keystone
ZURIGO
25.07.18 - 11:070
Aggiornamento : 11:45

Aeroporto rumoroso: l'UFAC prende provvedimenti

L'Ufficio federale dell'aviazione civile ha disposto una limitazione degli slot per gli atterraggi e i decolli in tarda serata

ZURIGO - L'Ufficio federale dell'aviazione civile (UFAC) ha disposto per la prima volta misure contro il superamento dei valori relativi all'inquinamento acustico causato dal traffico aereo nelle ore notturne: i risultati del rapporto della società Flughafen Zürich AG per il 2016 hanno mostrato che i limiti imposti per legge non sono sempre stati rispettati.

Per evitare un ulteriore aumento del rumore notturno, già ora eccessivo, l'UFAC ha disposto una limitazione degli slot per gli atterraggi e i decolli in tarda serata, si legge in un comunicato odierno dell'Ufficio federale dell'aviazione civile.

Il Piano settoriale dell'infrastruttura aeronautica (PSIA) - precisa la nota - obbliga la società Flughafen Zürich AG (FZAG) a presentare ogni anno all'UFAC un rapporto sul rispetto dei valori di inquinamento acustico consentiti nel settore dell'aviazione. L'UFAC aveva fissato nel gennaio del 2015 i valori vincolanti per l'aeroporto di Zurigo.

A fine settembre 2017 la FZAG ha presentato all'UFAC il secondo rapporto di monitoraggio, che fa riferimento al 2016. Da esso emerge che i valori imposti dalla legge per le ore diurne, tranne poche eccezioni, sono stati rispettati, mentre nelle prime due ore della notte (dalle 22 alle 24) sono stati registrati superamenti dei valori consentiti talvolta notevoli.

L'UFAC e l'Ufficio federale dell'ambiente (UFAM) hanno esaminato il rapporto di monitoraggio e sentito i Cantoni di Argovia, Sciaffusa e Zurigo, tutti e tre interessati direttamente dal superamento dei valori limite di inquinamento acustico. Per evitare un ulteriore aumento di quest'ultimo dopo le 22, l'UFAC ha deciso di limitare ai valori attuali il numero di slot (finestre temporali per i decolli e gli atterraggi): dalle ore 21 per gli atterraggi e dalle ore 22.20 per i decolli. Di conseguenza, le nuove vie di rullaggio veloci per la pista 28, che saranno messe in servizio prossimamente, saranno utilizzate dopo le ore 21 esclusivamente per aumentare la puntualità degli atterraggi e non per incrementare la capacità.

Questa misura permetterà inoltre di ridurre il numero di decolli ritardati dopo le ore 23.

Aeroporto deluso - L'aeroporto di Zurigo si rammarica della decisione. Con il congelamento del numero degli slot anche le possibilità di sviluppo dell'aeroporto verrebbero ridotte, ha detto a Keystone-ATS una portavoce. Proprio per i voli intercontinentali e il loro collegamento alla rete europea l'aeroporto vorrebbe essere più flessibile.

L'aeroporto di Zurigo - ha aggiunto al portavoce - valuterà ora la decisione. Il termine per il ricorso va fino a metà agosto.

Commenti
 
siska 1 anno fa su tio
Ah ah ah ah cavoli madras eccezionaleee!...sembra banale ma pensandoci sarà propio come dici tu....
madras 1 anno fa su tio
chi reclama magari sono quelli che per primi prendono l'aereo per andare in vacanza !!
TOP NEWS Svizzera
SVIZZERA
2 ore
L'invecchiamento rallenta il benessere
Quando la generazione del baby boom andrà in pensione, gli over 65 passeranno dal 30% del 2017 al 48% del 2045
BERNA
3 ore
«L'economia svizzera rallenterà»
Ne hanno preso atto i partiti di governo (Udc, Plr, Ppd e Ps) in un incontro tenutosi oggi nella capitale
BASILEA
4 ore
Roche rileva l'americana Promedior per 390 milioni di dollari in contanti
Sono previsti anche pagamenti fino a un miliardo di dollari che dipenderanno dai progressi nello sviluppo e nell'approvazione di nuovi farmaci
SVIZZERA
5 ore
Nessun "effetto Greta", gli svizzeri volano in vacanza
Kuoni, Hotelplan, ITS Coop Travel e Knecht Reisen confermano il trend. E sono ancora molto poche le compensazioni di CO2 tramite Myclimate
VIDEO
BERNA
5 ore
Il video della tempesta di neve che ha bloccato 200 persone
Venti a 180 chilometri orari. Il racconto di chi si è trovato nella tormenta
SVIZZERA
7 ore
Ex allenatore di Swiss-Ski diventa CEO di un aeroporto
Martin Rufener torna nel mondo dell'aviazione
FOTO
LUCERNA
8 ore
La tettoia finisce sui binari e il treno la centra
L'incidente si è verificato questa mattina a Escholzmatt. La causa potrebbe essere il forte vento che soffiava sulla regione
BERNA
9 ore
In 200 bloccati dalla tempesta di neve
Hanno trascorso la notte in un ristorante di montagna.
GRIGIONI
9 ore
Colpito da un cassero, gravi ferite per un operaio
Il 31enne è rimasto schiacciato sotto un peso di 250 chilogrammi
SVIZZERA
1 gior
Le chat di Whatsapp restano criptate
La Confederazione non intende obbligare i fornitori di servizi di messaggeria a rendere i dati accessibili alle autorità giudiziarie
Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile