screenshot 20 Minuten
SVIZZERA
13.11.18 - 21:070

Ecco come i detective scovano i truffatori

Alcuni video documentano casi di abusi assicurativi. Su questo tema si voterà il 25 novembre

BERNA - In un filmato si vede un uomo che lascia claudicante uno studio medico. Si appoggia su una stampella. Poi la scena cambia: nello stesso giorno, l'uomo cammina senza alcun problema, senza menomazioni o dolore. Si tratta di una persona invalida al lavoro, che percepisce una rendita del 100%. Dovrebbe soffrire di dolori ai piedi, alle ginocchia e alla schiena (vedi video).

In un altro video, un detective ha filmato un uomo mentre lavorava in un cantiere, nonostante allora era considerato (e lo era da molto tempo) completamente inabile. Questo non gli ha impedito di sollevare senza esitazioni oggetti relativamente pesanti e muoversi velocemente.

Le riprese provengono da un detective membro dell'Associazione Svizzera d'Assicurazioni (ASA). I video sono stati essenziali per scovare i truffatori delle assicurazioni. In entrambi i casi, gli uomini hanno ricevuto per anni rendite ingiustificate dall'assicurazione obbligatoria contro gli infortuni.

Tra una decina di giorni gli elettori svizzeri decideranno se tali osservazioni debbano essere autorizzate o meno in futuro. A seguito della decisione della Corte europea dei diritti dell'uomo e del Tribunale federale l'Assicurazione per l'invalidità (AI) e la Suva avevano infatti dovuto interrompere la loro pratica di osservazione.

 

 

Potrebbe interessarti anche
Tags
video
detective
truffatori
TOP NEWS Svizzera
Copyright ©2018 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report