20minutes/TripAdvisor
Blonay vi sorride... Sarà merito del vino?
VAUD
03.04.19 - 20:300

Continueranno ad essere indennizzati con bottiglie di vino

Cartoni di vino invece di un versamento sul conto. Nonostante un dibattito acceso, i consiglieri comunali di Blonay hanno mostrato il loro attaccamento alla tradizione

BLONAY - La discussione è stata animata la scorsa settimana presso il consiglio comunale di Blonay (VD). Il tema all'ordine del giorno era il tipo di indennizzo a cui hanno diritto gli eletti visto che, come ricorda 24 heures nella sua edizione odierna, il Comune vodese rimunera la partecipazione al Consiglio comunale solamente con delle bottiglie di vino. Tutto è ben regolato: quelli il cui tasso di presenza supera il 60% ricevono dodici bottiglie all'anno. Al di sotto del 60%, la razione è dimezzata.

Un consigliere comunale ha però fatto clamore tra coloro che preferiscono irrorare la gola piuttosto che il proprio conto in banca. Ha proposto di rivedere le regole e di allinearsi con la maggioranza dei comuni vodesi che pagano i loro eletti. Il vivace dibattito è culminato con una votazione a scrutinio segreto. Su 54 votanti, 31 hanno optato per il pagamento in... liquidità, vale a dire in vino. La tradizione è quindi salva.

Ogni comune - ricordiamo - è libero di decidere come ricompensare i consiglieri comunali. In Canton Vaud alcuni hanno mantenuto l'idea di distribuire il vino del comune. Altri optano per una cena o una gita di fine anno. La maggior parte paga un'indennità pecuniaria.

Commenti
 
Mino Gabo 4 mesi fa su fb
Simo Malingamba 4 mesi fa su fb
Ciocat...🤣
Alessio Nesurini 4 mesi fa su fb
Ami im ofriva el bianc a Natal
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
SVIZZERA
1 ora

Nei nostri piatti c’è troppo sale

Non fa bene alla salute, quindi la Confederazione mira a ridurre il quantitativo presente nel pane e in altri prodotti alimentari

SOLETTA
8 ore

All'alba aggredisce i suoi famigliari. «Mi hanno avvertito di un uomo pericoloso»

Il violento soffrirebbe di turbe psichiche, secondo un amico di famiglia

ARGOVIA
10 ore

Bambina aggredita dal padre, la madre: «Ha una tripla frattura al cranio»

La donna ha raccontato che tipo di rapporto aveva con l'ex compagno che ha scaraventato più volte a terra la figlia nei pressi della stazione di Brugg

GRIGIONI
12 ore

Grave incidente sull'A13, un morto e un ferito

A perdere la vita è stata una 58enne passeggera a bordo di una moto

BERNA
13 ore

Camuffati attaccano il treno dei tifosi del Thun

È accaduto alla stazione bernese di Spiez. Al momento non si hanno notizie di feriti

Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile