Tipress
ARGOVIA
21.02.19 - 13:250
Aggiornamento : 16:01

Lettera consegnata con 285 giorni di ritardo

La busta era partita da Feusisberg ed avrebbe dovuto raggiungere Frick il giorno dopo. Ma misteriosamente è passata per l’Australia

FRICK - Quando si invia una lettera per posta A ci si aspetta che il giorno dopo venga recapitata. Ed è quello che ha pensato anche una famiglia di Feusisberg, quando nel maggio del 2018 ha inviato tramite posta prioritaria un contratto di affitto di un appartamento. La lettera sarebbe dovuta giungere al proprietario il giorno dopo, dato che i due comuni, Feusisberg (Canton Svitto) e Frick (Canton Argovia), distano solo 65 chilometri.

La famiglia nel frattempo, come riporta l’Aargauer Zeitung, aveva già versato l’acconto per l’appartamento. Non avendo però ricevuto il contratto, il padrone di casa si era insospettito, e aveva contattato telefonicamente la famiglia, che gli aveva assicurato di aver spedito la busta. Dopo alcuni giorni si era reso necessario un secondo invio, questa volta andato a buon fine. 

La questione sembrava chiusa. Fino al 9 febbraio 2019, quando il proprietario dell'appartamento riceve una busta dalla Posta. All’interno c’è proprio il contratto d’affitto spedito 285 giorni prima. Ma non è l'unica sorpresa: il proprietario non si capacita del fatto che la lettera sia finita in Australia, e sia poi tornata indietro. Sulla busta infatti qualcuno aveva aggiunto la scritta “Australia”.

La Posta non sa spiegare come sia potuto accadere: probabilmente è avvenuto un errore nel flusso di lavoro, che ha fatto sì che la lettera arrivasse fino in Australia. La Posta si è scusata con il destinatario, e ha sottolineato che l’ufficio postale fa del suo meglio per recapitare lettere e pacchi puntualmente.

Commenti
 
Sonia Torresi 2 mesi fa su fb
Johnny Barudoni è colpa tua??🤣
Emanuel Emi Bajas 2 mesi fa su fb
La posta non ha mai colpe.
Marco Wazzau 2 mesi fa su fb
Bisogna mettersi nei panni di questi lavoratori, che da ormai 20 anni li stanno massacrando tirando i costi con l’unico scopo di ingrassare l’azienda e i vari dirigenti che appena possono truffano pure!
Giovanni Fontana 2 mesi fa su fb
il penultimo Materiale di votazione ha fato un Giro di 3 Mesi da Origlio fino a Macau China per poi arrivare da me a Cachoeira de Macacu Rio de Janeiro in Brasile.😀
Priscilla Canova 2 mesi fa su fb
Paolo Caccetta
Giuseppe LD Minafra 2 mesi fa su fb
Una delle cose più comiche me l'ha combinata l'inettitudine di Poste Italiane: lettera spedita da Ruvo di Puglia a Bisceglie (a neanche 20km di distanza) in VIA Amsterdam. Poste Italiane pensa invece che la lettera sia invece destinata ad AMSTERDAM (OLANDA). Morale: dopo un paio di settimane, la lettera viene restituita al mittente con l'indicazione "indirizzo sconosciuto" delle poste... OLANDESI :O. Incredibile ma vero, meno di un anno dopo lo hanno rifatto: altra lettera finita ad Amsterdam invece che a Bisceglie. Dopo la seconda lettera ritornata, ho scritto in grande BISCEGLIE-ITALIA e hanno finalmente consegnato all'indirizzo corretto 🤣
Franco Pilotto 2 mesi fa su fb
Giuseppe LD Minafra è l’inettitudine degli impiegati postali che se ne sbattono le 🏐
Boris Urs Fantechi 2 mesi fa su fb
Capita. Conservare la busta, potrebbe valere per i filatelici.
Michele Napoli 2 mesi fa su fb
Veronica Longato 2 mesi fa su fb
Eli Elisa 🧐
Marilei De Moura Patocchi 2 mesi fa su fb
Pensavo solo in Brasile capitavi 🤔
Francesco Martino 2 mesi fa su fb
Meglio tardi che mai
Gloria Bergamo 2 mesi fa su fb
Anni fa ho mandato raccomandata da Lugano a Lugano... è arrivata dopo 2 mesi... dopo il mio reclamo alle poste sono stata risarcita con 6 francobolli da 1 fr; valore della raccomandata. Niente scuse, un ci dispiace...nulla 😏😏
Mi Pa 2 mesi fa su fb
E gli eventuali danni collaterali? Ad esempio se mandi una disdetta raccomandata che non viene consegnata per tempo, la disdetta è nulla, chi ne risponde?
Gloria Bergamo 2 mesi fa su fb
Mi Pa niente... ti dico non era scritto neanche ci scusi....
Jenny Pagani 2 mesi fa su fb
Wow chissà se ritrovano anche il pacco 🥳
Edy Bontadelli 2 mesi fa su fb
È pure quelle che ti trovi aperte in buca
Photoartjuse Switzerland Landscape 2 mesi fa su fb
La 🏤
GI 2 mesi fa su tio
sarebbe interessante se pubblicassero una foto dell'indirizzo.....così ognuno potrebbe farsi un'idea del perché sia finita in Australia....
Sascha Gervasoni 2 mesi fa su fb
Marina Roth
Marina Roth 2 mesi fa su fb
Sascha Gervasoni secondo me gli apprendisti stanno più attenti, anzi avendo apprendisti in posta aiuta l’azienda secondo me
Davide Cimò 2 mesi fa su fb
Elena Anna Heiniger
Johnny Barudoni 2 mesi fa su fb
Chi manda una lettera importantissima come dice e la manda solo posta A senza farla raccomandata.....no comment
Marina Roth 2 mesi fa su fb
Johnny Barudoni esatto lo pensato pure io...
Marina Roth 2 mesi fa su fb
Johnny Barudoni l’ho * correttore del telefono
Mi Pa 2 mesi fa su fb
Barudoni, non facciamo i fenomeni da tastiera, scoperto l'acqua calda...non si parla di disdette/diffide/richiami/solleciti (dove è vivamente consigliata la raccomandata, dal momento che la controparte , in caso di posta normale, può dire di non aver ricevuto nulla e tu non hai come provarlo) ma il mio caso era un semplice formulario compilato con copie della documentazione.... qualcuno ha sbagliato 1) o la posta non ha recapitato o 2) il destinatario ha fatto casino. Fattostà che oggi per essere sicuri, vista la società "onestissima", in cui viviamo, si deve mandare raccomandata TUTTO (eccezione la corrispondenza di poca importanza, ma in quel caso si può fare anche via email...)
casi89 2 mesi fa su tio
dove abitavamo per 10 anni in spagna,da un giorno al altro hanno smesso di portare la posta.in spagna e usanza.allora dobbiamo essere contenti dalla nostra posta.
Masta206 2 mesi fa su tio
io uso spesso la posta e non posso che essere soddisfatto del loro operato...
Mi Pa 2 mesi fa su fb
3 mesi fa ho inviato una lettera con della documentazione importante (posta A) da Comune a Comune (2 km di distanza), nel regolamento c'era scritto che faceva stato il timbro postale, non ricevendo più risposte pensai che fosse andato tutto a buon fine.... Quest'anno mi sento dire che la lettera non è mai arrivata (poi se una scusa usata dall'ufficio destinatario, o colpa della posta, non lo so.....fattostà che ho dovuto rimandare tutto per raccomandata (6,30 chf) per avere la garanzia di recapito....stiamo toccando il fondo, certe cose non capitavano (qui).
Marina Roth 2 mesi fa su fb
Mi Pa essendo una lettera importante sarebbe mettere subito una lettera raccomandata
Marina Roth 2 mesi fa su fb
Sarebbe meglio* scusa
Raffaella Norsa 2 mesi fa su fb
Mi Pa io ormai mando tutto per raccomandata anche perché se devi contestare tu ti rispondono che devi mandare per raccomandata se devono contestare casse malati o altri ti dicono che non è vero che non l’hai ricevuta e che non è necessario spedire x raccomandata
Anto Vitiello 2 mesi fa su fb
Raffaella Norsa sante parole!!!!!! 100 Chf all’anno di raccomandate 😂😂😂😂
Raffaella Norsa 2 mesi fa su fb
Anto Vitiello non bastano 100 chf!!!
tkch 2 mesi fa su tio
fosse solo un caso... purtroppo ce ne sono stati molti altri. Casi in cui il pacco é andato 2 volte in australia. Sempre piú disservizi e ritardi inutili.
Juergen G. Fieschi 2 mesi fa su fb
Pah, che servizio scadente. Una volta mi era capitata una cliente con lo stesso problema - pure la sua lettera era passata dall'Australia -, ma ci ha messo solo TRE mesi (90 giorni) ad arrivare. Sono costernato! 😄
Mi Pa 2 mesi fa su fb
vogliamo parlare dei postini (non tutti, certi lavorano bene) che sbagliano a leggere le targhette sulla bucalettere e inseriscono documenti privati e sensibili (tuoi) nella bucalettere di qualcun altro? Ultimamente accade un po' troppo spesso.......
Luisa Brugnetti 2 mesi fa su fb
È vero
Raffaella Norsa 2 mesi fa su fb
Mi Pa brava! L’ho appena scritto anch’io
gabola 2 mesi fa su tio
Una lettera su quanti milioni? E ci fate pure un articolo?
La Fuvi 2 mesi fa su fb
Il gigante giallo!
Frankeat 2 mesi fa su tio
Se il disguido non genera un grosso problema, direi che può anche essere una situazione simpatica da raccontare per decenni quando salta fuori l'argomento
Gus 2 mesi fa su tio
Non è più la posta di una volta! E quante volte io ricevo corrispondenza destinata ad altri! E visto che nella mia località non c'è piu l'ufficio postale non posso ritornarla alla Posta.
Frankeat 2 mesi fa su tio
@Gus "Non è più la posta di una volta" è una frase stupenda, quasi quanto "Non ci sono più le mezze stagioni" oppure "Ai miei tempi i giovani si divertivano con molto meno ed eravamo più felici"
Fabio Ben Gatti 2 mesi fa su fb
Comunque più veloci delle poste italiane.
Mi Pa 2 mesi fa su fb
.....si e anche più costose, aggiungerei (il che implicherebbe un servizio migliore), visto che poi si giustificano sempre i costi con "Swiss Quality"....
Jose Manuel Feijoo Fariña 2 mesi fa su fb
C'è un 98% di corrispondenza recapitata puntualmente, ogni 100 cose che fai, quante le sbagli tu..? Poi, nel caso specifico, la lettera è semplicemente finita inbina cassetta diretta in Australia, da quel momento, tutto è dipeso dalla posta australiana... Se qui arriva una lettera diretta altrove (e succede spesso) la rispediamo immediatamente per posta prioritaria anche se è stata impostata con posta B... Il problema qui, è stato proprio che non tutti lavorano come la Posta Svizzera...
Fabio Ben Gatti 2 mesi fa su fb
Jose Manuel Feijoo Fariña Si infatti ho spedito addirittura 3 raccomandate con ricevuta di ritorno e guarda caso sono tornate tutte e 3, ho speso 24 euro per sentirmi rispondere che l indirizzo non esiste 🙄
Mi Pa 2 mesi fa su fb
2 interventi che difendono a spada tratta gli sbagli sopradescritti, poi guardi i profili di costoro lavorano tutti e due presso.....indovinate un po'?🤣 inutile discutere con chi deve tenersi il posto. Fare un po' di autocririca e dare delle scuse ogni tanto non guasterebbe
Emanuele Rossi 2 mesi fa su fb
Mi Pa ma sei tu che sei guzza che spedisci documenti importanti per posta a.. potresti anche usare la A+.. comunque errori capitano.. solo chi non fa un cazzo non sbaglia mai.. il servizio sarà anche peggiorato ma non credo sia colpa dei dipendenti e in ogni caso non sono loro che devono fare autocritica e formularti le scuse..
Fabia Borges 2 mesi fa su fb
Mi Pa ti capisco io un anno e mezzo che ricevo posta di tutto morbio e ovviamente dopo lettere richiami vari alle poste e mail nessuno risolve il problema.e la mia posta ne manca sempre un terzo.non ESISTE che la gente lavori cosi.e a rimetterci sempre noi
Mi Pa 2 mesi fa su fb
Rossi, una volta con la posta normale mandavi tutto (a parte le disdette) e mai avuto problemi....oggi invece per non ammettere un disservizio (che non è la regola ma comunque capita sempre più spesso) si dà la colpa al cliente che si becca pure del "güzz" e della persona che "non fa un caxxo". 🤣🤣 quanta arroganza, la colpa non è di un dipendente se la lettera non viene recapitata no? E di chi? Dei droni? 🤣 infatti non mi aspetto le scuse dai dipendenti, la segnalazione è stata fatta direttamente in alto.... Teniamo poi conto che una raccomandata oggi costa 6,30 chf, se ogni volta devi spedire per raccomandata, in un anno cosa spendi 600 franchi? Oltretutto non sempre si ha la garanzia assoluta di mancanza di errori (una volta mi hanno perso una raccomandata, ritrovata dopo circa 1 mese...). #Borges, sarà il postino che ti mette la corrispondenza nella bucalettere sbagliata, successo anche a me svariate volte di ritrovarmi la posta dei vicini o i vicini con la mia posta....il postino forse con la fretta di finire il turno imbuca alla caxxo?...ma guai a reclamare....c'è qualche altro fenomeno che deve difendere il posto di lavoro?🤣
Jose Manuel Feijoo Fariña 2 mesi fa su fb
Il postino che ha fretta di finire il turno non lo capisco proprio, visto che noi timbriamo il cartellino, personalmente preferisco fare con più calma e fare più attenzione, l'errore capita comunque, figuriamoci a lavorare di corsa... Poi, c'è chi effettivamente subisce di più la pressione dei superiori, che proprio perché timbriamo il cartellino, spingono affinché il lavoro sia finito più in fretta, per abbassare i costi, ma questo, signori miei, visto vhe si parla di autocritica, è responsabilità di chi, a sio tempo, votò per BEN TRE VOLTE, in favore dibun servizio postale autonomo, aperto alla concorrenza, ed autofinanziato, soggetto al diritto privato, per cui, gestito come un'azienda privata, e come tale, con l'unico obiettivo del profitto, se il traffico lettere diminuisce, è ovvio che i giri diventino sempre più lunghi per avere meno personale e meno spese (perché i Km invece continuano ad essere tutti da 1000 m anche se ci sono meno lettere) poi è ovvio che bisogna lavorare più in fretta, anche così, la qualità del servizio postale svizzero è al primo posto nel mondo da due anni consecutivi e ci avviamo al terzo, e non che prima fossimo nelle ultime posizioni, siamo sempre stati in lizza per il primo posto... Poi è ovvio che si sta parlando di percentuali, magari capita che uno sia sfortunato e gli vengano svagliati gli invii anche tutte le settimane e poi ha magari anche il dente un po' avvelenato, (a Mi Pa consiglio vivamente un viaggio a Lourdes...) per contro, c'è chi non ha mai ricevuto una lettera sbagliata...
Mi Pa 2 mesi fa su fb
Non è che si deve andare a Lourdes per gli sbagli altrui, se c'è un postino che lavora male c'è sempre la scusa che solo chi lavora sbaglia, beh tutti lavorano, e di solito nelle ditte ripetere gli stessi errori per più volte di fila si rischia il posto...di solito eh, ma evidentemente nel suo campo sbagliare a imbucare le lettere non è considerato sbaglio....poi se il vicino apre la tua corrispondenza o peggio te la butta via fa niente eh?
Raffaella Norsa 2 mesi fa su fb
Emanuele Rossi e quando il postino non suona per mettere l’avviso di raccomandata? E quando mette la posta tua ad altri che hanno un cognome simile? E quando non funziona più neanche l’avviso di ricevimento raccomandata che hai chiesto per il giorno prima via mail?
Mi Pa 2 mesi fa su fb
.....e quando il postino (probabilmente con la fretta di finire il turno e andare al bar?) deve consegnarti una raccomandata ma NON suona il campanello di casa per non perdere tempo e imbuca direttamente l'avviso e poi "scappa"? Successo 2 volte (con lo stesso postino, poi segnalato direttamente ai "piani alti") e lo so perchè ero in casa tutte e due le volte e non ha suonato (il campanello funziona), e l'ho pure visto....
Alain Radaelli 2 mesi fa su fb
La posta non ha mai spiegazioni... e se reclami non ti ritornano nemmeno le scuse, bensi una lettera arrogante che fa presente che il 95 per cento degli invii va a buon fine
Mi Gi 2 mesi fa su fb
Beh almeno è arrivata a destinazione 😁
Rino Matter 2 mesi fa su fb
Mi Gi già chissà con che costi...
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
BERNA
23 min

Fisco e AVS: si profila un sì

Dai primi dati il popolo svizzero avrebbe accolto la Legge federale concernente la riforma fiscale e il finanziamento dell'AVS

BERNA
LIVE

Armi: i primi risultati verso il "sì". Ticino in controtendenza

Secondo una tendenza rilevata dall'istituto gfs.bern una maggioranza degli svizzeri avrebbe votato a favore della riforma

VAUD
45 min

Giocatore muore durante una partita di rugby

La vittima è un francese di 37 anni, domiciliato a Neuchâtel

SVIZZERA
57 min

«Il capo dell'esercito? Potrebbe anche essere una donna»

Lo sostiene Viola Amherd che si dichiara aperta all'idea: «Il sesso in queste cose non c'entra, dev'essere semplicemente la migliore»

LOSANNA
57 min

Una famiglia "braccata" dopo una semplice zuffa tra adolescenti

Un filmato è stato erroneamente postato sui social network e su Snapchat insieme ai dati personali di un'adolescente. Con conseguenze inaspettate

Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report