Keystone
SVIZZERA
05.12.18 - 17:340

Billag collaborerà con la ditta che la rimpiazza

Callpoint, che ha rilevato il call center della società di Friburgo, si è aggiudicato un mandato di Serafe

FRIBURGO - Billag l'anno prossimo si occuperà ancora del canone radiotelevisivo. Callpoint, che ha rilevato il call center della società di Friburgo, si è aggiudicato un mandato di Serafe, la società zurighese che aveva soffiato a Billag l'incarico di riscuotere il canone a partire dal prossimo anno.

Grazie a questo contratto, la sede di Billag a Friburgo sarà rimpolpata con 50-60 posti di lavoro. L'informazione, diffusa oggi da RadioFr. Fribourg è stata confermata a Keystone-ATS da Erich Heynen, responsabile della comunicazione di Serafe, azienda con sede a Fehraltorf (ZH). Heynen ha precisato che l'accordo deve ancora ottenere l'avallo del Dipartimento federale delle comunicazioni (DATEC).

L'intesa consente a Billag, filiale dell'operatore di telefonia Swisscom, di aumentare l'organico proprio mentre l'impresa deve far fronte all'impatto negativo della perdita, alla fine del 2018, del mandato di riscossione del canone. L'appalto è stato vinto da Callpoint, specialista in call center con sede a Baden (AG), che in marzo oltre all'acquisizione del call center di Billag ha annunciato il trasferimento del proprio sito di Niederwangen (BE) a Friburgo. Callpoint prevede che l'organico nel capoluogo cantonale potrà raggiungere le 160 persone a tempo pieno. La questione delle condizioni salariali rimane aperta, ha detto il direttore di Billag Ewout Kea sulle onde della radio locale.

I nuovi dipendenti di Callpoint saranno in parte ex dipendenti di Billag. "Sono molto felice per Callpoint e per la piazza economica friburghese", ha dichiarato Kea. «D'altra parte tutto ciò è un po' bizzarro se si considera che Serafe voleva svolgere il suo mandato con 37 persone a Zurigo. Ora l'azienda vuole creare un call center a Friburgo con 50-60 persone. Questo dimostra quali erano le competenze di Billag», ha aggiunto Kea.

Nel marzo del 2017, la notizia che Billag avrebbe perso il suo mandato era stato uno shock per l'azienda, che ha impiegato un massimo di 230 persone. Attualmente 30-35 persone sono ancora alla ricerca di un impiego.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
SVIZZERA
26 min
Mancano macchinisti, le FFS sopprimono alcuni treni
La crisi del coronavirus ha ulteriormente messo in difficoltà le Ferrovie federali.
SVIZZERA
2 ore
«Il virus sta aumentando». Spagna nella lista nera. A rischio le donne incinte
Dalla decisione sono al momento escluse le Isole Baleari e le Isole Canarie
SVIZZERA
2 ore
Chi torna dalla Spagna dovrà mettersi in quarantena
Chiunque rientrerà dal Paese iberico dovrà annunciarsi alle autorità cantonali.
SVIZZERA
3 ore
Altri 181 casi e un ricovero, ma nessun decesso
Il totale dei contagi dall'inizio dell'emergenza sale a 35'927. I decessi sono 1'706.
SVIZZERA
3 ore
«Molti hanno problemi respiratori anche dopo essere stati dimessi»
L'ospedale di Friburgo ha analizzato i dati dei pazienti ospedalizzati con un'infezione da Sars-CoV2 tra marzo e aprile.
SVIZZERA
4 ore
Migliorano le stime del PIL svizzero
Il KOF prevede ora una flessione leggermente meno marcata di quanto precedentemente ipotizzato.
SVIZZERA
5 ore
«La crisi ha mostrato l'importanza della libera circolazione»
Per l'Usam un sì all'iniziativa "per un'immigrazione moderata" affosserebbe le PMI elvetiche.
SVIZZERA
7 ore
Vaccino, accordo più vicino: «Questione di ore»
La Svizzera sta per concludere un contratto d'acquisto per la fornitura del farmaco che viene sviluppato da Moderna.
VAUD / FRANCIA
17 ore
Sedicenne vodese annegato a Marsiglia
Il giovane si trovava nel sud della Francia con la famiglia. Sotto shock i suoi compagni di classe
SVIZZERA / BELGIO
20 ore
Il Belgio toglie Vaud e Vallese dalla zona rossa
Da domani i cittadini belgi potranno tornare in vacanza nei due cantoni romandi.
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile