Keystone
SVIZZERA
11.07.18 - 10:140

Constantin parla del futuro "Matin Sport"

Il vallesano spiega che vuole investire due milioni di franchi per sostenere il progetto

BERNA - «Nella sua forma attuale, il quotidiano Le Matin è morto». Lo afferma Christian Constantin, il noto imprenditore edile vallesano e presidente della squadra di calcio del Sion, che vuole trasformare il giornale, la cui ultima edizione sarà in edicola il 21 luglio, in un periodico dedicato allo sport.

Con perdite annuali pari a 6 milioni di franchi e meno di 10'000 abbonati, il quotidiano non può avere un futuro, sottolinea Constantin in una intervista a L'Illustré. Il vallesano teme però che la scomparsa di Le Matin metta in pericolo lo sport d'élite romando.

Da qui l'idea, annunciata lunedì, di creare un periodico stampato 18 volte all'anno con una tiratura di 100'000 copie chiamato Le Matin Sports. Constantin punta sulla mobilitazione delle squadre di calcio e di disco su ghiaccio romande.

«Se tutti i club partecipassero, penso di poter sbloccare 2 milioni di franchi» per il progetto, ha sostenuto l'esuberante presidente dell'FC Sion. Da parte sua Tamedia, l'editore di Le Matin, metterebbe a disposizione le sue cassette di distribuzione del giornale e un capitale di 200/300 mila franchi.

L'indipendenza giornalistica di Le Matin Sports sarà garantita: «I giornalisti saranno liberi di dire tutto il male che pensano di me se ritengono che abbia licenziato a torto un allenatore», afferma il presidente del Sion, conosciuto per non avere molta pazienza in caso di cattivi risultati della sua squadra.

Nelle cifre rosse da anni, Le Matin - fondato nel 1893 con il nome "La Tribune de Lausanne" - cesserà come detto le pubblicazioni sabato 21 luglio. Continuerà ad esistere solo nella versione online. La misura, annunciata da Tamedia il 7 giugno, comporta 36 licenziamenti.

Commenti
 
Meiroslnaschebiancarlengua 1 anno fa su tio
Sembra ad una solita pessima buona idea. Ad occhio non vedo come questo progetto possa essere da cifre nere. Quasi certo che non si farà.
TOP NEWS Svizzera
VAUD
2 ore

Tenta di salvare il suo cane, ma muore affogato

Il corpo è stato ripescato dopo un'ora di ricerche. L'animale è stato tratto in salvo

ZURIGO
2 ore

Kühne: «Un bene spostarci in Svizzera, ma non so se lo rifaremmo»

Secondo il grande azionista e presidente onorario di Kühne+Nagel, il modello basato sulla libera circolazione potrebbe avere vita breve

SVIZZERA
4 ore

Asilo, i rifugiati arrivati nel 2015 costeranno un miliardo di franchi ai comuni

Per alcuni di essi questo comporta un aumento della spesa sociale e si rischia di dover aumentare le imposte

SONDAGGIO
SVIZZERA
5 ore

«I prodotti di Wish sono pericolosi»

Lo sostiene il Forum dei consumatori sulla base di test effettuati su diversi articoli. Si rileva anche la presenza di sostanze cancerogene

SVIZZERA
5 ore

Calmy-Rey: «Rinegoziare l'accordo quadro e aumentare la somma destinata all'Ue»

«La situazione di stallo può essere superata, ma occorre prendersi il tempo per trovare un consenso interno, questo è decisivo» ha dichiarato l'ex consigliera federale

Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile