 ore
Trovato morto un cucciolo di lupo: «È stato attraversato da un proiettile»
L'Uffico caccia e pesca ha denunciato il caso, su cui è stata aperta un'inchiesta
SVIZZERA
2 ore
Investita e annegata, «ma ha fatto tutto da sola»
Un 50enne informatico è accusato di avere ucciso la ex moglie. Ma respinge ogni accusa
VALLESE
2 ore
Valanga in Vallese, lo snowboarder si è autodenunciato
Grazie alla sua testimonianza è stato possibile escludere il ferimento di persone.
SVIZZERA
4 ore
La variante inglese galoppa: 474 casi in Svizzera
I dati dell'Ufficio della sanità pubblica. «Le mutazioni del virus aumentano in fretta»
SVIZZERA
5 ore
In tempi di crisi la gente vuole oro: in Svizzera la domanda s'impenna
La Confederazione è terza al mondo per consumo del prezioso metallo. Richiesta in netta risalita dopo anni di calo.
LUCERNA
5 ore
In arrivo dalla Gran Bretagna, con il virus mutato
Si tratta di un visitatore che era venuto a trovare dei parenti nel Canton Lucerna
VALLESE
5 ore
Causa una valanga, snowboarder "wanted"
Una volta rintracciato, dovrà coprire i costi ingenti degli interventi dei soccorsi.
Attualità
6 ore
In arrivo un'altra fornitura di vaccini Pfizer
L'UFSP assicura: si tratta di un rallentamento delle consegne, non di un'interruzione
SVIZZERA
6 ore
Nel 2020 la Svizzera ha “tremato” ben 1'400 volte
Sono le scosse registrate dal Servizio sismico. In 106 casi sono giunte segnalazioni anche da parte di cittadini
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile