depositphotos
BERNA
22.01.19 - 10:290

Cancro: lo sport aiuta a prevenirlo

Secondo uno studio il movimento regolare serve inoltre a ridurre gli effetti negativi delle terapie

BERNA - Il movimento regolare aiuta a prevenire il cancro e a ridurre gli effetti collaterali delle terapie prescritte quando esso viene diagnosticato. Lo indica oggi in un comunicato la Lega contro il cancro.

Quest'ultima, nell'imminenza della Giornata mondiale contro il cancro - il 4 febbraio - intende attirare l'attenzione sugli effetti positivi dell'attività fisica con una serie di foto sui social network e gli hashtag #sportagainstcancer, #supportthroughsport e #moveforhealth. Il messaggio è condiviso da diverse organizzazioni, federazioni e associazioni nazionali e regionali come, ad esempio, Swiss-Ski, Swiss Olympics, Federazione sportiva svizzera di tiro e "Stars for Life".

I ritratti di numerosi sportivi vogliono dimostrare solidarietà con le persone colpite e fungere da stimolo a compiere più esercizio fisico per prevenire il cancro.

Esistono molti modi per ridurre i pesanti effetti collaterali di un tumore e delle sue terapie, per aumentare il rendimento fisico e riacquistare la fiducia in se stessi e la qualità della vita, ricorda il comunicato. Uno dei più importanti è quello di fare moto a sufficienza. La Lega contro il cancro consiglia alle persone colpite da carcinoma di rimanere o diventare attive.

Il movimento non è solo un elemento fondamentale di uno stile di vita sano per tutti, ma nello specifico è anche un pilastro della riabilitazione oncologica e il fulcro dei gruppi di sport per malati di cancro ambulatoriali proposti dalle leghe cantonali, indica la nota. Riduce per esempio la stanchezza cronica, che colpisce molti pazienti oncologici, oltre a migliorare la qualità della vita e rafforzare l'autostima. Ha quindi un effetto positivo su ansia e depressione.

Studi eseguiti su pazienti con un tumore all'intestino o al seno - indica la Lega contro il cancro - rilevano che l'attività fisica potrebbe diminuire la probabilità di riammalarsi di cancro. Inoltre un esercizio fisico regolare può ridurre il rischio di sviluppare questi due tipi di carcinoma, sottolinea la nota. Anche per altri tumori come anche per la prevenzione di malattie croniche secondarie come il diabete, le malattie cardiovascolari, l'osteoporosi, sono emersi indizi promettenti sull'efficacia del movimento fisico effettuato regolarmente.

La raccomandazione è di almeno due ore e mezzo alla settimana di movimento o sport di media intensità o di un'ora e un quarto ad alta intensità, sottolinea la nota.

TOP NEWS Svizzera
URI
57 min

L'Axenstrasse rimarrà chiusa, scoperti altri massi pericolanti

Lo stop alla circolazione durerà fino a metà settembre

SVIZZERA
1 ora

«All'estero siete ambasciatori dei nostri interessi»

Ignazio Cassis ha aperto il 97esimo Congresso degli Svizzeri all'estero in corso a Montreux, dove si discute (anche) del voto elettronico

FOTO E VIDEO
NEUCHÂTEL
2 ore

A spasso nel bosco, scovano il nascondiglio di un cacciatore

Durante una passeggiata organizzata da 20 minutes, sono stati rinvenuti alcuni oggetti sotterrati vicino a un albero. Tra cui un fucile a canna lunga

FRIBURGO
5 ore

Cade sulla Dent de Ruth e perde la vita

La vittima è un 73enne domiciliato nella regione che camminava da solo su un terreno scosceso

BERNA
6 ore

Cambia il pannolino sul sedile del treno, i passeggeri scappano

Una mamma ha improvvisato un fasciatoio durante il viaggio con il suo bambino, ma alcuni dei presenti non hanno apprezzato. Le FFS invitano al buonsenso

Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile