20 minutes
I malviventi non hanno nascosto il carattere omofobo della loro azione
VAUD
11.03.19 - 21:330

Furto, vandalismo, omofobia e insulti

Una coppia di uomini, di rientro dalle vacanze, ha trovato il proprio appartamento messo sotto sopra dai ladri. I quali non hanno celato il carattere omofobo della loro azione

MORGES - È una scena deplorevole quella a cui ha dovuto assistere una coppia di trentenni di ritorno dalle vacanze. Dopo un breve soggiorno in Italia, i due uomini insediati da novembre nella regione di Morges (VD) hanno scoperto che il loro appartamento era stato messo sotto sopra.

Soldi e gioielli rubati - «I ladri hanno preso soldi e gioielli. Hanno saccheggiato i locali: cuscini sventrati, oggetti rotti, libri strappati, dipinti artistici taggati», descrive François-Xavier, un amico della coppia. I malviventi hanno inoltre lasciato sui muri scritte e disegni che non lasciano dubbi: svastiche, disegni di peni e la scritta "Pede de merd" ("Froci di m...").

Secondo le informazioni raccolte da 20 minutes, l'alloggio dei due inquilini è un vecchio ufficio con finestre dal pavimento al soffitto. «Hanno messo le tende di recente. Prima, dall'esterno, si poteva vedere succedeva nell'appartamento», precisa François-Xavier. 

Contattata, la polizia cantonale vodese riferisce che le indagini per identificare i malviventi sono in corso. 

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile